Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: Mio figlio si trasferisce

  1. #1
    Harmonya è offline Utente
    Data Registrazione
    21-12-2007
    Messaggi
    16
    Grazie
    67
    Ringraziato 0 volte in 0 Discussioni

    Predefinito Mio figlio si trasferisce

    Non sara' per sempre,ma si trasferira' per alcuni mesi,purtroppo il lavoro qui da noi è quello che è,fortunatamente ha avuto quest'altra occasione ed è giusto che la sfrutti.A fine mese andra' a vivere ad Chieri.Lui gia' è andato a luglio,ne è rimasto entusiasta,mi racconta che una bella cittadina,sono molto felice,almeno so' che va dove gli piace,sono dispiaciuta per me perchè la distanza è tanta e per la mia situazione familiare mi sara' difficile anche solo fargli una visita.Sono furente,perchè gli anni sono passati e non mi sono mai potuta dedicare in pieno alle mie passioni,vivendo con i miei suoceri ho sempre dovuto reprimere tutto,ora,dopo tanti sacrifici per poter arrivare ad avere un figlio laureato,con un lavoro che oggi non è poco,non posso stargli vicino perchè non posso appoggiare mia suocera da nessuna parte,nessuno che mi dice vai che ci penso io.Lei per me non ha mosso sasso,ma per la figlia si è fatta in 2,ora tocca solo a me perchè ci vivo insieme.
    Scusate il mio sfogo,ma non ho nessuno con cui poter parlare e piu' i giorni passano e piu' mi arrabbio come un cane furioso,ma che posso fare?
    Ultima modifica di Amministratore; 20-10-2012 alle 16:17

  2. #2
    L'avatar di morgana bell
    morgana bell è offline Crocettina Diamante
    Data Registrazione
    05-06-2010
    Località
    Liguria
    Messaggi
    14,616
    Grazie
    5,381
    Ringraziato 4,470 volte in 3,012 Discussioni

    Predefinito

    Ciao mia cara!
    Purtroppo il lavoro in Italia, per giunta di questi tempi, è quello che è...tanti ragazzi si devono allontanare da casa. Capisco che sia difficile per una mamma, vedere il figlio che si allontana, ma devi essere felice per lui: mi dici che lui ne è entusiasta, questo è importante! Vedrai che questi mesi passeranno in fretta, lo sentirai per telefono, ti tranquilizzerai sapendolo felice e realizzato.

    Mi dispiace sapere che sei l'unica persona che si occupa di tua suocera..in teoria tutti i figli se ne dovrebbero occupare, per quanto possibile, ma chissà perchè succede spesso che poi alla fine se ne occupi chi vive più vicino. Se proprio non c'è modo di farti aiutare da altri familiari, cerca almeno di ritagliarti dei momenti tutti tuoi, per dedicarti a ciò che ti piace. Anche se è solo un'oretta ogni tanto..ma fallo, è importante avere qualche soddisfazione, non è nemmeno giusto pensare sempre solo agli altri e mai a se stessi! Fatti forza mia cara, vedrai che con un po' di impegno e tenacia riuscirai ad organizzarti al meglio!
    Ti abbraccio forte e non farti problemi, se vuoi sfogarti o anche solo chiaccherare un po', noi siamo qui. Buona serata e in bocca al lupo per tutto

  3. I seguenti 2 utenti ringraziano morgana bell per questa discussione:

    corbi (22-08-2012), Harmonya (20-10-2012)

  4. #3
    L'avatar di Patrizia Auletta
    Patrizia Auletta è offline Crocettina Diamante
    Data Registrazione
    13-07-2009
    Località
    Salerno
    Messaggi
    12,262
    Grazie
    2,438
    Ringraziato 3,480 volte in 2,232 Discussioni

    Predefinito

    Carissima Harmonya non rattristarti....anche se è difficile!
    Pensa al lato positivo e importante per la vita di tuo figlio. Si sposta per lavoro e devi esserne contenta dati i tempi difficili. Sicuramente ti mancherà tantissimo lo so, io ho mia figlia che vive a Milano e tra studio e uno stage dopo un master finito da poco sono quasi 5 anni che è fuori ....quindi so cosa significa la lontananza e la mancanza!!
    Poi vedrai che tra le telefonate qualche ritorno a casa da parte sua, le cose saranno più sopportabili. Combatti però per poterlo andare a trovare è un tuo pieno diritto anche se hai una situazione familiare difficile...
    Purtroppo la vita non è semplice ma tu impegnati per tuo figlio e per ricavarti del tempo per le tue cose...ne hai tutto il diritto!
    Un grandissimo augurio a tuo figlio per questa importante avventura e tanta serenità a te per affrontare questa nuova situazione.
    Un abbraccio
    Patrizia
    Ultima modifica di Amministratore; 20-10-2012 alle 16:21



  5. I seguenti 2 utenti ringraziano Patrizia Auletta per questa discussione:

    corbi (23-08-2012), Harmonya (20-10-2012)

  6. #4
    L'avatar di manuela62
    manuela62 è offline Crocettina Platinum
    Data Registrazione
    30-03-2010
    Messaggi
    6,415
    Grazie
    1,658
    Ringraziato 2,061 volte in 1,467 Discussioni

    Predefinito

    dai Harmonya,
    se tu non puoi andare da lui ,verrà lui da te ,
    hai fatto sacrifici per farlo studiare ,è stato fortunato che ha trovato lavoro ,
    in un posto che gli piace, col tempo vedrai che ti abituerai ,
    stai tranquilla ,anche per la tua salute ,
    un grosso bacio manu
    Ultima modifica di Amministratore; 20-10-2012 alle 16:21




  7. I seguenti 2 utenti ringraziano manuela62 per questa discussione:

    corbi (08-09-2012), Harmonya (24-10-2012)

  8. #5
    L'avatar di alisanna72
    alisanna72 è offline Moderatore Globale
    Data Registrazione
    27-02-2009
    Località
    Penisola Sorrentina
    Messaggi
    19,397
    Grazie
    11,337
    Ringraziato 10,505 volte in 6,691 Discussioni

    Predefinito

    Ciao Harmonya! Chi mi ha preceduta nelle risposte ti ha già detto tutto, posso solo ribadire di essere felice per lui e di PRETENDERE di poterti ritagliare un piccolo spazio per te e per andarlo a trovare di tanto in tanto
    Ultima modifica di Amministratore; 20-10-2012 alle 16:22


    "Gli amici sono come una stella, anche quando non li vedi son sempre presenti"
    "Di tutte le cose che la saggezza procura per ottenere un'esistenza felice, la più grande è l'amicizia". Epicuro


    Glitter by MondoBlu
    [Glitter by Megghy.com]

  9. I seguenti 2 utenti ringraziano alisanna72 per questa discussione:

    corbi (08-09-2012), Harmonya (24-10-2012)

  10. #6
    L'avatar di anna lela
    anna lela è offline Moderatrice
    Data Registrazione
    09-08-2010
    Località
    provincia di modena
    Messaggi
    12,865
    Grazie
    4,923
    Ringraziato 14,390 volte in 5,336 Discussioni

    Predefinito

    ciao Harmonya, condivido quanto ti hanno detto le altre ragazze e capisco il tuo dispiacere ,anch'io quando mia figlia si è trasferita a firenze per studiare ero molto preoccupata e rattristata,poi un po' le telefonate ,un po' le visite mi sono tranquillizzata, ad un certo punto della vita è giusto che i figli seguano la loro strada....io però direi a tua cognata di occuparsi un po' della sua mamma ,così avrai tempo anche per te ed eventualmente potrai andare a trovare tuo figlio,un grande abbraccio
    Ultima modifica di Amministratore; 20-10-2012 alle 16:23










    LA CIVILTA' DI UN POPOLO SI MISURA NEL MODO IN CUI TRATTA GLI ANIMALI




    (M. Gandhi)



  11. I seguenti 2 utenti ringraziano anna lela per questa discussione:

    corbi (09-09-2012), Harmonya (24-10-2012)

  12. #7
    Harmonya è offline Utente
    Data Registrazione
    21-12-2007
    Messaggi
    16
    Grazie
    67
    Ringraziato 0 volte in 0 Discussioni

    Predefinito

    Grazie a tutte voi per il vostro sostegno.Salvatore è gia' una settimana che si trova ad Chieri,si trova bene ,il suo datore di lavoro gli ha dato in affitto anche un'appartamentino,diciamo che fa casa e bottega.Io per lui sono ultra felice è per la mia situazione che mi danno l'anima,io perchè non ho la comprensione di nessuno.Ora sono arrivata alla conclusione che come al solito devo portarla con me.Io non ho nulla contro mia suocera,ma in una giornata di 24 ore non ho un attimo solo per me.La figlia è diventata di colpo sorda muta.
    Ultima modifica di Amministratore; 20-10-2012 alle 16:24

  13. #8
    L'avatar di Patrizia Auletta
    Patrizia Auletta è offline Crocettina Diamante
    Data Registrazione
    13-07-2009
    Località
    Salerno
    Messaggi
    12,262
    Grazie
    2,438
    Ringraziato 3,480 volte in 2,232 Discussioni

    Predefinito

    Fatti sentire cara Harmonya!
    Hai tutto il diritto di fare ciò che vuoi e senti....e se la figlia è diventata "sorda" tu fatti sentire lo stesso
    Un abbraccio grande e tanta serenità cara amica
    Patrizia
    Ultima modifica di Amministratore; 20-10-2012 alle 16:24



  14. Per questo Post, l'utente Patrizia Auletta e' stato ringraziato da:

    Harmonya (24-10-2012)

  15. #9
    L'avatar di vivalamamma
    vivalamamma è offline Utente Senior
    Data Registrazione
    19-07-2012
    Messaggi
    121
    Grazie
    60
    Ringraziato 67 volte in 44 Discussioni

    Predefinito

    scusami se m'infilo in questa discussione ma mi sono sentita, in un certo modo, coinvolta e mò ti spiego il perchè, chissà forse la mia esperienza potrebbe servirti.
    Anch'io come te ho avuto mia suocera inferma in casa, tralascio i particolari pesanti di questa convivenza perchè penso che ne sarai consapevole.
    Purtroppo è stata l'unica soluzione da quando lei cadde e si ruppe il femore, aveva già 80 anni per cui si fermò definitivamente in carrozzella, d'allora in poi sono passati ben 12 anni, è morta quest'anno a febbraio e solo ora mi sento realmente libera, ma in mezzo ci sono stati gli anni più belli da vivere che invece sono passati tra pannoloni, malattie e peggioramenti.
    Anch'io ho odvuto rinunciare a tante cose, avendo 4 figli mi sono persa le occasioni più importanti della loro vita, mi consolavo dicendo che forse il mio poteva essere un esempio di vita per loro più di tanti altri, più della mia presenza alle loro discussioni di tesi, alla consegna delle lauree e alla scelta degli abiti da mettere.
    Ma capirai che non mi sono consolata affatto!
    Però i figli crescono e maturano anche accanto a noi ed i nostri sacrifici per loro hanno un significato, o almeno lo speriamo, ma poi..................................cos'altro possiamo fare?
    Quello che mi sento di consigliarti però è di fare la voce grossa con la figlia, dopotutto anche lei deve contribuire in qualche modo, è con lei innanzitutto che te la devi prendere e non con il destino che t'ha voluto badante, dopotutto stai facendo un'opera di bene.....................e che bene!
    Un anziano che ha la fortuna di rimanere in famiglia è un essere umano felice e sereno, anche se spesso non lo da a vedere, anzi non se ne rende nemmeno conto, forse è questa la cosa che mi pesava di più, sembrava che tutto fosse dovuto, ma è così e forse per noi sarà lo stesso...............................ma non so mica se augurarcelo ahahahahahahahahah
    Fai capire alla "signora" in questione quanto ti fa soffrire stare lontana da tuo figlio, costringila come puoi a darti il cambio ogni tanto, persino le badanti a pagamento lo pretendono, questo è "dovuto" a lei!

    Per quello che ti può servire sappi che ti capisco e condivido la tua pena.

  16. I seguenti 3 utenti ringraziano vivalamamma per questa discussione:

    alisanna72 (13-09-2012), corbi (13-09-2012), Harmonya (24-10-2012)

  17. #10
    L'avatar di Daniela 69
    Daniela 69 è offline Moderatrice
    Data Registrazione
    06-03-2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    12,824
    Grazie
    7,435
    Ringraziato 4,981 volte in 3,462 Discussioni

    Predefinito

    Harmonya cara, tuo figlio deve seguire la sua strada e, pur non essendo io madre, penso che i genitori se ne debbano fare una ragione.
    Oggi è più facile sentirsi vicini ai propri parenti lontani, grazie al telefonino e al pc, una volta non era così.........
    Tuo figlio è stato fortunato a trovare un lavoro e un alloggio vicino, fai passare un po' di tempo poi andrai a trovarlo.
    Come? Dirai a tua cognata che per 4 giorni non sarai a casa: il problema lo passi a lei e troverà la soluzione.
    Senza chiedere una sostituzione, mettila in condizioni di doverti sostituire per forza, non so se mi sono spiegata.

    Marisa ha ragione quando dice che un anziano rimasto in famiglia è, strano da credersi, comunque felice ma in molti casi, tra cui il tuo, c'è qualcun altro molto felice di non doversi accorpare responsabilità pesantissime che limiterebbero la propria libertà.

    Fatti sentire, Daniela!
    Pesta i piedi per terra e cerca di ritagliarti qualche giornata tutta per te.

    In bocca al lupo per tuo figlio e anche per te.
    Ciao
    Ultima modifica di Amministratore; 20-10-2012 alle 16:25

  18. I seguenti 2 utenti ringraziano Daniela 69 per questa discussione:

    corbi (13-09-2012), Harmonya (24-10-2012)

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Compleanno figlio di annalisa68
    Di nadiaama nel forum Ricorrenze e Saluti
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 18-09-2012, 11:11
  2. richiesta schema per mio figlio
    Di Maria Formisano nel forum Richiesta Schemi da realizzare
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 10-09-2012, 19:34
  3. Mio figlio ha la varicella!!!1
    Di vaniavignali nel forum ....oggi sono Triste
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 15-11-2011, 17:14
  4. mio figlio farà il cuoco????
    Di tania79 nel forum Moda Taglio e Cucito
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 06-04-2009, 21:20

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •