Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Film in uscita Gennaio 2016

  1. #1
    L'avatar di nadiaama
    nadiaama è offline Moderatrice
    Data Registrazione
    29-03-2010
    Località
    Castel San Pietro Terme Bologna
    Messaggi
    17,104
    Grazie
    8,588
    Ringraziato 11,809 volte in 5,880 Discussioni

    Predefinito Film in uscita Gennaio 2016


    Quo Vado?
    Storia accattivante, battute gustose e satira in musica. Ma la comicità di Checco è più addomesticata e meno deliziosamente iconoclasta che in passato.
    Regia di Gennaro Nunziante. Con Checco Zalone, Eleonora Giovanardi, Sonia Bergamasco, Maurizio Micheli, Ludovica Modugno. continua»
    Genere Commedia, Ratings: Kids+13, produzione Italia, 2016. Durata 86 minuti circa. Da venerdì 1gennaio 2016 al cinema e in programmazione in 805 sale cinematografiche.

    Checco è stato allevato dal padre con il mito del posto fisso. A quasi 40 anni vive quella che ha sempre ritenuto essere la sua esistenza ideale: scapolo, servito e riverito dalla madre e dall'eterna fidanzata che non ha alcuna intenzione di sposare, accasato presso i genitori, assunto a tempo indeterminato presso l'ufficio provinciale Caccia e pesca, dove il suo incarico consiste nel fare timbri comodamente seduto alla scrivania. Ma le riforme arrivano anche per Checco, e quella che abolisce le province lo coglie impreparato: il suo status di single relativamente giovane lo rende idoneo alla richiesta "volontaria" delle dimissioni, a fronte di una buonuscita contenuta. Ma Checco, consigliato dal senatore che l'ha "sistemato", non cede alle richieste della "liquidatrice", la granitica dirigente Sironi e lei, al fine di liberarsene, lo spedisce in giro per tutta l'Italia, nelle sedi più disagiate e scomode. Checco si adatta e non molla. Alla Sironi non resta che tentare un'ultima carta: mandare l'impiegato al Polo Nord, in mezzo alle nevi perenni e agli orsi bianchi. Per fortuna al Polo c'è anche Valeria, una ricercatrice di grandi ideali e di larghe vedute che cambierà il destino del nostro eroe e gli farà scoprire i piaceri (e le responsabilità) di una vita civile.


    Little Sister
    Con la sensibilità che lo contraddistingue, Kore-Eda entra nell'universo femminile in punta di piedi.
    Regia di Hirokazu Kore-Eda. Con Haruka Ayase, Masami Nagasawa, Kaho, Suzu Hirose, Ryo Kase GenereDrammatico, Ratings: Kids+13, produzione Giappone, 2015. Durata 128 minuti circa. Da venerdì 1 gennaio 2016 al cinema e in programmazione in 24 sale cinematografiche.
    Nella cittadina di Kamakura vivono tre sorelle (Sachi, Yoshino e Chika) il cui padre le ha lasciate da 15 anni per iniziare una nuova convivenza. In occasione del suo funerale le ragazze fanno la conoscenza della sorellastra adolescente Suzu che accetta volentieri l'invito ad andare a vivere con loro.


    Il piccolo principe
    Un'opera raffinata ed evocativa di un cinema d'altri tempi.
    Regia di Mark Osborne. Con Riley Osborne, Rachel McAdams, James Franco, Marion Cotillard, Jeff Bridges.continua»
    Genere Animazione, Ratings: Kids, produzione Francia, 2015. Durata 107 minuti circa. Da venerdì 1 gennaio 2016 al cinema e in programmazione in 429 sale cinematografiche.

    Una bambina si traferisce con la madre in un nuovo quartiere. Qui dovrà impegnarsi nello studio secondo un planning estremamente articolato elaborato dalla madre la quale, donna in carriera, vuole assolutamente che la figlia si inserisca nei corsi della prestigiosa Accademia Werth finalizzata a formare i manager del futuro. Il nuovo vicino di casa è un anziano aviatore che prende a raccontare alla bambina del suo incontro, avvenuto tanti anni prima nel deserto africano, con un Piccolo Principe giunto sulla Terra dopo un lungo viaggio tra gli asteroidi. La bambina inizialmente sembra voler resistere alla narrazione ma progressivamente se ne fa catturare.


    Macbeth
    Un adattamento rigoroso, canonico, esteticamente ammirevole e storicamente corretto.


    Regia di Justin Kurzel. Con Michael Fassbender, Jack Reynor,Marion Cotillard, David Thewlis, Elizabeth Debicki.continua»
    Genere Drammatico, Ratings: Kids+13, produzione Gran Bretagna, 2015. Durata 113 minuti circa. Da martedì 5gennaio 2016 al cinema.

    Macbeth, valoroso condottiero, cede alla propria sete di potere per seguire la profezia che lo ha indicato come il futuro re di Scozia, fomentato dalla moglie la cui ambizione è assai piu' intensa e frustrata della propria. L'ascesa al trono di Macbeth prevede l'eliminazione fisica del reggente in carica, e sarà seguita da una serie di delitti sempre più efferati, poichè l'uomo, divorato da dubbi e paure, vede ostacoli in chiunque. E Lady Macbeth si renderà conto di aver creato un mostro che non può più controllare.


    Assolo
    Un autoritratto pieno di grazia e ironia, mai beffardo o crudele, poco incline ai patetismi e ai compiacimenti vittimisti.
    Regia di Laura Morante. Con Laura Morante, Piera Degli Esposti, Francesco Pannofino, Lambert Wilson, Marco Giallini. continua»
    Genere Commedia drammatica, Ratings:Kids+13, produzione Italia, Francia, 2015. Durata 97 minuti circa. Da martedì 5 gennaio 2016 al cinema.

    Flavia è una cinquantenne con due matrimoni finiti alle spalle e due figli grandi che la trovano "antica". Insicura e velleitaria, come si autodefinisce, è incapace di rendersi autonoma dagli ex mariti e dalle loro seconde mogli, che considera molto più risolte di lei. Per dare una direzione alla sua vita si rivolge ad una psicologa cui racconta qualcosa di tutti meno che di se stessa. Riuscirà Flavia a mettersi alla guida della propria esistenza a prescindere dai suoi rapporti con gli uomini, dal suo complesso di inferiorità nei confronti delle donne, e dalla sua "sessualità repressa"?


    Carol
    Un melodramma intimo che accende cuore e motore, avanzando contro le apparenze.
    Regia di Todd Haynes. Con Cate Blanchett, Rooney Mara,Kyle Chandler, Jake Lacy, Sarah Paulson. continua»
    GenereDrammatico, Ratings: Kids+13, produzione Gran Bretagna, USA, 2015. Durata 118 minuti circa. Da martedì 5 gennaio 2016 al cinema.

    New York, 1952. Therese Belivet è una giovane donna impiegata in un grande magazzino di Manhattan. Richard vorrebbe sposarla, Dannie vorrebbe baciarla ma lei ha occhi solo per Carol, una cliente distinta, rapita da un trenino elettrico e dal suo interesse. Un guanto dimenticato e un trenino acquistato dopo, Carol e Therese siedono 'affamate' in un café. Carol ha un marito da cui vuole divorziare e una bambina che vuole allevare, Therese un pretendente incalzante e un portfolio da realizzare. Sole dentro il rigido inverno newyorkese e congelate dalle rigorose convenzioni dell'epoca, Carol e Therese viaggiano verso Ovest e una nuova frontiera, che le scopre appassionate e innamorate.


    La grande scommessa
    Il film di Adam McKay scommette contro le regole del racconto filmico mainstream e stravince.
    Regia di Adam McKay. Con Brad Pitt, Christian Bale, Ryan Gosling, Steve Carell, Marisa Tomei. continua»
    GenereDrammatico, Ratings: Kids+13, produzione USA, 2015. Durata 130 minuti circa. Da giovedì 7 gennaio 2016 al cinema.

    Nell'anno 2005, il mercato immobiliare americano appariva più stabile e florido che mai. Chiunque chiedesse un mutuo, preferibilmente a tasso variabile, era quasi certo di ottenerlo. Per questo, quando Michael Burry si presentò in diverse banche per scommettere sostanzialmente contro l'andamento del mercato, nessuno gli negò la possibilità di farlo, e anzi gli risero alle spalle. Michael Burry, però, aveva visto quello che il mondo non vedeva ancora: una pericolosa e crescente instabilità del sistema, peggiorata dalla vendita smodata di pacchetti azionari pressoché nulli, etichettati in maniera fraudolenta.


    The Vatican Tapes
    Una donna da liberare.
    Regia di Mark Neveldine. Con Olivia Dudley, Michael Peña,Kathleen Robertson, Djimon Hounsou, Dougray Scott.continua»
    Genere Horror, Ratings: Kids+16, produzione USA,2015. Durata 91 minuti circa. Da giovedì 7 gennaio 2016 al cinema.

    Il momento della battaglia definitiva tra bene e male, tra Dio e Satana, è arrivato. Angela Holmes (Olivia Taylor Dudley) ha 27 anni e conduce una vita ordinaria, finché non iniziano a accadere degli eventi inquietanti: la sua presenza crea un effetto devastante su chiunque le stia vicino, causandone spesso anche la morte. Il sospetto è che la donna sia posseduta da un demone. I più esperti preti esorcisti del Vaticano proveranno a esorcizzarla, ma scopriranno di dover lottare contro un'antica forza satanica più potente di quanto si possa immaginare...


    Il grande dittatore
    Ritorna restaurato sugli schermi il capolavoro di Chaplin.
    Regia di Charles Chaplin. Con Jack Oakie, Charles Chaplin,Paulette Goddard, Henry Daniell, Reginald Gardiner.continua»
    Genere Commedia, produzione USA, 1940. Durata 126 minuti circa. Da lunedì 11 gennaio 2016 al cinema.

    Un piccolo barbiere ebreo di una cittadina tedesca somiglia moltissimo al dittatore che ha dato il via ad una campagna razzista. Al pover'uomo ne capitano di tutti i colori, ma sfruttando la somiglianza si toglie anche qualche soddisfazione. Film scopertamente politico ed estremamente discusso. Chaplin volle strafare e il messaggio che dettò risultò magniloquente e retorico. Naturalmente il film funziona, ma soprattutto come storia comica. Chaplin parlava per la prima volta in un film, e usò questa possibilità al meglio (imitò perfettamente la voce di Hitler, per esempio). Per molti versi il film rimane legato ai concetti arcaici del muto (un certo uso della musica, molte gags tradizionali) che solo la grande personalità di Chaplin rende attendibili.


    Sherlock - L'abominevole sposa
    Sherlock e Watson si battono contro un nemico apparentemente già morto.
    Regia di Douglas Mackinnon. Con Benedict Cumberbatch,Martin Freeman, Amanda Abbington, Rupert Graves, Louise Brealey. continua»
    Genere Thriller, Ratings: Kids+13, produzione Gran Bretagna, 2015. Durata 90 minuti circa. Damartedì 12 gennaio 2016 al cinema.

    Cosa accadrebbe se il più famoso detective al mondo e il suo migliore amico vivessero in una Baker Street fatta di treni a vapore, carrozze a due ruote, cappelli a cilindro e redingote? Benvenuti in Sherlock... nel 1895! Benedict Cumberbatch (nei panni di Sherlock Holmes) e Martin Freeman (in quelli dell'immancabile Watson) arrivano al cinema con Sherlock. L'abominevole sposa, l'inedito episodio speciale in abiti vittoriani della serie investigativa più amata degli ultimi anni. Siamo nel cuore della Londra vittoriana e Thomas Ricoletti rimarrà stupefatto nel vedere la moglie vestita con il suo vecchio abito da sposa. Perché, solo poche ore prima, la donna... ha preso la vita. Così il fantasma della signora Ricoletti sembra ora aggirarsi per le strade con un'insaziabile sete di vendetta. Dalla nebbia avvolgente di Limehouse alle viscere di una chiesa in rovina, Holmes e Watson dovranno usare tutta la loro astuzia per combattere un nemico apparentemente già morto e solo il finale del film rivelerà la scioccante verità su l'abominevole sposa del titolo.


    Creed - Nato per combattere
    Rocky Balboa allenatore sul ring.
    Regia di Ryan Coogler. Con Michael B. Jordan, Sylvester Stallone, Tessa Thompson, Phylicia Rashad, Tony Bellew.continua»
    Genere Drammatico, Ratings: Kids+13, produzione USA, 2015. Durata 132 minuti circa. Da giovedì 14 gennaio 2016 al cinema.

    Adonis Johnson (Jordan) non ha mai conosciuto il suo celebre padre, il campione del mondo dei pesi massimi Apollo Creed, morto prima della sua nascita. Nonostante tutto, non c'è modo di negare che la boxe scorra nelle sue vene, quindi Adonis va a Philadelphia, luogo del leggendario incontro tra Apollo Creed e il difficile sfidante Rocky Balboa. Una volta arrivato in città, Adonis rintraccia Rocky e gli chiede di essere il suo allenatore. Nonostante l'insistenza nello spiegare al giovane che lui ormai è fuori dal giro da parecchio tempo, Rocky vede in Adonis la stessa forza e determinazione caratteristiche di Apollo - il fiero rivale che diventò anche l'amico più stretto. Quindi acconsente a prendere Adonis sotto la sua protezione, allena il giovane combattente, anche se è già chiaro che il campione in carica, e da sfidare, è il più letale che si sia mai visto in giro. Con Rocky al suo angolo, non ci vuole molto prima che Adonis abbia una possibilità per vincere il titolo... Ma riuscirà a sviluppare in tempo il cuore, e non solo i muscoli, che servono al vero combattente per vincere?


    Revenant - Redivivo
    L'epica avventura di un uomo che cerca di sopravvivere grazie alla forza dello spirito.
    Regia di Alejandro González Iñárritu. Con Leonardo DiCaprio, Tom Hardy, Will Poulter, Domhnall Gleeson, Brad Carter. continua»
    Genere Avventura, Ratings: Kids+13, produzione USA, 2015. Durata 156 minuti circa. Da giovedì 14gennaio 2016 al cinema.

    In una spedizione nelle vergini terre americane, l'esploratore Hugh Glass (Leonardo Di Caprio) viene brutalmente attaccato da un orso e dato per morto dai membri del suo stesso gruppo di cacciatori. Nella sua lotta per la sopravvivenza, Glass sopporta inimmaginabili sofferenze, tra cui anche il tradimento del suo compagno John Fitzgerald (Tom Hardy). Mosso da una profonda determinazione e dall'amore per la sua famiglia, Glass dovrà superare un duro inverno nell'implacabile tentativo di sopravvivere e di trovare la sua redenzione.


    Il labirinto del silenzio
    Un giovane procuratore alla ricerca della verità nella Francoforte del 1958.
    Regia di Giulio Ricciarelli. Con Alexander Fehling, Andre´ Szymanski, Friederike Becht, Johannes Krisch, Hansi Jochmann. continua»
    Genere Drammatico, Ratings: Kids+13, produzione Germania, 2014. Durata 124 minuti circa. Dagiovedì 14 gennaio 2016 al cinema.

    Francoforte, 1958. Johann Radmann (Alexander Fehling) è un giovane procuratore che cerca di scalare un importante studio legale, ansioso di lavorare a casi più importanti rispetto alle violazioni del traffico. Guidato da una soffiata di un giornalista, scopre che alcune istituzioni di primo piano e dei rami del governo sono immischiati in un complotto per coprire i crimini dei nazisti durante la Seconda Guerra Mondiale. Johann lavora ossessivamente accanto al giornalista Thomas Gnielka (André Szymanski) e a un sopravvissuto ebraico del campo di concentramento, Simon Kirsch (Johannes Krisch), per scoprire le prove che collegano migliaia di soldati delle SS - molti dei quali ora hanno una carriera di successo nel servizio pubblico - alle atrocità commesse ad Auschwitz . Mentre rimane sempre più coinvolto nella sua ricerca, Johann comincia a chiedersi se la storia della propria famiglia è onorabile come pensava una volta.


    Daddy's Home
    Una gara per conquistare l'affetto dei pargoli.
    Regia di Sean Anders. Con Will Ferrell, Mark Wahlberg,Linda Cardellini, Thomas Haden Church, Scarlett Estevez.continua»
    Genere Commedia, Ratings: Kids+13, produzione USA, 2015. Durata 96 minuti circa. Da giovedì 14 gennaio 2016 al cinema.

    Un mite produttore radiofonico si impegna al massimo per essere il miglior patrigno del mondo e rendere felice la moglie e i suoi due figli avuti da un precedente matrimonio. La situazione si complica quando torna l'ex marito della donna che scatena una gara per conquistare l'affetto dei piccoli.


    La corrispondenza
    Una straordinaria storia d'amore firmata da Tornatore.


    Regia di Giuseppe Tornatore. Con Jeremy Irons, Olga Kurylenko, Simon Anthony Johns, James Warren, Shauna Macdonald. continua»
    Genere Drammatico, Ratings:Kids+13, produzione Italia, 2015. Durata 116 minuti circa. Dagiovedì 14 gennaio 2016 al cinema.

    Una giovane studentessa universitaria impiega il tempo libero facendo la controfigura per la televisione e il cinema. La sua specialità sono le scene d'azione, le acrobazie cariche di suspence, le situazioni di pericolo che nelle storie di finzione si concludono fatalmente con la morte del suo doppio. Le piace riaprire gli occhi dopo ogni morte. La rende invincibile, o forse l'aiuta a esorcizzare un antico senso di colpa. Ma un giorno il professore di astrofisica di cui è profondamente innamorata sembra svanire nel nulla. E' fuggito? Per quale ragione? E perché lui continua a inviarle messaggi in ogni istante della giornata? Con queste domande, che conducono la ragazza lungo la strada di un'indagine molto personale, inizia la storia del film.


    Garm Wars: L'ultimo druido
    Il viaggio di un clone alla ricerca della verità sulla sua esistenza.
    Regia di Mamoru Oshii. Con Mélanie St-Pierre, Kevin Durand, Lance Henriksen, Jordan Van Dyck, Dawn Ford.continua»
    Genere Azione, Ratings: Kids+13, produzione Giappone, Canada, 2014. Durata 102 minuti circa. Damartedì 19 gennaio 2016 al cinema.

    In un futuro lontano, il pianeta Annwn è tormentato da una guerre infinita. Dei soldati-cloni appartenenti a tre diverse tribù militari si combattono senza soluzione di continuità via aria, terra e con ogni mezzo tecnologico. Un clone, Khara, riesce a fuggire dalla battaglia e si ritrova in fuga assieme ad un gruppo di improbabili compagni. Tentando di scoprire qualcosa in più sulle loro esistenze, si troveranno davanti ad una spietata verità e alla più grande battaglia della loro guerra.


    Vinicio Capossela - Nel paese dei coppoloni
    Vinicio Capossela guida lo spettatore in un viaggio onirico e imprevedibile.
    Regia di Stefano Obino. Con Vinicio Capossela GenereDocumentario, Ratings: Kids+13, produzione Italia, 2015. Durata minuti circa. Da martedì 19 gennaio 2016 al cinema.
    Diretto da Stefano Obino, Vinicio Capossela - Nel paese dei coppoloni si svolge in Alta Irpinia, in "quelle terre dell'osso" in cui "un paese ci dice di tutti i paesi del mondo", tra trivelle petrolifere e case abbandonate, pale eoliche e vecchie ferrovie, boschi, animali selvatici e paesaggi incontaminati. Sono questi i luoghi in cui l'ispirazione letteraria e musicale di Vinicio Capossela è diventata realtà, restituendo il ritratto di un'Italia forse perduta e dimenticata, ma che ancora oggi vuole raccontare la sua storia e la sua energia: le voci, i volti, i personaggi, le tradizioni popolari, gli sposalizi, le musiche che percorrono le vene dei sentieri della Cupa, le litanie delle mamme nonne, le conversazioni in piazza, le chiacchiere dal barbiere, le passeggiate sui sentieri dei muli, la Natura selvaggia e resistente.


    Piccoli brividi
    Piccoli Brividi debutta al cinema con un live action prodotto da Neal Moritz.
    Regia di Rob Letterman. Con Jack Black, Dylan Minnette,Odeya Rush, Ryan Lee, Amy Ryan. continua»
    GenereCommedia, Ratings: Kids+13, produzione USA, 2015. Durata 103 minuti circa. Da giovedì 21 gennaio 2016 al cinema.

    La serie di libri scritta da R.L. Stine, Goosebumps, conosciuta in Italia con il nome Piccoli Brividi debutta con un live action. Zach Cooper (Dylan Minnette) è un adolescente sconvolto per il trasferimento da una grande ad una piccola città. La sua vicina di casa è una bella ragazza, Hannah (Odeya Rush), che vive con un padre misterioso che si rivela essere RL Stine (Jack Black), l'autore della serie di bestseller "Piccoli brividi". Zach scopre che il padre di Hannah è prigioniero della sua stessa immaginazione e che i mostri che hanno reso famosi i suoi libri sono reali. Stine protegge i suoi lettori tenendoli rinchiusi nei libri fino a quando Zach involontariamente libera i mostri dai loro manoscritti e questi iniziano a terrorizzare la città. Sarà compito di Stine, Zach e Hannah riportarli tutti indietro nei libri a cui appartengono...

    Ultima modifica di nadiaama; 02-01-2016 alle 00:26

  2. Per questo Post, l'utente nadiaama e' stato ringraziato da:

    Ma12ri (02-01-2016)

  3. #2
    L'avatar di nadiaama
    nadiaama è offline Moderatrice
    Data Registrazione
    29-03-2010
    Località
    Castel San Pietro Terme Bologna
    Messaggi
    17,104
    Grazie
    8,588
    Ringraziato 11,809 volte in 5,880 Discussioni

    Predefinito


    Steve Jobs
    Dotato di un perfetto design strutturale, il film di Danny Boyle racconta, con più sapienza che retorica, un direttore d'orchestra, un artista la cui personalità fa la differenza.


    Regia di Danny Boyle. Con Seth Rogen, Michael Fassbender, Jeff Daniels, Michael Stuhlbarg, Kate Winslet.continua»
    Genere Biografico, Ratings: Kids+13, produzione USA, 2015. Durata 122 minuti circa. Da giovedì 21 gennaio 2016 al cinema.

    È il 1984 e manca pochissimo al lancio del primo Macintosh. Poi sarà la volta del NeXT nel 1988 e del iMac nel '98. Scortato dal suo braccio destro, la fedelissima Joanna Hoffman, nel backstage che muta col mutare dei decenni e dei costumi, Steve Jobs affronta gli imprevisti dell'ultimo minuto, immancabili contrattempi che si presentano sotto forma di esseri umani e rispondono al nome di Lisa, sua figlia, di Chrisann Brennan, la madre di Lisa, Steve Wozniak, il partner dei leggendari inizi nel garge di Los Altos, John Sculley, CEO Apple, Andy Hertzfeld, ingegnere del software.




    Il figlio di Saul
    Un incubo a occhi aperti in cui un padre ha perso la battaglia con la vita ma vuole vincere quella con la morte.
    Regia di László Nemes. Con Géza Röhrig, Levente Molnar,Urs Rechn, Todd Charmont, Sandor Zsoter. continua»
    Genere Drammatico, Ratings: Kids+13, produzione Ungheria,2015. Durata 107 minuti circa. Da giovedì 21 gennaio 2016 al cinema.

    Ottobre 1944. Saul Ausländer è un ebreo ungherese deportato ad Auschwitz-Birkenau. Reclutato come sonderkommando, Saul è costretto ad assistere allo sterminio della sua gente che 'accompagna' nell'ultimo viaggio. Isolati dal resto del campo i sonderkommando sono assoldati per rimuovere i corpi dalle camere a gas e poi cremarli. Testimoni dell'orrore e decisi a sopravvivervi, il gruppo si prepara alla rivolta prima che una nuova lista di sonderkommando venga stilata condannandoli a morte. Perduto ai suoi pensieri e ai compagni che lo circondano, Saul riconosce nel cadavere di un ragazzino suo figlio. La sua missione adesso è quella di dare una degna sepoltura al suo ragazzo. Alla ricerca della pace e di un rabbino che reciti il Kaddish, Saul farà la sua rivoluzione.



    Ti guardo
    Con grande controllo dell'immagine, il regista venezuelano Lorenzo Vigas debutta al lungometraggio con un film intenso e perturbante.
    Regia di Lorenzo Vigas. Con Alfredo Castro, Luis Silva, Jericó Montilla, Catherina Cardozo, Marcos Moreno. continua»
    Genere Drammatico, Ratings: Kids+13, produzione Venezuela, Messico, 2015. Durata 93 minuti circa. Da giovedì 21 gennaio 2016 al cinema.

    Armando Marcano è un cinquantenne venezuelano che gestisce un negozio di protesi dentarie da lui stesso messe a punto con perizia tecnica e diligente attenzione al dettaglio. Nel tempo libero Armando adesca ragazzi di strada che fa spogliare davanti a lui, senza toccarli. Uno di questi è Elder, che però non si lascia svestire e lo apostrofa dandogli della "checca". Se Elder è orfano di padre, Armando vorrebbe vedere il proprio padre morto. Ma a poco a poco fra i due si instaura un legame che sfugge alle definizioni e che ha molto più a che fare con i rapporti di potere fra classi sociali destinate a rimanere rigidamente separate che con una sessualità per Armando confinata al solipsismo.




    Marie Heurtin - Dal buio alla luce
    Il difficile percorso educativo di una ragazza sorda, muta e cieca affrontato da una suora dalla volontà incrollabile.
    Regia di Jean-Pierre Améris. Con Isabelle Carré, Brigitte Catillon, Laure Duthilleul, Martine Gautier, Sonia Laroze.continua»
    Genere Biografico, Ratings: Kids+13, produzione Francia, 2014. Durata 95 minuti circa. Da giovedì 21 gennaio 2016 al cinema.

    Francia, fine del XIX secolo, Marie Heurtin nasce sorda e cieca, e quindi incapace di comunicare. Il padre, un modesto artigiano, non vuole convincersi a portarla in un istituo, ma quando Marie ha quattordici anni, preso dalla disperazione, decide di portarla presso un convento di suore. L'incontro con Suor Marguerite, permetterà a Marie di uscire dal buio dell'incomunicabilità in cui è immersa.



    The Pills - Sempre meglio che lavorare
    Il debutto sul grande schermo dei The Pills.
    Regia di Luca Vecchi. Con Matteo Corradini, Luigi Di Capua,Luca Vecchi, Simone Fazzello, Antonio Marrano. continua»
    Genere Commedia, Ratings: Kids+13, produzione Italia,2016. Durata minuti circa. Da giovedì 21 gennaio 2016 al cinema.

    I trentenni di oggi non trovano lavoro, non riescono ad emanciparsi e di questo sono terribilmente affranti. I The Pills no. Luigi, Matteo e Luca si conoscono dall'infanzia, hanno quasi trent'anni e nessuna intenzione di prendersi sul serio. Da anni sono paladini di una battaglia ideologica: immobilismo post-adolescenziale costi quel che costi. E così, invece di star dietro a stage e colloqui di lavoro, preferiscono tirare a campare fumando sigarette, bevendo caffè e sparando idiozie attorno al tavolo della loro cucina alla periferia di Roma Sud. Ma il lavoro è un nemico duro, che colpisce alle spalle e cerca di farti crescere quando meno te lo aspetti. E allora bisogna essere disposti a tutto pur di salvarsi. Disposti a qualunque cosa...



    Se mi lasci non vale
    Il rocambolesco piano per vendicarsi delle proprie ex.
    Regia di Vincenzo Salemme. Con Vincenzo Salemme, Carlo Buccirosso, Paolo Calabresi, Serena Autieri, Tosca D'Aquino.continua»
    Genere Commedia, Ratings: Kids+13, produzione Italia, 2016. Durata minuti circa. Da giovedì 21 gennaio 2016al cinema.

    La storia di Vincenzo e Paolo, entrambi lasciati dalle proprie compagne, che una sera si incontrano per caso, si riconoscono nella loro identica condizione e subito fanno amicizia. Tuttavia la delusioni amorose continuano a bruciare come il primo giorno, finché Vincenzo non ha l'illuminazione: l'unico modo per smettere di star male e voltare pagina è la vendetta! I due escogitano un piano machiavellico ai danni delle loro ex e ad aiutarli nell'impresa farà il suo ingresso in scena Alberto, un teatrante sui generis. E tutto diventerà ancora più rocambolesco!



    Il balletto del Bolshoi: La bisbetica domata
    Il balletto ispirato alla commedia di Shakespeare.
    Regia di . Genere Balletto, Ratings: Kids+13, produzione Russia, 2016. Durata minuti circa. Da domenica 24 gennaio 2016 al cinema.
    Molti pretendenti sognano di sposare la deliziosa e docile Bianca, incluso Lucenzio. Ma il padre di Bianca non permetterà che nessuno la sposi prima che la sorella maggiore, l'irritabile bisbetica Katherina, abbia trovato per prima marito...




    The Eichmann Show
    Il dietro le quinte del processo ad Adolf Eichmann, uno dei principali responsabili dell'Olocausto.
    Regia di Paul Andrew Williams. Con Martin Freeman,Anthony LaPaglia, Rebecca Front, Zora Bishop, Andy Nyman. continua»
    Genere Drammatico, Ratings: Kids+13, produzione USA, 2015. Durata 90 minuti circa. Da lunedì 25gennaio 2016 al cinema.

    Il dietro le quinte della trasmissione televisiva del processo ad Adolf Eichmann, famigerato nazista responsabile della morte di milioni di ebrei. Protagonisti della storia sono il documentarista Leo Hurwitz (interpretato da Anthony LaPaglia) e il produttore Milton Fruchtman (Martin Freeman).




    Royal Opera House: Rapsodia/I due Piccioni
    Le coreografie più emozionanti di Ashton.
    Regia di . Con Natalia Osipova, Steven McRae GenereBalletto, Ratings: Kids+13, produzione Gran Bretagna, 2015. Durata 120 minuti circa. Da martedì 26 gennaio 2016 al cinema.
    Frederick Ashton dà inizio a questo delizioso doppio spettacolo con il suo allestimento di Rapsodia di Rachmaninoff su un tema di Paganini. La musica cupa, conturbante e geniale è in grado di ispirare alcune fra le coreografie più emozionanti di Ashton per un balletto acuto, appassionato, sublime, che rappresenta l'apice del suo stile romantico. La seconda metà dello spettacolo è costituita dal delicato, e apparentemente comico, I due piccioni, un lavoro raramente rappresentato, una delizia per i fan del balletto di tutto il mondo.




    The Look of Silence
    Un documentario d'ambiente dalle atmosfere rarefatte ma anche dalla minor forza rispetto al precedente The Act of Killing.
    Regia di Joshua Oppenheimer. Con Adi Rukum GenereDocumentario, Ratings: Kids+13, produzione Danimarca, Finlandia, Indonesia, Norvegia, Gran Bretagna, 2014. Durata 98 minuti circa. Da mercoledì 27 gennaio 2016 al cinema.
    The Look of Silence, seguito del documentario drammaticoThe Act of Killing, analizza ancora il tema del genocidio in Indonesia, le purghe anticomuniste del 1965, affrontandolo da un'altra prospettiva. The Look of Silence offre una visione della tragedia da parte delle vittime, in particolare segue la storia di un uomo sopravvissuto, il cui fratello è stato massacrato fino alla morte durante la rivoluzione da un gruppo di ribelli; storia già raccontata dal punto di vista degli assassini nel documentario del regista The Act of Killing. In The Look of Silence si osserva la famiglia dell'uomo ucciso, in particolare il fratello minore, che decide di incontrare gli uomini che hanno massacrato uno di loro.



    Point Break
    Il thriller d'azione Point Break ritorna sul grande schermo.


    Regia di Ericson Core. Con Edgar Ramirez, Luke Bracey,Teresa Palmer, Ray Winstone, Delroy Lindo. continua»
    Genere Azione, Ratings: Kids+13, produzione USA, 2015. Durata 114 minuti circa. Da mercoledì 27 gennaio 2016 al cinema.

    In Point Break, action thriller concentrato di pura adrenalina, Johnny Utah (Luke Bracey), giovane agente dell'FBI, si infiltra in un gruppo itinerante di atleti amanti del brivido, capeggiati dal carismatico Bodhi (Edgar Ramirez). Gli atleti sono sospettati di crimini perpetrati in maniera estremamente inusuale. Sotto copertura, con la moglie costantemente esposta a imminenti pericoli, Utah dovrà trovare chi è la mente che si nasconde dietro crimini apparentemente inconcepibili. Un film che dal primo all'ultimo frame è un distillato di atleticità e prestanza fisica come mai prima d'ora. Un action adventure interpretato dai migliori atleti a livello mondiale di surf su onde giganti, lancio in tuta alare, snowboard, free climbing, e motor cycling ad alta velocità.





    Una volta nella vita
    Un concorso per affrontare i problemi dell'adolescenza.
    Regia di Marie-Castille Mention-Schaar. Con Ariane Ascaride, Ahmed Dramé, Noémie Merlant, Geneviève Mnich, Stéphane Bak. continua»
    Genere Drammatico, Ratings: Kids+13, produzione Francia, 2014. Durata 105 minuti circa. Da mercoledì 27 gennaio 2016 al cinema.

    Liceo Le'on Blum di Créteil, città nella banlieue sud-est di Parigi: una scuola che è un incrocio esplosivo di etnie, confessioni religiose e conflitti sociali. Una professoressa, Anne Gueguen (Ariane Ascaride), propone alla sua classe più problematica un progetto comune: partecipare a un concorso nazionale di storia dedicato alla Resistenza e alla Deportazione. Un incontro, quello con la memoria della Shoa, che cambierà per sempre la vita degli studenti.




    Joy
    Da madre single a imprenditrice di successo: la storia turbolenta di una donna e della sua famiglia attraverso quattro generazioni.
    Regia di David O. Russell. Con Jennifer Lawrence, Robert De Niro, Bradley Cooper, Edgar Ramirez, Diane Ladd. continua»
    Genere Biografico, Ratings: Kids+13, produzione USA, 2015. Durata 140 minuti circa. Da giovedì 28 gennaio 2016 al cinema.

    La storia turbolenta di una donna e della sua famiglia attraverso quattro generazioni: dall'adolescenza alla maturità, fino alla costruzione di un impero imprenditoriale che sopravvive da decenni. Tradimento, inganno, perdita dell'innocenza e pene d'amore sono gli ingredienti di questa intensa ed emozionante storia sul diventare punto di riferimento sia nella vita privata sia nell'ambito professionale, scontrandosi con un mondo del lavoro che non perdona. Gli alleati diventano nemici e i nemici diventano alleati, sia dentro che fuori la famiglia, ma il lato più intimo di Joy e la sua fervida immaginazione la aiutano a superare i problemi con cui si dovrà scontrare.




    Lupin – Il Film
    Il celebre manga torna sul grande schermo.
    Regia di Ryuhei Kitamura. Con Tadanobu Asano, Nick Tate,Satoshi Tsumabuki, Meisa Kuroki, Nirut Sirichanya.continua»
    Genere Azione, Ratings: Kids, produzione Giappone, 2014. Durata minuti circa. Da giovedì 28 gennaio 2016 al cinema.

    Il famoso manga di Lupin III, adattato in tre serie televisive e diversi film per il cinema e speciali per le televisione, viene trasposto per la seconda volta in un film live action. Il cast sarà formato da talenti provenineti da tutto il mondo, il direttore della fotografia è spagnolo, il coordinatore degli effetti speciali e due registi per le scene d'azione provengono dalla Corea, inoltre sono presenti sul set 14 traduttori che parlano giapponese, inglese, thailandese, cinese e coreano.




    Cinquanta sbavature di nero
    Tra incontri eccentrici e situazioni paradossali, la parodia diCinquanta sfumature di grigio.
    Regia di Mike Tiddes. Con Marlon Wayans, Kali Hawk, Jane Seymour, Fred Willard, Mike Epps. continua»
    GenereCommedia, Ratings: Kids+13, produzione USA, 2016. Durata minuti circa. Da giovedì 28 gennaio 2016 al cinema.

    Dai produttori di Scary Movie e Ghost Movie, le più grandi parodie campioni di incassi in tutto il mondo (oltre 500 milioni di dollari), arriva la satira della saga evento più discussa degli ultimi tempi: Cinquanta sfumature. Marlon Wayans sarà un nuovo Christian Grey tutto da scoprire.




    L'abbiamo fatta grossa
    La nuova commedia di Carlo Verdone, con Antonio Albanese.
    Regia di Carlo Verdone. Con Carlo Verdone, Antonio Albanese, Anna Kasyan, Francesca Fiume, Clotilde Sabatino.continua»
    Genere Commedia, Ratings: Kids+13, produzione Italia, 2016. Durata minuti circa. Da giovedì 28 gennaio 2016al cinema.

    Antonio Albanese è Yuri Pelagatti, un attore di teatro che, traumatizzato dalla separazione, non riesce più a ricordare le battute in scena. Carlo Verdone è Arturo Merlino, un investigatore squattrinato che vive a casa della vecchia zia vedova. Yuri vuole le prove dell'infedeltà della ex moglie ed assume Arturo credendolo un super investigatore. Ma Arturo non ne fa una giusta! Per errore entrano in possesso di una misteriosa valigetta che contiene... 1 milione di euro! Una serie di guai divertentissimi e di rocambolesche avventure, fino a un finale imprevedibile...




    Doraemon il film: Nobita e gli eroi dello spazio
    Superpoteri per Doraemon e i suoi amici.
    Regia di Yoshihiro Osugi. Con Megumi Oohara, Wasabi Mizuta, Arisa Mizuki, Mamiko Noto, Marina Inoue. continua»
    Genere Animazione, Ratings: Kids, produzione Giappone,2015. Durata 101 minuti circa. Da giovedì 28 gennaio 2016 al cinema.

    Doraemon, Nobita, Shizuka, Gian e Suneo sono degli eroi spaziali che combattono contro i mostri. Doraemon può usare il potere di un super pugno, Nobita utilizza la mossa del gatto, Shizuka è in grado di controllare l'acqua, Gian può contare sulla sua super forza e Suneo ha un trapano sul braccio.
    <--- IL MIO BLOG I miei schemi----Elenco miei schemi
    ricami fatti con i miei schemi --- I miei lavori




    “Ci sono giorni pieni di vento, ci sono giorni pieni di rabbia, ci sono giorni pieni di lacrime, e poi ci sono giorni pieni d’amore che ti danno il coraggio di andare avanti per tutti gli altri giorni.Romano Battaglia

  4. I seguenti 3 utenti ringraziano nadiaama per questa discussione:

    anna lela (02-01-2016), Ma12ri (02-01-2016), vaniglia76 (19-01-2016)

Discussioni Simili

  1. Risposte: 34
    Ultimo Messaggio: 15-02-2016, 21:33
  2. venerdì 1 gennaio 2016
    Di anna lela nel forum Ricorrenze e Saluti
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 02-01-2016, 00:36
  3. Film in uscita Gennaio 2015
    Di nadiaama nel forum Mondo Cinema
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02-01-2015, 12:45
  4. Film uscita Gennaio 2014
    Di nadiaama nel forum Mondo Cinema
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02-01-2014, 19:37
  5. Film in uscita dal 26 Giugno
    Di nadiaama nel forum Mondo Cinema
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-06-2012, 00:41

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •