Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 35

Discussione: ricette regionali.swap"cuciniamo insieme"

  1. #1
    L'avatar di splendore
    splendore è offline Crocettina Silver
    Data Registrazione
    19-07-2011
    Località
    comacchio in provincia di ferrara
    Messaggi
    1,986
    Grazie
    2,720
    Ringraziato 1,352 volte in 945 Discussioni

    Predefinito ricette regionali.swap"cuciniamo insieme"

    Ragazze!!!!!!!!!
    Ho aperto questo post,consigliatomi dalle moderatrici perchè il nostro swap è piaciuto. Così abbiamo la possibilità,ognuna di noi, di inserire le ricette che abbiamo
    inviato alla nostra abbinata!Spero che la cosa vi faccia piacere..quindi....al lavoro!!
    Non c'è un termine..però entro fine ottobre spero di leggerle tutte..
    Un abbraccio a tutte!







    http://www.picgifs.com/glitter-graph...ney-061658.gif

    l'Amore lascia un ricordo che nessuno può rubare.....


  2. I seguenti 6 utenti ringraziano splendore per questa discussione:

    Asterodea (20-09-2012), creakiara (20-09-2012), giuseppina_f (22-09-2012), Malù (20-09-2012), Patrizia Auletta (20-09-2012), vale_dp (21-09-2012)

  3. #2
    L'avatar di Malù
    Malù è offline Moderatrice
    Data Registrazione
    30-09-2008
    Località
    Piccola frazione di Budrio - Bologna - Italia
    Messaggi
    20,616
    Grazie
    8,055
    Ringraziato 11,935 volte in 5,654 Discussioni

    Predefinito

    Aloha!!

    Ecco dall'Emilia 3 ricette di cucina povera, ma molto gustosa!!

    Panone bolognese

    Ingredienti per 8 persone

    500 gr farina 250 gr zucchero
    200 gr uva sultanina 150 gr mandorle pelate
    100 gr cioccolato fondente 100 gr miele

    30 gr cacao amaro 50 gr pinoli
    350 ml latte 50 ml vino bianco
    100 gr mostarda bolognese (o marmellata)
    50 gr scorza di arancia candita
    una bustina di lievito


    Preparazione

    In una ciotola impastare la farina, latte, zucchero, uva sultanina (precedentemente ammorbidita in acqua tiepida), cioccolato fondente a pezzetti, cacao amaro, mostarda, miele vino, scorza d'arancia a pezzetti, 2/3 delle mandorle pelate e 2/3 dei pinoli.

    Mescolare accuratamente e poi lasciare riposare l'impasto per un paio d'ore.

    Aggiungere il lievito, setacciandolo e amalgamando tutto bene.

    Versare l'impasto in uno stampo ben imburrato di solito rettangolare, decorare con le mandorle e i pinoli rimanenti.
    Infornare per circa un'ora a 180°.

    ************************************************** ****

    Di solito si prepara due settimane prima di Natale e lo si conserva circa per un mese avvolto in un sacchetto di cellophane
    E’ uno dei regali che di solito si fanno agli amici per quelle festività.


    Castagnacci bolognesi

    Ingredienti per una trentina di frittelle:

    250 grammi di farina di castagne
    350 cc di latte
    uvetta e pinoli q.b
    olio di semi per friggere


    Preparazione:

    Mescolate in un capiente contenitore la farina con il latte , deve venire una pastella abbastanza liquida ( tipo crepes ) , se troppo densa aggiungete latte.

    Aggiungete un po’ di uvetta e pinoli

    Portate a ebollizione l’olio di semi e un cucchiaio alla volta versate il composto nella padella e fate imbiondire da entrambi i lati aiutandovi con una ramina (mestolo forato).

    Quando sono leggermente dorati, toglieteli dalla padella e posateli sulla carta paglia schiacciandoli e continuate con altri.

    Asciugateli per bene con la carta paglia per togliere l'olio in eccesso.

    ************************************************** ****

    E’ una preparazione tipica della montagna bolognese dove la castagna era la ricchezza delle popolazioni.
    In città era il dolce ( insieme alle sfrappole) tipico del Carnevale


    Friggione

    Ingredienti ( per 4 persone)

    800 g di cipolle bianche e di ottima qualità
    500 g di pomodori maturi e ben sodi, sbollentati, sbucciati e privi di semi a pezzettoni
    1 cucchiaino di zucchero
    Peperoncino ( se piace ) q.b.
    Sale q.b.
    Olio extravergine d’oliva q. b.
    Acqua ( poca)

    Procedimento

    Affettare le cipolle grossolanamente e farle soffriggere nell’olio in una casseruola ( meglio se di coccio) ,salare e unire poca acqua , facendola evaporare.

    Unire i pomodori e farli cuocere lentamente fino ad ottenere un composto abbastanza ridotto.

    ************************************************** *

    E’ un contorno povero, ma molto gustoso, ideale per una bella salsiccia, una braciola di maiale o tante polpettine...
    Si può usare anche come condimento per la pasta!


    Sono tutte ricette di origine contadina, preparate con i prodotti della propria terra... Una volta si andava pochissimo " in bottega a spendere"

    @ Splendore.. sei stata troppo

    Sereno ultimo pomeriggio d'estate!!

  4. I seguenti 6 utenti ringraziano Malù per questa discussione:

    anna lela (05-10-2012), elviral (21-09-2012), lizzy (05-10-2012), Patrizia Auletta (24-09-2012), splendore (21-09-2012), vale_dp (21-09-2012)

  5. #3
    L'avatar di stela
    stela è offline Crocettina Silver
    Data Registrazione
    08-07-2011
    Località
    Goro Ferrara
    Messaggi
    2,354
    Inserzioni Blog
    1
    Grazie
    1,359
    Ringraziato 1,331 volte in 1,070 Discussioni

    Predefinito

    Dunque le ricette mie dall'Emilia,precisamente Goro sono:

    Spaghetti con le Vongole di Goro
    Ingredienti x 4 persone
    1Kg di vongole di Goro
    350 gr spaghetti n 5
    aglio olio di oliva extra vergine prezzemolo

    Lavare le vongole sotto l'acqua corrente,se ben purgate in precedenza,e metterle poi in un tegame con coperchio,senza acqua perchè aprendosi fanno uscire la loro acqua di cottura.
    Nel frattempo mettere su l'acqua salata per cuocere gli spaghetti.Una volta aperte le Vongole,sciacquarle ancora con acqua.Si può filtrare anche un pò di acqua di cottura..che rende comunque il piatto più saporito.. Poi metterli nella padella con aglio olio e unire gli spaghetti.Farli saltare e per ultimo unire il prezzemolo.
    °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° °°°°°°°°°°°°°°°°°°

    Seppie multicolor


    1 kg di seppie
    1 peperone rosso,1 verde,1 giallo cipolla
    1 barattolo di fagioli borlotti
    olio extra vergine di oliva sale prezzemolo

    Cuocere le seppie pulite,in acqua abbondante e salata,quando sono pronte,le potete sentire con la forchetta..Le potete scolare raffreddare e tagliarle a fettine e unire i peperoni e cipolla tagliati sempre finemente.Unire poi i fagioli e condire con olio prezzemolo e a piacimento il profumo di aceto o limone.

    ************************************************** ************************************************** ***********************************************

    Dolce al Mascarpone


    Ingredienti
    Pavesini 2 uova intere
    1 hg di zucchero
    250 gr mascarpone
    Montare rossi d'uovo con lo zucchero e aggiungere mascarpone,montare chiare d'uovo e aggiungere al composto di rossi e zucchero.
    Fare strati con Pavesini bagnati precedentemente nel caffè e polvere di cacao.


    Ecco queste sono le mie ricette..può darsi che ci sia qualcosa di diverso nelle ricette che ho spedito alla mia abbinata..perchè non le avevo salvate..Spero vi piacciano e buon appetito!!!!!!!!

  6. I seguenti 7 utenti ringraziano stela per questa discussione:

    creakiara (20-09-2012), elviral (21-09-2012), lizzy (05-10-2012), Malù (20-09-2012), Patrizia Auletta (24-09-2012), splendore (21-09-2012), vale_dp (21-09-2012)

  7. #4
    L'avatar di creakiara
    creakiara è offline Crocettina Silver
    Data Registrazione
    28-10-2009
    Località
    NOLA -NA-
    Messaggi
    2,301
    Grazie
    3,096
    Ringraziato 1,417 volte in 1,047 Discussioni

    Predefinito

    Ciao a tutte , ecco le ricette che ho spedito alla mia abbinata per lo swap :


    Coniglio al sugo
    Prendete un coniglio non troppo grosso, e dividetelo in pezzi metterlo in una terrina con vino bianco, succo di 1 limone, un trito di cipolla-patate-carote , olio sale e pepe a piacere e lasciar riposare in frigo almeno tre ore poi versare il tutto in un tegame antiaderente e lasciar cuocere lentamente quando sarà evaporato quasi tutta la parte liquida aggiungere dei pomodori tagliati a tocchetti e lasciar cuocere fino ad ottenre un bel sugo con cui adoro condire degli spaghetti e buon appetito.


    POLPETTE DI MELANZANE


    4 o 5 melanzane tagliate a tocchetti anche grossolani , versatele in un tegame antiaderente con un mezzo bicchiere di acqua , sale e origano coprite e lasciate cuocere a fuoco medio, quando saranno appassite togliere il coperchio e far asciugare dall’acqua di cottura e far raffreddare .Impastare le melanzane con pane raffermo ,un uovo, formaggio grattugiato e pangrattato q.b. , farne delle polpette ( per renderle più gustose mettere al centro un pezzetto di formaggio tipo galbanino ) e friggere .


    Torta Buon Compleanno con crema

    Per la base:
    250 gr. farina
    250 gr. zucchero
    6 uova
    1 bustina lievito per dolci
    Procedimento: Impastare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo, imburrare e infarinare una teglia di media misura e infornare a forno preriscaldato a 180 ° per circa 20 -25 min. far raffreddare in forno, il mio consiglio è di preparare il tutto il giorno prima del compleanno.


    Per la crema :
    1 litro di latte a temperatura ambiente
    150 gr.. farina
    500 gr zucchero
    8 uova solo il rosso
    1 limone possibilmente non trattato

    Procedimento: in una pentola versare lo zucchero mescolato alla farina poi i rossi d’uovo e impastare con una forchetta fino a che tutti i rossi saranno assorbiti dallo zucchero a questo punto aggiungere il latte a filo continuando a mescolare con la forchetta così che il composto si sciolga lentamente quando avrete versato tutto il latte. Portare la pentola sul fuoco moderato e prendete mezzo limone e infilzatelo con la forchetta dal lato non tagliato e con questo dovete girare in continuazione la crema fino a che non si solidifica cioè fino a che non farà delle bolle che faranno plof plof alla fine togliere il limone e lasciar raffreddare .

    Tagliate la base a metà e bagnatela con acqua e zucchero e succo di limone (se volete aggiungete del liquore per dolci) poi farcite con la crema al centro e poi ricoprite con l’altra metà bagnate e stendete la restante parte di crema , guarnite a piacere (io uso le ciliegie amarene) ah non dimenticate la candelina e buon compleanno.!
    Questa era la torta che la mamma mi preparava ad ogni compleanno era il più bel regalo che potessi ricevere, se riuscite a trovare uova di galline non di allevamento la crema avrà un bel colore giallino.

    Sono ricette semplici di tutti i giorni e veloci, un grosso bacio a tutte e Buon Appetito

  8. I seguenti 7 utenti ringraziano creakiara per questa discussione:

    elviral (21-09-2012), lizzy (05-10-2012), Malù (21-09-2012), Patrizia Auletta (24-09-2012), splendore (21-09-2012), stela (20-09-2012), vale_dp (21-09-2012)

  9. #5
    L'avatar di neropanzy
    neropanzy è offline Crocettina Gold
    Data Registrazione
    13-03-2011
    Località
    Anzio
    Messaggi
    2,913
    Grazie
    2,874
    Ringraziato 2,612 volte in 1,829 Discussioni

    Predefinito

    Ciao!!! Ecco le mie ricette semplici semplici laziali!

    PASTA AJO,OJO E PEPERONCINO
    Ingredienti per 4 persone:
    400g di spaghetti,
    2 spicchi d'aglio,
    olio extravergine d'oliva,
    sale,
    peperoncino.

    Preparazione:
    Lessare gli spaghetti in acqua salata. In un padellino far rosolare i 2 spicchi d'aglio nell'olio e il peperoncino. Scolare la pasta in una zuppiera e aggiungere il soffritto. Servire ben caldi!

    CARCIOFI ALLA ROMANA
    Ingredienti:
    4 carciofi romaneschi,
    1 mazzetto di mentuccia romana,
    1 spicchio d'aglio,
    olio extravergine d'oliva,
    sale,
    prezzemolo.

    Preparazione:
    Pulire i carciofi togliendo le foglie più dure e tagliare tutto il gambo. Con un coltello a punta ripulite i carciofi del cuore la parte interna dove ci sono le spine. Prendere un tegame con il coperchio mettete i carciofi con la corona in su e riempiti di aglio tritato, mentuccia e qualche foglietta di prezzemolo tritato e sale. Cuocete a fuoco lento per circa 20mn con olio extravergine d'oliva e mezzo bicchiere d'acqua. Sono pronti quando con una forchetta sentite i carciofi teneri.
    Consiglio! Tra il tegame e il coperchio durante la cottura mettete un foglio di carta del pane.

    MOSTACCIOLI
    Ingredienti:
    60g di farina,
    100g di miele,
    2 uova,
    100g di noci sgusciate,
    cannella
    pepe.

    Procedimento:
    Impastate la farina con il miele, 2 albumi d'uova, 100g di noci sgusciate, un cucchiaio di cannella e 1/2 di pepe. Lavorate e stendete sulla tavola. Tagliate delle striscie rettangolari di circa 1cm di altezza e mettete sulla piastra del forno che avrete fatto riscaldare a 180°C. Fate cuocere per una 20mn.
    Monica

    I miei ricami

    Partecipo a:
    SAL: "Kinkade Disney";SAL: "Christmas Snowfriends Banner"; SAL: "Minions mania - punto croce"

  10. I seguenti 7 utenti ringraziano neropanzy per questa discussione:

    creakiara (21-09-2012), elviral (22-09-2012), lizzy (05-10-2012), Malù (21-09-2012), Patrizia Auletta (24-09-2012), splendore (22-09-2012), vale_dp (21-09-2012)

  11. #6
    L'avatar di stela
    stela è offline Crocettina Silver
    Data Registrazione
    08-07-2011
    Località
    Goro Ferrara
    Messaggi
    2,354
    Inserzioni Blog
    1
    Grazie
    1,359
    Ringraziato 1,331 volte in 1,070 Discussioni

    Predefinito

    Leggo ricette...molto interessanti!!!!!!!

  12. I seguenti 2 utenti ringraziano stela per questa discussione:

    creakiara (22-09-2012), splendore (22-09-2012)

  13. #7
    L'avatar di splendore
    splendore è offline Crocettina Silver
    Data Registrazione
    19-07-2011
    Località
    comacchio in provincia di ferrara
    Messaggi
    1,986
    Grazie
    2,720
    Ringraziato 1,352 volte in 945 Discussioni

    Predefinito


    Le mie ricette Emiliane,delle valli di comacchio,(fe)
    RISOTTO D'ANGUILLA

    INGRADIENTI x 4 persone
    riso 250g,2 anguille da 300g,1 cipolla,20g di pecorino,noce moscata,saleqb,1 carota e 1 gamba di sedano.
    PREPARAZIONE
    Una volta pulita l'anguilla,tagliate la polpa a pezzetti non molto grandi,con la testa, la spina,e la pelle fate un brodo classico,
    in un tegame fate soffriggere la cipolla con un goccio di olio,una volta che la cipolla si è ammorbidita ,unite il riso,fatelo scottare bene,e cominciate ad unire il brodo di pesce,mescolando costantemente,a metà cotturaunite i pezzi d'anguilla,continuare con il brodo fino a trequarti di cottura,aggiustate di sale,una volta pronto,spegnete e unite il pecorino,e a mio gusto unisco anche un po' di formaggio grana,servitelo bello caldo!!!
    BRODETTO D'ANGUILLA
    INGREDIENTI X 4 PERSONE
    3 anguille da 150-200g l'una,cipolla aceto bianco,concentrato di pomodoro,sale,pepe,olio.
    Logicamente una volta pulito il pesce,si tagliano pezzi da circa 4-5 cm lavato bene!!!
    in una teglia a fettine la cipolla quanto basta per coprire bene il fondo,facendola soffriggere con un pò di olio(non d'oliva)
    calcolate che la cipolla fà da contorno,A questo punto unite il pesce,aggiungendo un goccio di acqua e aceto,sino ad raggiungeregrosso modo l'altezza del pesce,pepate salate e un cucchiaino di concentrato,facendo bollire il tutto fino a cottura,Per verificare ciò è opportuno controllare con la forchetta la morbidezza del pesce,nella cottura non muovete il pesce spesso potrebbe rompersi,và servito caldo e con una buona fetta di polenta gialla.
    ZUPPA INGLESE
    Questo dolce và fatto con la ciambella al posto del pan di spagna,vi do' la ricetta della ciambella comacchiese,
    INGREDIENTI X6/7 PERSONE
    1kg di farina,200g di burro,4oog di zucchero,4 uova,1 dose di lievito x dolci,se serve un po' di latte,liquore alkhermes(rosso)per dolci
    si prepara la ciambella il giorno prima in modo che si possa tagliare meglio,1 litro di latte per la crema al cioccolato,e 1 litro di latte per la crema gialla,una volta preparato il tutto si seglie una bella terrina che si possa presentare in tavola,
    si comicia a tagliare le fette di ciambella non troppo grosse e si mettono ben disposte nel fondo si bagnano con il liquore alkhermes,si fà uno strato di crema al cioccolato,poi ancora ciambella si bagna si fà uno strato di crema gialla,e si continua almeno per 3/4 strati,il mio consiglio è di prepararla un paio di giorni prima cosi i sapori si uniscono,
    Queste mie ricette fanno parte del nostro classico menù di Natale,in tutte le nostre tavole,non manca almeno uno di questi piatti,si sono aggiunti anche piatti più moderni,ma l'anguilla è indispensabile.
    ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------







    http://www.picgifs.com/glitter-graph...ney-061658.gif

    l'Amore lascia un ricordo che nessuno può rubare.....


  14. I seguenti 4 utenti ringraziano splendore per questa discussione:

    creakiara (22-09-2012), elviral (25-09-2012), lizzy (05-10-2012), Malù (23-09-2012)

  15. #8
    L'avatar di splendore
    splendore è offline Crocettina Silver
    Data Registrazione
    19-07-2011
    Località
    comacchio in provincia di ferrara
    Messaggi
    1,986
    Grazie
    2,720
    Ringraziato 1,352 volte in 945 Discussioni

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da splendore Visualizza Messaggio

    Le mie ricette Emiliane,delle valli di comacchio,(fe)
    RISOTTO D'ANGUILLA

    INGRADIENTI x 4 persone
    riso 250g,2 anguille da 300g,1 cipolla,20g di pecorino,noce moscata,saleqb,1 carota e 1 gamba di sedano.
    PREPARAZIONE
    Una volta pulita l'anguilla,tagliate la polpa a pezzetti non molto grandi,con la testa, la spina,e la pelle fate un brodo classico,
    in un tegame fate soffriggere la cipolla con un goccio di olio,una volta che la cipolla si è ammorbidita ,unite il riso,fatelo scottare bene,e cominciate ad unire il brodo di pesce,mescolando costantemente,a metà cotturaunite i pezzi d'anguilla,continuare con il brodo fino a trequarti di cottura,aggiustate di sale,una volta pronto,spegnete e unite il pecorino,e a mio gusto unisco anche un po' di formaggio grana,servitelo bello caldo!!!
    BRODETTO D'ANGUILLA
    INGREDIENTI X 4 PERSONE
    3 anguille da 150-200g l'una,cipolla aceto bianco,concentrato di pomodoro,sale,pepe,olio.
    Logicamente una volta pulito il pesce,si tagliano pezzi da circa 4-5 cm lavato bene!!!
    in una teglia a fettine la cipolla quanto basta per coprire bene il fondo,facendola soffriggere con un pò di olio(non d'oliva)
    calcolate che la cipolla fà da contorno,A questo punto unite il pesce,aggiungendo un goccio di acqua e aceto,sino ad raggiungeregrosso modo l'altezza del pesce,pepate salate e un cucchiaino di concentrato,facendo bollire il tutto fino a cottura,Per verificare ciò è opportuno controllare con la forchetta la morbidezza del pesce,nella cottura non muovete il pesce spesso potrebbe rompersi,và servito caldo e con una buona fetta di polenta gialla.
    ZUPPA INGLESE
    Questo dolce và fatto con la ciambella al posto del pan di spagna,vi do' la ricetta della ciambella comacchiese,
    INGREDIENTI X6/7 PERSONE
    1kg di farina,200g di burro,4oog di zucchero,4 uova,1 dose di lievito x dolci,se serve un po' di latte,liquore alkhermes(rosso)per dolci
    si prepara la ciambella il giorno prima in modo che si possa tagliare meglio,1 litro di latte per la crema al cioccolato,e 1 litro di latte per la crema gialla,una volta preparato il tutto si seglie una bella terrina che si possa presentare in tavola,
    si comicia a tagliare le fette di ciambella non troppo grosse e si mettono ben disposte nel fondo si bagnano con il liquore alkhermes,si fà uno strato di crema al cioccolato,poi ancora ciambella si bagna si fà uno strato di crema gialla,e si continua almeno per 3/4 strati,il mio consiglio è di prepararla un paio di giorni prima cosi i sapori si uniscono,
    Queste mie ricette fanno parte del nostro classico menù di Natale,in tutte le nostre tavole,non manca almeno uno di questi piatti,si sono aggiunti anche piatti più moderni,ma l'anguilla è indispensabile.
    ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
    Volevo scusarmi con la mia abbinata,per il semplice motivo,che se legge le ricette e nota qualchecosa di diverso....è che le ho nella mente,facendole ormai da anni ,posso senz'altro aver modificato quello che le ho mandato ma il contenuto è uguale,per qualsiasi di voi avessse qualche perplessità!!!sono quà!!! grazie a tutte!!!







    http://www.picgifs.com/glitter-graph...ney-061658.gif

    l'Amore lascia un ricordo che nessuno può rubare.....


  16. Per questo Post, l'utente splendore e' stato ringraziato da:

    giuseppina_f (03-10-2012)

  17. #9
    L'avatar di antnonella
    antnonella è offline Utente Qualificato
    Data Registrazione
    02-11-2011
    Località
    Cittadella (PD)
    Messaggi
    700
    Inserzioni Blog
    1
    Grazie
    497
    Ringraziato 307 volte in 235 Discussioni

    Predefinito

    ..io ne ho mandate più di tre.....
    ....con un blog di cucina e uno di organizzazione eventi.....mi son sentita chiamata in causa!!!

    dal veneto:
    Bigoli al sugo d’Anitra
    -Bigoi al sugo de Anara-
    Ingredienti:
    (Per il sugo)
    - 250 g di polpa d'anatra
    - trito di sedano, carota e cipolla
    - 5 cucchiai di parmigiano grattugiato
    - Olio Evo
    - brodo di vegetale
    - 1 foglia d'alloro
    - 2 cucchiai di erbe aromatiche miste
    - sale e pepe
    - 1/2 bicchiere di vino bianco

    Per la pasta, i Bigoli che trovate presso l’alimentari.

    Preparazione:
    In una casseruola fai rosolare il trito di carota, sedano e cipolla con un filo d'olio.
    Taglia la polpa dell'anatra a cubetti, grossolanamente e aggiungila al soffritto ben rosolato.
    Lascia rosolare per bene la carne fino a che non ha cambiato colore.
    Aggiungi il vino, l'allora e le erbe aromatiche e regolate di sale e pepe.
    Bagna con un pò di brodo e faie cuocere a fiamma bassa per circa 35-40 minuti, aggiungendo ulteriore brodo se vedi che si sta asciugando troppo velocemente.
    Per la pasta, metti sul fuoco una pentola con dell'acqua già salata.
    I bigoli sono una pasta grossa, quindi ci vuole un pò per cucinarli. Io uso sempre quelli freschi, quindi mi ci vogliono 15-20 minuti di cottura.
    Quand'è cotta, scolala e ributtala nella pentola, quindi versa un paio di cucchiai di sugo.
    Impiatta e aggiungi altri due cucchiai di sugo su ciascun piatto.
    Il pranzo è pronto! Buon appetito!

    (ps: non far saltare i bigoli con il sugo in una padella, in quanto è un piatto che si presenta sugoso, non asciutto!)

    Antipasto casereccio

    -Antipasto de casa-
    Ingredienti:
    - Polenta
    - Soppressa Veneta
    - Formaggio stagionato
    - Parmigiano Reggiano

    Prepara la polenta.
    Ci sono vari tipi di polenta: quella istantanea, che si prepara in 5 minuti e quella classica che necessita di essere continuamente mescolata. In più la polenta può essere di farina gialla o di farina bianca. Io uso prevalentemente quella gialla.
    Per le quantità di Farina ed acqua, dipende dalla grandezza della pentola nella quale prepari la polenta.
    Mescola con una frusta la farina finchè la versi nell'acqua, in modo che non si formino dei grumi.
    Per la polenta classica (quella che preparo io), ci vogliono circa 45 minuti di cottura. Mescolare per tutto questo tempo...è difficile! Ma per fortuna hanno inventato la pentola di rame con il braccio che mescola in automatico!
    Quando la polenta è pronta versala in una pirofila, in modo che si componga.
    Quindi taglia il formaggio a cubetti ed il Parmigiano a scaglie. Taglia la soppressa grossolanamente.
    Metti tutto sullo stesso piatto, aggiungendo un pò di polenta e ... voilà!
    L'antipasto è pronto!

    Il Morlacco in Antipasto
    -El Morlac come antipasto-
    Ingredienti:
    - Formaggio Morlacco
    - Cipolla
    - Olio

    Preparazione;
    Taglia grossolanamente il formaggio a pezzetti e mettilo in un piatto di portata.
    Aggiungici l'olio e la cipolla tagliata a spicchi.
    Mescola per bene e servi!

    Risotto coi Piselli di Borso del Grappa
    -Risi e Bisi de Borso-
    Ingredienti:
    - Piselli di Borso del Grappa (va bene qualsiasi tipo di piselli!)
    - Riso
    - Brodo vegetale
    - cipolla
    - Pancetta

    Prepara del brodo vegetale.
    In una casseruola fai sciogliere una noce di burro con un pò (ma proprio poca!) di cipolla. Appena dorata, con l'aiuto di una forchetta, toglila quasi tutta, lasciando solo uno/due pezzetti.
    Adagia sulla casseruola la pancetta a cubetti e fate rosolare.
    Quindi aggiungi i piselli. Falli rosolare per circa 2-3 minuti, aggiungendoci un pò di brodo.
    Mescola bene e aggiungi il riso (3 pugni per ogni commensale con l'aggiunta di uno per la pentola -i cari vecchi consigli della nonna!-).
    Lascia cuocere, aggiungendo, quando necessario, un mestolino di brodo.
    Mescola poco. Ricorda che meno si mescola il riso, più lo stesso trattiene le proprie fibre.
    Assaggia ed eventualmente aggiungici il sale.
    Fai evaporare tutto il brodo alla fine della cottura.
    Quando il riso è quasi cotto, incorpora una noce di burro e spegni il fuoco.
    Mescola e lascia che il risotto si componga per alcuni minuti.
    Impiatta e servi!

    Risotto al Prosecco
    Ingredienti:
    - Riso Carnaroli
    - 1 scalogno
    - q.b. di zucca
    - mezzo cucchiaino di zafferano
    - q.b. di brodo
    - q.b. di olio evo
    - 1/2 l di Prosecco (uso Il Prosecco di Mionetto)
    - 100 gr di Parmigiano grattugiato
    - q.b. di sale
    - una noce di burro

    Preparazione:
    Taglia in modo molto fine un pò di zucca, ne basta veramente poca-
    In una padella, fai appassire lo scalogno nell'olio evo. Togli quindi lo scalogno.
    Aggiungi la zucca e lasciala cuocere per circa due minuti.
    Butta il riso nella padella e fai saltare qualche minuto a fuoco medio, continuando a mescolare.
    Alza il fuoco e versa poco alla volta il Prosecco e fai evaporare. Aggiungi lo zafferano e mescola bene.
    Prosegui quindi la cottura normalmente: con acqua, brodo e aggiustando di sale a piacere.
    Poco prima della fine della cottura, aggiungi il Parmigiano e mescola bene.
    A cottura ultimata, spegni il fuoco, aggiungi il burro e fai mantecare.
    Impiatta e servi!

    Antipasti di Asparagi D.O.P.
    Asparagi Marinati
    Ingredienti:
    - Asparagi di Bassano DOP
    - Olio Evo
    - Limone
    - Timo
    - Scaglie di Parmigiano Reggiano
    - Sale
    Preparazione:
    Lavate e pulite per bene gli asparagi.
    Preparate la salsina unendo l'olio, il succo di un limone, il timo ed il sale. Mescolate bene.
    Tagliate gli asparagi a listarelle sottili ed unitevi le scaglie di Parmigiano. Io ne metto sempre poco, altrimenti copre il sapore degli asparagi.. Adagiateli nel piatto di portata, versateci sopra la salsina e servite!

    Asparagi al forno
    Ingredienti:
    - Asparagi di Bassano DOP
    - Pancetta Affumicata
    - Parmigiano Reggiano
    Preparazione:
    Preparate una pirofila da forno con la carta da forno ed una pentola con dell'acqua.
    Lavate e pulite gli asparagi.
    Scottateli nell'acqua bollente per circa 3 minuti (non salata), quindi scolateli.
    Lasciateli raffreddare, dopodichè avvolgeteli in una fettina di pancetta ed adagiateli nella pirofila.
    Appena prima di infornare, grattugiateci sopra un pò di parmigiano.
    In forno a 180° per 10/15 minuti.
    Impiattate e servite!


    buona settimana
    - Nene -

    Sto partecipando a...
    - Swap 4 stagioni - BFC 2013 - Swap Una Dolcezza di Cupcake - Un cuore per la maglia del cuore - Aiutiamo la maglia del cuore 2013 - RR 4 Stagioni 2013 - Swap Il Fiore Preferito

    Ho partecipato a ...
    - Swap The o Caffè - Swap Segnalibro 2 - RAL la biblioteca dei morti - Swap Cioccolato - Swap Il girotondo dei semi - Swap Strofinaccio - Swap Mail Art - Swap Cuciniamo Insieme - Swap Ti addobbo l'albero - SAL Calendario dell'Avvento con Fizzy Moon - Swap Ti dono il mio cuore - Swap Befana portafortuna - Swap Un libro per Capodanno - Progetto beneficenza 2012 - Swap Arte Postale S. Valentino

    Il mio mondo!
    www.svolazzi.it
    www.svolazzi.com


  18. I seguenti 5 utenti ringraziano antnonella per questa discussione:

    creakiara (24-09-2012), elviral (25-09-2012), lizzy (05-10-2012), splendore (24-09-2012), vale_dp (24-09-2012)

  19. #10
    L'avatar di stela
    stela è offline Crocettina Silver
    Data Registrazione
    08-07-2011
    Località
    Goro Ferrara
    Messaggi
    2,354
    Inserzioni Blog
    1
    Grazie
    1,359
    Ringraziato 1,331 volte in 1,070 Discussioni

    Predefinito

    Mi fate venire fame!!!!!!!!!

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Foto swap "365 giorni insieme"
    Di anastasia.tatalo nel forum Foto Swap
    Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 26-02-2015, 20:54
  2. Diario di bordo dello swap "365 giorni insieme"
    Di anastasia.tatalo nel forum Diario di Bordo
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 01-01-2015, 18:02
  3. Diario di bordo "Swap Carnevaliamo insieme"
    Di vale_dp nel forum Diario di Bordo
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 19-02-2013, 14:03
  4. Cerco schema "Cuciniamo insieme?"
    Di LECREAZIONIDIANTONELLA nel forum Punto Croce
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 23-07-2012, 11:01

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •