Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

Discussione: Problemi in famiglia...

  1. #1
    L'avatar di lillo132
    lillo132 è offline Utente Senior
    Data Registrazione
    15-03-2010
    Località
    Provincia di Roma
    Messaggi
    131
    Grazie
    126
    Ringraziato 45 volte in 40 Discussioni

    Red face Problemi in famiglia...

    Il mio problema è il mio rapporto tormentato con mia madre. Lei da diversi anni, da quando mio fratello ha conosciuto la sua attuale moglie, si è praticamente sottomessa a loro cercando il modo migliore di compiacerli, non riuscendo a vedere in lei il minimo difetto, né il modo cattivo e meschino con cui si è intrufolata in famiglia, facendoci litigare tutti. Ogni volta che io glielo facevo notare, lei diventava una belva e alla fine oltre a schierarsi nettamente in loro favore, anche quando mi mancavano di rispetto, ha iniziato a trattare lei come una figlia, e me come un'estranea. Più le dicevo che certi suoi atteggiamenti mi facevano soffrire, più lei imperterrita continuava a favorirli a mio discapito. Ora siamo arrivati ad avere una famiglia distrutta, dove io non parlo più con mio fratello, e con lei ho un rapporto freddo, quasi inesistente, e tutti i miei tentativi di recuperare sono caduti nel vuoto perché lei si ostina a non voler capire, a non voler vedere la realtà per quella che è, a non volersi assumere la minima responsabilità di ciò che è accaduto. ora sono arrivata al limite, non so più che fare, tanto ogni volta che provo a fare qualcosa finisco solo per peggiorare la situazione.

    Mi date un consiglio? Grazie

  2. #2
    L'avatar di Paola68
    Paola68 è offline Utente Senior
    Data Registrazione
    22-09-2009
    Località
    catanzaro
    Messaggi
    182
    Grazie
    0
    Ringraziato 1 volta in 1 Discussione

    Predefinito

    Solo oggi ho letto la tua richiesta di aiuto, forse non sono la persona adatta a risponderti in quanto non ho ne' fratelli ne' sorelle, pero' anche io ho un rapporto conflittuale con mia madre. Non ti conosco pertanto il mio consiglio puoi, tra virgolette, prenderlo con le pinze....pero' credo che il parlare con tua madre non facilita le cose, anzi stai avendo l'effetto contrario......
    questo vuol dire che ha un modo tutto suo di vedere le cose e non vuole o fa finta di non vedere, cerca di parlare con tuo fratello, senza parlargli male della moglie s'intende, ma cercando di fargli capire che gli vuoi bene e che il fatto che il rapporto tra voi si sta incrinando ti procura sofferenza. Chiedigli collaborazione, che parli lui con tua madre e soprattutto fagli capire che non sei gelosa ne' invidiosa, ma, anzi che vorresti stabilire un rapporto anche con tua cognata. Lo so che sembra assurdo, pero' attraverso lei riuscirai a recuperare il rapporto con i tuoi cari, sara' dura soprattutto le prime volte, pero' se metti da parte i conflitti non dico che diventerete amiche ma per lo meno riuscirai a fartela piacere.
    Un saluto ed un in bocca al lupo Paola68

    P.S. se hai bisogno scrivimi anche con un mp

  3. #3
    L'avatar di Daniela 69
    Daniela 69 è offline Moderatrice
    Data Registrazione
    06-03-2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    12,824
    Grazie
    7,435
    Ringraziato 4,981 volte in 3,462 Discussioni

    Predefinito

    Come vanno le cose?
    Hai seguito il consiglio di Paola? Mi è sembrato molto sensato. Questa è la stessa situazione che, fortunatamente in toni minori, sto vivendo anche io nella mia famiglia.
    Mi salva il fatto che sto lontano da casa e da mia "cognata", diciamo così.
    Io ho una madre "buona samaritana" e il fatto che abbia accolto la ragazza di mio fratello nella famiglia a braccia aperte mi ha creato molti interrogativi e problemini di dialogo con lei.
    Se le parlo della ragazza di mio fratello si inalbera e chiude l'argomento dicendo "ma lei è fatta così....".
    Non è una giustificazione.
    Oggi mi ha quasi rimproverato perchè io non l'ho accettata in famiglia, ma sono dell'idea che ognuno debba conquistarsi la posizione, salendo i gradini uno alla volta e non di corsa come ha fatto lei.
    Ha problemi nella sua famiglia e si può dire che abbia trovato un'altra madre nella mia. Non è una giustificazione, ma nè mia madre nè tantomeno mio fratello ci sentono da quell'orecchio.
    Comunque una cosa è certa: se vuoi riallacciare un dialogo con tua madre o tuo fratello devi, purtroppo, rivolgerti a lei, magari non in maniera diretta, ma arrivando piano piano al punto; vedrai che lei, che ha molta più voce in capitolo di te, se parlerà verrà ascoltata.
    Poi, con il tempo, riuscirai a vederla sotto un altro aspetto e forse, come ti ha detto Paola, diventerete amiche.
    Ti auguro di riuscire nell'intento.
    Un bacione.

  4. #4
    L'avatar di Paola68
    Paola68 è offline Utente Senior
    Data Registrazione
    22-09-2009
    Località
    catanzaro
    Messaggi
    182
    Grazie
    0
    Ringraziato 1 volta in 1 Discussione

    Predefinito

    E' vero daniela quello che hai detto, una persona per guadagnarsi la fiducia deve conquistare i gradini uno alla volta, pero' ripensando a quello che ha detto chiara forse anche la madre ha le sue colpe, purtroppo come si suol dire i parenti non te li puoi scegliere, quindi alla fine se vuoi andare d'accordo o soccombi o scoppi. In ogni caso una volta fatto un bell'esame di coscienza sul proprio comportamento, bisogna vivere la propria vita, a volte la felicita' l'abbiamo vicina, la troviamo nelle persone che incontriamo tutti i giorni, nelle poche amiche sincere, è inutile sprecare tempo cercando di compiacere chi non ci apprezza, fidatevi ragazze, è quello che faccio io, amo chi mi ama e se le persone come i genitori o o fratelli non meritano il nostro amore allora, non li odio certo, non spreco il mio tempo e le mie energie in qualcuno che non apprezzera' mai quello che faccio.
    Un saluto

  5. #5
    L'avatar di Malù
    Malù è offline Moderatrice
    Data Registrazione
    30-09-2008
    Località
    Piccola frazione di Budrio - Bologna - Italia
    Messaggi
    20,609
    Grazie
    8,053
    Ringraziato 11,927 volte in 5,650 Discussioni

  6. #6
    L'avatar di MARY52
    MARY52 è offline Utente + Blog
    Data Registrazione
    29-03-2010
    Località
    milano
    Messaggi
    38
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 Discussioni

    Predefinito

    >I rapporti fra consanguinei a volte sono molto complessi.Da quello che ho letto tua cognata ha conquistato tutti compreso tua mamma..ti scrivo quello che farei .cercherei di recuperare il rapporto con mia madre, lascerei perdere la cognata e mi concentrentrerei solo su un dialogo che possiamo avere io e lei....parlare della nuora sarebbe inutile troverebbe solo dei pregi e tu passeresti solo per un 'invidiosa,....in parte ho vissuto anch'iio la tua esperienza con la mia....mia cognata vestiva sempre bene, era elegante ecc.ecc. hoi sempre sorvolato la lasciavo parlare poi si è resa conto da sola....

  7. #7
    L'avatar di lillo132
    lillo132 è offline Utente Senior
    Data Registrazione
    15-03-2010
    Località
    Provincia di Roma
    Messaggi
    131
    Grazie
    126
    Ringraziato 45 volte in 40 Discussioni

    Predefinito

    Grazie mille a tutte ragazze,
    per le belle parole che mi avete scritto, ed anche perché sapere di non essere la sola a vivere questa cosa, un po' mi rincuora!!!

    Il fatto è ragazze, che i rapporti sono ormai così deteriorati che non è possibile recuperarli più cioè: io ci ho provato tantissime volte, perdonando e passando sopra a torti ed ingiustizie, ma l'unico obiettivo di mia cognata è sempre stato quello di farmi fuori, di prendere il posto che avevo io in famiglia, così, una volta che ci è riuscita, facendomi passare per la figlia cattiva e degenere, e avendo conquistato la stima e il rispetto dei miei genitori e dei parenti, mi ha chiuso la porta in faccia, e non ha più voluto sapere nulla di me. Piano piano poi ha convinto anche mio fratello, portandolo a non parlarmi più, e mia madre che in lei vede la perfezione, ha sempre preso le sue difese... invece che le mie.

    Tutto quello che ho fatto per difendermi è stato visto come una colpa, e tutte le mie decisioni erano sempre sbagliate, e motivo di discussione con mia madre. Mai una volta lei si è messa nei miei panni, o ha cercato di vedere ciò che succedeva dal mio punto di vista. Ero sempre io la pecora nera che sbagliava, mentre mia cognata passava per la vittima, quando invece sotto sotto tramava e distruggeva!!!

    Il mio unico rimpianto è non essere riuscita a fermarla in tempo, non essere riuscita a far capire a mia madre che tipo di persona lei sia veramente, ma ora è troppo tardi, e le spese le ho fate tutte io.

    Quindi che altro mi rimane da fare... se non limitare i danni?

  8. #8
    L'avatar di orange juice
    orange juice è offline Moderatore Globale
    Data Registrazione
    25-02-2010
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    9,745
    Grazie
    1,745
    Ringraziato 3,355 volte in 2,014 Discussioni

    Predefinito

    Le cognate................. sono davvero un discorso a parte!!!!!




    "Leggere il REGOLAMENTO è sempre utile!!"


    Orange Juice - Il mio Album su megghy[/FONT]
    I miei gruppi: "Passione gatto", "Megghydipendenti", "Pizza... che bontà!"

  9. #9
    Mavi è offline Utente + Blog
    Data Registrazione
    15-02-2010
    Località
    lazio
    Messaggi
    87
    Grazie
    10
    Ringraziato 6 volte in 5 Discussioni

    Predefinito

    a
    Citazione Originariamente Scritto da Paola68 Visualizza Messaggio
    E' vero daniela quello che hai detto, una persona per guadagnarsi la fiducia deve conquistare i gradini uno alla volta, pero' ripensando a quello che ha detto chiara forse anche la madre ha le sue colpe, purtroppo come si suol dire i parenti non te li puoi scegliere, quindi alla fine se vuoi andare d'accordo o soccombi o scoppi. In ogni caso una volta fatto un bell'esame di coscienza sul proprio comportamento, bisogna vivere la propria vita, a volte la felicita' l'abbiamo vicina, la troviamo nelle persone che incontriamo tutti i giorni, nelle poche amiche sincere, è inutile sprecare tempo cercando di compiacere chi non ci apprezza, fidatevi ragazze, è quello che faccio io, amo chi mi ama e se le persone come i genitori o o fratelli non meritano il nostro amore allora, non li odio certo, non spreco il mio tempo e le mie energie in qualcuno che non apprezzera' mai quello che faccio.
    Un saluto
    anche a me è successo, ma siamo solo 2 sorelle e non lo avrei mai immaginato! Adesso faccio come te, amo chi mi ama e non spreco le mie energie per qualcuno che non apprezzerà quello che faccio, aiuto la mia famiglia e spero di non fare mai nel futuro quello che è stato fatto a me
    MAVI

  10. #10
    L'avatar di Streghetta2008
    Streghetta2008 è offline Utente Qualificato
    Data Registrazione
    07-05-2010
    Messaggi
    553
    Grazie
    63
    Ringraziato 894 volte in 287 Discussioni

    Predefinito

    Cara lillo.... so che questo per te è un momento difficile ma se vuoi stare bene con te stessa allora butta tutto alle spalle... manda a quel paese chi ti ha voltato le spalle... non fregartene più.... e spera che uno di loro un giorno abbia bisogno di te in modo tale da poterti comportare come hanno fatto loro... solo così capiranno il male che ti hanno fatto....

    Io vivo la tua stessa situazione... ma, permettimi di dire, molto più grave di te.... nella mia situazione la persona che mi sta distruggendo la vita e che agli occhi delle persone mi dipinge come la pecora nera è proprio mia madre... sono anni che combatto ma inutilmente.... mio padre è pienamente plagiato da lei, quindi inutile parlargli... l'unica mia salvezza è mia sorella con cui fortunatamente ho un ottimo rapporto....

    Per quanto riguarda le cognate da me sapete come si dice??? State attenti alle cognate, commare e cugine.... sono tre C pericolose

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. un medico in famiglia 8
    Di INTERISTA nel forum Mondo TV
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 20-04-2013, 20:49
  2. Una famiglia per dash
    Di Fra nel forum Amici Animali
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16-03-2011, 14:20
  3. La famiglia barbapapa'
    Di VERA 70 nel forum Punto Croce
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 21-11-2010, 20:20

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •