Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

Discussione: Chi si riconosce nella sindrome LqA?????

  1. #1
    Nick-name è offline Banned
    Data Registrazione
    22-03-2010
    Messaggi
    3,278
    Grazie
    730
    Ringraziato 3,333 volte in 1,500 Discussioni

    Predefinito Chi si riconosce nella sindrome LqA?????


    Chi si riconosce nella sindrome lqa????????????????

    Un gruppo di simpatiche blogger creative e appassionate di maglia ai ferri ha dato vita alla simpatica iniziative Laniste quasi anonime. Si cosa si tratta?
    Le laniste quasi anonime, abbreviate con la sigla Lqa si prendono scherzosamente in giro nei loro blog e affermano i diritti delle appassionate di maglia ai ferri, di poter seguire la propria passione. In merito a ci hanno pubblicato una sorta di loro personale Carta dei diritti, molto simpatica e nella quale le appassionate di maglia si troveranno sicuramente.
    Se volete sostenerle, se vi sentite una di loro questa è il loro gruppo su Facebook e in questo blog (Try2knit) trovate tutta la spiegazione sulla Sindrome della lanista con i sintomi per riconoscere se fate parte delle laniste e i diritti delle laniste che riportiamo qui perchè troppo carini

    LqA - La sindrome della lanista-
    Sai di essere una lanista quasi anonima quando:

    Hai in casa tre cassapanche di cedro, svariati cassetti, cinque credenze e ancora ti manca spazio per organizzare lana e ferri.

    Quando vai in vacanza devi pianificare in anticipo l'itinerario in base ai negozi di filati della zona

    Il tuo mantra è diventato "una sola riga di più"

    Hai sei progetti in corso

    Stai programmando i prossimi sei progetti.

    Ogni giorno guardi Ravelry per mettere in coda altri duemila progetti.

    Ogni volta che trovi un nuovo pattern sgrani gli occhi e pensi: "ah questo lo devo assolutamente fare!"

    Hai più lana di quanta tu ne possa lavorare in tutta la vita

    I tuoi occhi vedono così sfocato che avresti bisogno di una lente di ingrandimento 8x per vedere il modello ma vai avanti comunque.

    Per i tuoi amici sei "la nonna".

    Ti sta per venire il tunnel carpale da ferro.

    Oltre alla tua solita borsetta ne hai una extra dedicata al knitting.

    Non puoi andare al mercato, o in un negozio di lana senza comprare almeno un gomitolo. Prima di comprare quel gomitolo ti eri detta che non avresti comprato nulla

    Stai ridendo sotto ai baffi leggendo le ultime due righe perché ti succede almeno una volta a settimana

    Nella tua cronologia internet ci sono blog e siti che parlano di knitting e di lana

    Dimentichi di preparare la cena a tuo marito ma mai di andare avanti col lavoro

    Se ti senti chiamata in causa da queste poche righe sei una lanista quasi anonima. Non preoccuparti, non è curabile e la cosa andrà solo peggiorando

    I diritti delle Laniste quasi Anonime

    1. Il diritto di avere la casa piena di lana
    2. Il diritto di dire che non comprerai più lana
    3. Il diritto di comprare ancora lana, tanta lana, anche si ha la cantina piena
    4. Il diritto di finire il giro, e poi quello dopo, e quello dopo ancora
    5. Il diritto di guardare i maglioni e i cappelli delle ragazze in coda al supermercato per capire se è fatto a mano, che pattern è, se c'è su ravelry, se è free
    6. Il diritto di scaricare ancora pattern. La nostra è una bulimia atipica. Non combattiamola
    7. Il diritto di cominciare mille lavori insieme
    8. Il diritto di comprare ferri online dall'America
    9. Il diritto di partire con una valigia in più. Sia mai che là dove andiamo ci sia un negozio che vende un filato introvabile in Italia
    10. Il diritto di pianificare il viaggio in base ai negozi di filati
    11. Il diritto di occupare il divano per sferruzzare
    12. Il diritto di comprare un'altra rivista di maglia
    14. Il diritto di farsi fotografare con le proprie creazioni
    15. Il diritto di stare su Ravelry per delle ore

  2. #2
    L'avatar di marinasmn
    marinasmn è offline Crocettina Platinum
    Data Registrazione
    17-11-2009
    Località
    Genova
    Messaggi
    4,444
    Grazie
    2,647
    Ringraziato 2,778 volte in 1,384 Discussioni

    Predefinito

    IO!!!!! mi diverte troppo lavorare a maglia, è la mia valvola di sfogo dalle tensioni quotidiane e così non passa giorno senza che i miei ferri si mettano all'opera (ed io con loro..........), consumo un gomitolo di lana e ne compro almeno due (la scusa è: sono in offerta, lo prendo, prima o poi mi servirà!), non ho mai abbastanza pattern o riviste..... penso proprio di essere "malata", ma che bella malattia, fossero tutte così.

    Ciao a tutte. Marina

  3. #3
    angyy78 è offline Utente + Blog
    Data Registrazione
    22-03-2009
    Località
    Treviso
    Messaggi
    93
    Grazie
    2
    Ringraziato 4 volte in 4 Discussioni

    Predefinito

    HiHi! Pure io sono messa così! Solo che sto lentamente passando all'uncinetto più che ai ferri (le coperte mi divertono troppo!) però il concetto è lo stesso! :-)

  4. #4
    Nick-name è offline Banned
    Data Registrazione
    22-03-2010
    Messaggi
    3,278
    Grazie
    730
    Ringraziato 3,333 volte in 1,500 Discussioni

    Predefinito

    Ciao, benvenuta nel circolo LqA

    Sono stata in Toscana 10 gg, ho conosciuta MammaGiulietta e indovina dove siamo andate???? a comprare lana....... troppo malate!!!!!!

  5. #5
    L'avatar di sOrAyA
    sOrAyA è offline Crocettina Platinum
    Data Registrazione
    28-12-2008
    Località
    ..sEcOndA stEllA A dEstrA..
    Messaggi
    5,436
    Inserzioni Blog
    3
    Grazie
    923
    Ringraziato 1,438 volte in 1,077 Discussioni

    Predefinito

    aahahahahah bellissima questa cosa aahahahahahahah

  6. #6
    artemide è offline Crocettina Platinum
    Data Registrazione
    03-04-2010
    Località
    Itri(Lt)
    Messaggi
    4,909
    Grazie
    894
    Ringraziato 778 volte in 610 Discussioni

    Predefinito

    E x quanto riguarda le UNCINETTARE O RICAMATRICI CRONIKE come si kiama questa sindrome?
    No sai com'è penso di tenerla,dato ke tra maxi armadi e un diciamo laboratori di 16 mq ho stoffe e cotoni sparse x casa..
    E quando vado fuori anke se vado col catering porto nella borsa sempre un sakketto con cotone e uncinetto dento....
    Ciao bella
    Si sta come
    d'autunno
    sugli alberi
    le foglie
    G.Ungaretti

  7. #7
    L'avatar di tulipanobianco
    tulipanobianco è offline Crocettina Platinum
    Data Registrazione
    03-06-2009
    Località
    Gaeta LT
    Messaggi
    5,242
    Grazie
    1,380
    Ringraziato 1,552 volte in 1,109 Discussioni

    Predefinito

    oramai ho un cassettone e una parte dell'armadio con scatole di lana e cotoni vari (ricamo, uncinetto) senza contare quello che ho imboscato giù in cantina....
    e come artemide anche io giro sempre con cotone e uncinetto in borsa....

  8. #8
    L'avatar di mammagiulietta
    mammagiulietta è offline Moderatore Globale
    Data Registrazione
    24-01-2010
    Località
    pisa
    Messaggi
    7,068
    Grazie
    3,069
    Ringraziato 7,215 volte in 2,556 Discussioni

    Predefinito

    malata? Sono malata?
    Aiuto, non ci avevo mai pensato!!!!!!

    Allora sciura Barbara, intanto ho fatto un golfino a Tommaso col merinos celeste e blu, e poi, con l'altro merinos più grosso ho iniziato una maglia a Lavinia. Mi resta solo la lana grossa per il poncho e il merinos sfumato........
    si si, mi sa che sono malata anch'io!!!!

    Baci baci, Giulietta





    il mio blog http://hilda-bastaunfilo.blogspot.com/


    "Ridi sempre, ridi, fatti credere pazzo ma mai triste. Ridi anche se ti sta crollando il mondo addosso, continua a sorridere. Ci sono persone che vivono per il tuo sorriso e altre che rosicheranno quando capiranno di non essere riuscite a spegnerlo." Roberto Benigni

  9. #9
    L'avatar di marinasmn
    marinasmn è offline Crocettina Platinum
    Data Registrazione
    17-11-2009
    Località
    Genova
    Messaggi
    4,444
    Grazie
    2,647
    Ringraziato 2,778 volte in 1,384 Discussioni

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da tulipanobianco Visualizza Messaggio
    oramai ho un cassettone e una parte dell'armadio con scatole di lana e cotoni vari (ricamo, uncinetto) senza contare quello che ho imboscato giù in cantina....
    e come artemide anche io giro sempre con cotone e uncinetto in borsa....
    e io con i ferri in borsa: viaggio in treno per andare al lavoro e spero sempre di trovare un posto adatto per non dare troppo fastidio mentre sferruzzo!!!!!

  10. #10
    L'avatar di Francy77
    Francy77 è offline Utente Esperto
    Data Registrazione
    03-10-2010
    Messaggi
    298
    Grazie
    112
    Ringraziato 61 volte in 39 Discussioni

    Predefinito

    Eccomi presente mi riconosco proprio pensate che mio marito ha detto che prima o poi entra la lana ed esce lui

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. La sindrome di Stendhal (2014) Catherine BC
    Di aimiy nel forum Mondo Libri
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 01-03-2014, 08:31
  2. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 13-06-2011, 22:14
  3. PEGGIORA L'EPIDEMIA DELLA SINDROME LqA
    Di Nick-name nel forum Knit-cafè
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 16-05-2011, 18:45
  4. notizie di Nella????
    Di lilluccia nel forum Moda Taglio e Cucito
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 09-10-2009, 02:09
  5. Sindrome di Amsterdam, e la moglie finisce nuda sul Web
    Di Verder nel forum Il salotto delle chiacchiere
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-04-2008, 20:59

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •