Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

Discussione: Sono un pò triste

  1. #1
    L'avatar di Nut
    Nut
    Nut è offline Utente Esperto
    Data Registrazione
    19-02-2016
    Località
    Dolomiti Orientali - Bolzano -
    Messaggi
    437
    Grazie
    682
    Ringraziato 351 volte in 178 Discussioni

    Predefinito Sono un pò triste

    Ciao Ragazze e Sereno Mercoledì, anche se il tempo è uggioso qui tra le Dolomiti Orientali da ieri.😨😅
    Oggi sono molto pensierosa perché ieri sera una persona che conosco da tanti anni si é permessa di dirmi in tutta Sincerità per ennessima volta e farmi notare una grande lacuna che ho da 15 anni cioè da quando ho iniziato ad avere le mie prime relazioni semtimentali, io sono sempre stata una persona molto gelosa del proprio uomo, guai se una donna provava ad avere un rapporto amichevole con il mio uomo...mi facevo sentire e diventavo pesante e pignola😨😔 ora che sono sposata da 6 mesi e amando con anima e cuore mio marito, qualche episodio di gelosia l'ho manifesta diverse volte, mio marito non è stato entusiasto della cosa, anzi quando sono state pur esagerate mi ha fatto notare la cosa e io mi sono messa a piangere tanto, da confessare a mio marito che nella mia vita ho sofferto davvero tanto, dando alle persone che ho aiuto e di cui mi ero affezionata tutta me stessa per poi essere messa da parte poco dopo tutta da sola, purtroppo la vita troppo presto mi ha lasciato senza genitori e oggi sono le persone con cui mi relaziono sono "la mia famiglia" a livello metaforico meglio precisarlo... ma è così che la penso e forse ingenuamente senza malizia rimango male quando la verità viene a galla e la persona con cui ho mi relaziono mostra la sua vera natura e io rimango delusa e amareggiata per molto tempo😨😢😧, poi ho un altro enigma da risolvere con me stessa, perché ogni volta che mio marito si addormentata sul divano io non riesco a prendere sonno e aspetto sempre che venga da solo nel letto cognugale dopo le 5 del mattino?...mi sto rispondendo che forse amo in maniera esagerata mio marito e che la cosa sia preoccupante a livello psicofisico per me stessa..forse devo farmi aiutare da una psicologa, perché è eratto perdere ore di sonno cosi.😅
    Bene ora vi 👋 e vi auguro Buon proseguimento pomeridiano... Vi abbraccio forte.
    Katia
    Le svariate esperienze di vita nel bene quanto nel male ti cambiano per sempre dentro. Quindi sii forte!!! 👼💙 [SIGPIC][/SIGPIC]

  2. #2
    L'avatar di aimiy
    aimiy è offline Moderatrice
    Data Registrazione
    29-06-2011
    Messaggi
    16,729
    Grazie
    10,366
    Ringraziato 10,117 volte in 7,085 Discussioni

    Predefinito

    ciao, Ho letto il tuo post e anche se capisco che è la paura di perdere al persona amata ti porta a tanto, devi capire che a volte è proprio la gelosia a distruggere un rapporto. D'altraparte la gelosia da sola non aiuta se un rapporta stà finendo. Cerca di vivere questo periodo con maggiore serenità. E' un periodo unico a cavallo di due momenti della vita, si passa dalla spensieratezza del essere ragazzi al diventare poi genitori. Farsi aiutare non è una cattiva idea. Ti renderà piu serena e pronta ad affrontare il futuro. Sai che noia se si resta sempre soli soletti? Coraggio!
    ciao aimiy

  3. #3
    L'avatar di Nut
    Nut
    Nut è offline Utente Esperto
    Data Registrazione
    19-02-2016
    Località
    Dolomiti Orientali - Bolzano -
    Messaggi
    437
    Grazie
    682
    Ringraziato 351 volte in 178 Discussioni

    Post

    Citazione Originariamente Scritto da aimiy Visualizza Messaggio
    ciao, Ho letto il tuo post e anche se capisco che è la paura di perdere al persona amata ti porta a tanto, devi capire che a volte è proprio la gelosia a distruggere un rapporto. D'altraparte la gelosia da sola non aiuta se un rapporta stà finendo. Cerca di vivere questo periodo con maggiore serenità. E' un periodo unico a cavallo di due momenti della vita, si passa dalla spensieratezza del essere ragazzi al diventare poi genitori. Farsi aiutare non è una cattiva idea. Ti renderà piu serena e pronta ad affrontare il futuro. Sai che noia se si resta sempre soli soletti? Coraggio!
    Ciao Aimiy, ti ringrazio davvero tanto per il tuo intervento al mio post, ció che scrivi e uno spunto di riflessione, ma anche una visione esterna un po' esagerata dal mio punto di vista, perché è vero che ho paura, ma una paura che affronto ogni giorno o ogni volta che mio marito si relaziona con gli altri, ma evito di fare scenate o qualsiasi cosa che possa nuocere, poiché ho comunque scelto di fidarmi di mio marito, ma con un occhio vigile...infine dire che ho una "Patologia" almeno che tu non sia una psicologa mi sembra un po' forte come termine, ma sono pronta a discuterne civilmente con te della cosa, visto che sia in un paese in cui dire cosa si pensa è ancora valido, anche se non si può parlare cosi del nostro paese a livello sociale o di aiuti che riguardano Noi italiani 😨😧; Comunque riconosco a me stessa che se riesco a esprime questo mio disagio interiore e a parlarne con voi e un grande passo avanti, spesso mettere in discussione se stessi e un dramma e riconoscere di avere delle lacunee non sempre facile ammetterlo...
    In ultimo volevo dirti che in passato e pure recentemente sono stata seguita da una psicologa per via della mia gravidanza, ma quello che riscontro ogni volta e che vengo ascolta e fatto in maniera distratta e con poco interesse, per sentirmi dire poi...che nonostante una vita ardua di sfide ho tutte le capacità per affrontare la vita in ogni sua sfaccetatura.
    Aimiy la sintesi di tutta questo papiro è che riconosco le mie difficoltà, ne parlo e leggo le opionini altrui, ma poi è giusto che ragiono con la mia testa, riconosco pure di avere di avere un carattere forte e fragile allo stesso tempo, in cui paura e sensibilità si scontrano spesso tra loro, ma è nei momenti più fragili in cui si vedere come una persona reagisce e affronta la vita trovando una soluzione; Se ti sono apparsa una persona psicoficamente disturbata, vorrei chiederti di perdonarmi per averti fatto vivere un disagio interiore, in verità so cosa voglio dalla vita, forse sono troppo sensibile, ma sono sicura che la vita mi renderà più forte di prima e più brava a risolvere le miei lacunee interiori...
    Katia
    Le svariate esperienze di vita nel bene quanto nel male ti cambiano per sempre dentro. Quindi sii forte!!! 👼💙 [SIGPIC][/SIGPIC]

  4. #4
    L'avatar di aimiy
    aimiy è offline Moderatrice
    Data Registrazione
    29-06-2011
    Messaggi
    16,729
    Grazie
    10,366
    Ringraziato 10,117 volte in 7,085 Discussioni

    Predefinito

    Scusa ma penso che abbia frainteso. Non mi sarei mai permesso di dire che hai una patologia ne l'ho scritto ne, soprattutto era nei miei pensieri. Al contrario ti invitavo ad essere serena e a goderti questo periodo di inzio del matrimonio. Che io ricordo con molto piacere proprio perchè è una nuova fase. Mi dispiace molto non essere stata capita. Ma non penso assolutamente che tu sia " psicofisicamente disturbata". Non mi sarei mai sognata di dire una cosa del genere di chi non conosco.
    ciao aimiy

  5. #5
    L'avatar di Nut
    Nut
    Nut è offline Utente Esperto
    Data Registrazione
    19-02-2016
    Località
    Dolomiti Orientali - Bolzano -
    Messaggi
    437
    Grazie
    682
    Ringraziato 351 volte in 178 Discussioni

    Post

    Citazione Originariamente Scritto da aimiy Visualizza Messaggio
    Scusa ma penso che abbia frainteso. Non mi sarei mai permesso di dire che hai una patologia ne l'ho scritto ne, soprattutto era nei miei pensieri. Al contrario ti invitavo ad essere serena e a goderti questo periodo di inzio del matrimonio. Che io ricordo con molto piacere proprio perchè è una nuova fase. Mi dispiace molto non essere stata capita. Ma non penso assolutamente che tu sia " psicofisicamente disturbata". Non mi sarei mai sognata di dire una cosa del genere di chi non conosco.
    Aimiy probabilmente come scrivo tu non ci siamo capite, ma era giusto un confronto pacifico tra di noi...ora che abbiamo chiarito le nostre opionini o osservazioni sono più serena moralmente e ti ringrazio per essere passata a spiegarti meglio.
    Ti auguro una Buona serata.😊
    Katia
    Le svariate esperienze di vita nel bene quanto nel male ti cambiano per sempre dentro. Quindi sii forte!!! 👼💙 [SIGPIC][/SIGPIC]

  6. #6
    L'avatar di aimiy
    aimiy è offline Moderatrice
    Data Registrazione
    29-06-2011
    Messaggi
    16,729
    Grazie
    10,366
    Ringraziato 10,117 volte in 7,085 Discussioni

    Predefinito

    M dispiace molto che tu ti sia risentita ma non è mai stata nelle mie intenzioni. Goditi serenamente questi mesi in cui tutto è nuovo. Poi saranno un bel ricordo
    ciao aimiy

  7. #7
    L'avatar di mammola
    mammola è offline Crocettina Platinum
    Data Registrazione
    11-01-2013
    Località
    Alcamo
    Messaggi
    5,005
    Grazie
    3,978
    Ringraziato 2,683 volte in 2,163 Discussioni

    Predefinito

    se posso permettermi di darti un consiglio dico che essere troppo gelosi non aiuta, parlo perchè persone a me molto vicine si sono quasi distrutte per questo sentimento che, se giusto, va anche bene, ma se esagerato porta alla fine ,come è successo a questi miei conoscenti e devo dire meglio così perchè era diventata una vita da incubo, quindi il mio consiglio è quello di non essere troppo gelosa e di fidarti di tuo marito ,il fatto di relazionarsi con altre persone non significa che ci siano secondi fini, magari se poi tu ti arrabbi con tuo marito perchè ha parlato con una donna o solo guardata ,anche lui ci rimane male perchè pensa che non hai fiducia in lui, allora la gelosia va bene quando c'è un motivo, altrimenti fa solo malissimo. può anche essere che la tua sia solo possessività, dovuta al fatto che hai passato delle brutte vicende ed hai paura di perdere la persona a cui vuoi tantissimo amore. io non sono una piscologa ho detto solo quello che penso, senza nessuna offesa.se si è troppo gelosi o possessivi si ottiene l'effetto contrario a quello che si vorrebbe.
    buona serata

    P.S. tu vivi sulle dolomiti, deve essere un posto incantevole

  8. #8
    daniela 69 è offline Moderatrice
    Data Registrazione
    06-03-2009
    Messaggi
    13,441
    Grazie
    84
    Ringraziato 57 volte in 50 Discussioni

    Predefinito

    Cara Nut,
    giuro che ho capito la metà di quello che hai scritto.
    Ho capito che la tua gelosia ti sta portando ad un rapporto con tuo marito fragile, anche se leggendo gli altri tuo mega-post non sembrerebbe.
    Forse la tua gelosia si spiega con la paura di perdere tuo marito che, se ho ben capito ciò che hai letto, di problemi esistenziali ne ha eccome!
    Continua a frequentare una psicologa, ti può fare solo che bene; mia cugina è psicologa e mi ha sempre detto di seguire molte neo mamme e tu lo sarai a breve.
    Non prendertela a male se i commenti non seguono il tuo ragionamento, sono fatti apposta per aprirti la mente.
    Ti consiglio, però, di accorciare i tuoi post e di sintetizzarli; almeno il concetto non va perduto.
    Questo è un consiglio e ti prego di non prendertela a male.

    P.S. quanto sei "misteriosa"..............non è questo lo spirito del nostro forum.


    Partecipo a questi sal: filini spazzatura 2021 - borse a gogò

  9. #9
    L'avatar di Nut
    Nut
    Nut è offline Utente Esperto
    Data Registrazione
    19-02-2016
    Località
    Dolomiti Orientali - Bolzano -
    Messaggi
    437
    Grazie
    682
    Ringraziato 351 volte in 178 Discussioni

    Post

    Citazione Originariamente Scritto da mammola Visualizza Messaggio
    se posso permettermi di darti un consiglio dico che essere troppo gelosi non aiuta, parlo perchè persone a me molto vicine si sono quasi distrutte per questo sentimento che, se giusto, va anche bene, ma se esagerato porta alla fine ,come è successo a questi miei conoscenti e devo dire meglio così perchè era diventata una vita da incubo, quindi il mio consiglio è quello di non essere troppo gelosa e di fidarti di tuo marito ,il fatto di relazionarsi con altre persone non significa che ci siano secondi fini, magari se poi tu ti arrabbi con tuo marito perchè ha parlato con una donna o solo guardata ,anche lui ci rimane male perchè pensa che non hai fiducia in lui, allora la gelosia va bene quando c'è un motivo, altrimenti fa solo malissimo. può anche essere che la tua sia solo possessività, dovuta al fatto che hai passato delle brutte vicende ed hai paura di perdere la persona a cui vuoi tantissimo amore. io non sono una piscologa ho detto solo quello che penso, senza nessuna offesa.se si è troppo gelosi o possessivi si ottiene l'effetto contrario a quello che si vorrebbe.
    buona serata

    P.S. tu vivi sulle dolomiti, deve essere un posto incantevole

    Ciao Franca, prima di tutto volevo ringraziarti davvero tanto per il tuo intervento del post e per il consiglio che mi hai dato, infine ma non meno importante, forse hai ragione tu,a dire che la mia paura più che una patologia sia possesso per esperienze sentimentali e sociali sofferte in passato, ma credo anche che sia difficile per le altre persone che mi leggono mettersi nei miei panni, poiché si tende per mancanza di tempo o per altre motivazioni giudicare una situazione in maniera superficiale.
    Un abbraccio a te Franca😊

    N.B: Si abitare tra le Dolomiti è bello viverci, ma solo durante la bella stagione...affrontare un inverno qui da me vuol dire stare in casa 4 - 5 mesi in casa a causa della neve e ghiaccio 😨😧
    Le svariate esperienze di vita nel bene quanto nel male ti cambiano per sempre dentro. Quindi sii forte!!! 👼💙 [SIGPIC][/SIGPIC]

  10. #10
    L'avatar di Nut
    Nut
    Nut è offline Utente Esperto
    Data Registrazione
    19-02-2016
    Località
    Dolomiti Orientali - Bolzano -
    Messaggi
    437
    Grazie
    682
    Ringraziato 351 volte in 178 Discussioni

    Post

    Citazione Originariamente Scritto da Daniela 69 Visualizza Messaggio
    Cara Nut,
    giuro che ho capito la metà di quello che hai scritto.
    Ho capito che la tua gelosia ti sta portando ad un rapporto con tuo marito fragile, anche se leggendo gli altri tuo mega-post non sembrerebbe.
    Forse la tua gelosia si spiega con la paura di perdere tuo marito che, se ho ben capito ciò che hai letto, di problemi esistenziali ne ha eccome!
    Continua a frequentare una psicologa, ti può fare solo che bene; mia cugina è psicologa e mi ha sempre detto di seguire molte neo mamme e tu lo sarai a breve.
    Non prendertela a male se i commenti non seguono il tuo ragionamento, sono fatti apposta per aprirti la mente.
    Ti consiglio, però, di accorciare i tuoi post e di sintetizzarli; almeno il concetto non va perduto.
    Questo è un consiglio e ti prego di non prendertela a male.

    P.S. quanto sei "misteriosa"..............non è questo lo spirito del nostro forum.

    Ciao Daniela, ti ringrazio davvero tanto per avermi lasciato un tuo intervento nel mio post 😅, ma mi dispiace 😔 che tu abbia compreso solo metà di quello che ho scritto, poiché è grazie a una frequentazione di 10 anni di una psicologa che ho imparato ad esprimermi meglio per scritto raccontato pure nei minimi dettagli un problema che magari mi affolla la mente 😨 😧.
    Daniela parlando del mio caso di gelosia nei confronti di mio marito forse ha ragione Franca quando dice che più di una vera e propria patologia la mia paura è più un caso di possesso nel confronti di mio marito, riconosco pure di aver avuto un atteggiamento sbagliatissimo, parlando del mio rapporto di coppia con mio marito ti posso assicurare che il legame è forte, forse a causa del nostro lato adolescenziale spesso e volentieri discutiamo animatamente,ma come tutte le coppie ci alti e bassi parlando d'altro riconosco che mio marito abbia dei vizi che mi mettano in serio disagio molto spesso, ma questa è tutta un altra storia, ma se vogliamo essere sinceri e pignoli fino in fondo andrebbe analizzata la situazione da un altro punto di vista, usando un certo tatto e sensibilità quando si vuole giudicare una certa questione mantenendo una certa distanza.
    Infine ma non meno importante volevo dirti che concordo con te quando scrivi che giusto accettare i pareri scritti degli altri utenti del forum, ma credo anche che sia difficile per le altre persone che frequentano questo forum, comprendere le diverse dinamiche della mente di una persona e le conseguenze a cui va poi incontro😎
    In ultimo volevo ringraziarti per suggerimento dato di abbreviare i miei testi, ma ci vuole tempo per imparare quest'arte😅
    Ti Auguro un buon proseguimento pomeridiano. Un abbraccio a te.😅😊
    Katia

    N.B: Se evito di scrivere i nomi di mio marito o mia suocera o di altre persone coinvolte nel mio racconto e perché un minimo di praivacy voglio mantenerla e non mi sembra di essere molto misteriosa , ma piuttosto riservata.
    Le svariate esperienze di vita nel bene quanto nel male ti cambiano per sempre dentro. Quindi sii forte!!! 👼💙 [SIGPIC][/SIGPIC]

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. sono triste....no arrabbiata
    Di annam nel forum Il salotto delle chiacchiere
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 24-11-2012, 09:11
  2. sono triste
    Di annaviola nel forum ....oggi sono Triste
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 16-02-2012, 23:34
  3. sono triste
    Di farfalla021 nel forum ....oggi sono Triste
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 16-01-2011, 16:28
  4. Non sono triste.........sono arrabbiata
    Di sibilla46 nel forum ....oggi sono Triste
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 10-12-2010, 04:56
  5. sono triste
    Di sweetvery nel forum ....oggi sono Triste
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 24-05-2009, 19:53

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •