MondoBlu by Megghy.com
Zuppa di chiodini, zucca e porro

Zuppa di chiodini, zucca e porro

Tempo e Difficoltà:

Preparazione: 25 minuti / Cottura: 32 minuti - facile

Lo chef informa:


Una deliziosa preparazione che potete ottenere anche se non trovate più i funghi freschi: quelli surgelati sono comunque buoni.

Ingredienti (per 4 persone):

300 gr di funghi chiodini
1 cucchiaio abbondante di prezzemolo tritato
1 dado vegetale
2 porri
500 gr (solo polpa) di zucca
3 cucchiai di olio d'oliva
4 cucchiai di burro
200 ml di panna liquida
2 cucchiai di pinoli
5 macinate di pepe
1 cucchiaio di sale grosso
2 pizzichi di sale fino

Utensili:

1 coltello affilato
1 bacinella
1 colapasta
carta da cucina
1 tagliere
1 mezzaluna
1 tegame antiaderente, con coperchio
1 casseruola
1 padella antiaderente
1 passaverdura
1 ciotola

Preparazione:

Pulite i porri da radici, membrane esterne e foglie, con il coltello. Lavateli nella bacinella, scolateli nel colapasta e asciugateli con carta da cucina. Tritateli con la mezzaluna, sul tagliere; rosolateli nel tegame con metà olio e metà burro, 2 minuti. Aggiungete quindi la polpa di zucca, privata di semi, filamenti e scorza, tagliata a pezzetti.

Sbriciolatevi sopra il dado vegetale e mescolate con un cucchiaio di legno. Bagnate con la panna e unite 400 ml d'acqua calda. Fate prendere il bollore, abbassate un po' la fiamma e mettete il coperchio, lasciando un piccolo spiraglio. Cuocete 25 minuti, mescolando spesso.

Da fare mentre cuoce la zucca:

Portate a bollore 2 litri d'acqua nella casseruola, salatela con il sale grosso e versatevi i funghi. Fate riprendere il bollore e scolate subito i funghi nel colapasta. Asciugateli con carta da cucina, tamponandoli con cura. Tritateli grossolanamente con la mezzaluna, lasciando qualche fungo intero.
Sciogliete il burro rimasto nella padella, unitevi l'olio restante e scaldatelo. Rosolate il trito di funghi (e anche quelli interi) 5 minuti nel condimento della padella, mescolando con il cucchiaio di legno.

Aggiungete ora i pinoli, mescolate e proseguite la cottura, finché i funghi non saranno ben asciutti (5 minuti circa). Aggiungete il prezzemolo tritato all'intingolo di funghi e pinoli.
Passate la zucca e il suo fondo di cottura attraverso il passaverdura, lasciando cadere il composto nella ciotola. Potete anche usare un robot da cucina: otterrete un passato più liscio e omogeneo. Se il composto non è abbastanza fluido, potete incorporare qualche cucchiaio di acqua bollente salata.

Unite al passato di zucca pochi funghi rosolati; mescolate e aggiustate il sale.
Rimettete tutto nel tegame e lasciate cuocere 5 minuti, mescolando spesso. Suddividete la zuppa nei piatti individuali. Completate ogni piatto con una cucchiaiata di funghi riscaldati pochi secondi. insaporite con abbondante pepe appena macinato. Servite la zuppa immediatamente.

Lo chef consiglia: un secondo delicato.

Fate seguire la zuppetta con un piatto di carne semplice ma raffinato, come il Filetto di maiale al limone.

Il sommelier consiglia

Un vino color cerasuolo, leggero e delicato, con una punta di amaro e una sfumatura di mandorla, come il Chiaretto del Garda.

Scritto da Admin il 17 Dicembre 2008 alle 11:56
 
Commenta articolo
Nessun Commento presente
Commento
Titolo Commento
Testo commento
Articoli top della categoria
Zuppa al burro nero Tempo di preparazione e cottura 20 minuti Ingredienti per 4 persone: 50 grammi di burro freschissimo 30 grammi di forma.. leggi tutto
Minestra di pasta e fagioli Difficoltà (normale)   Ingredienti (per 4 persone): 150 gr di tagioli secchi  200 gr di macchero.. leggi tutto
Tagliolini e fegatini in brodo Tempo di preparazione e cottura 30 minuti Ingredienti per 4 persone: 200 grammi di tagliolini all'uovo 3 fegatini di po.. leggi tutto
 
Statistiche
  • 29 Categorie
  • 1699 Articoli Totali
  • 3613172 Pagine Viste
  • 1 Utenti Online