Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 29 di 29

Discussione: Non sono triste..........disperata!

  1. #21
    L'avatar di liv_ami
    liv_ami è offline Crocettina Silver
    Data Registrazione
    30-04-2009
    Località
    Spotorno SV
    Messaggi
    2,049
    Grazie
    1,393
    Ringraziato 948 volte in 738 Discussioni

    Predefinito

    Ciao Paola, scusa l'intromissione in punta di piedi ... ho letto questo post e mi sono sentita in dovere di dare anche il mio appoggio! io ho la fortuna/sfortuna di abitare in un piccolo paese e so benissimo cosa riescono a fare le malelingue (pensa che ci abito da quando sono nata, ben 40 anni fa e c'è gente che ancora mi chiede da quanto tempo mi sono trasferita in paese ...). Purtroppo questi atteggiamenti verso i più deboli (che normalmente sono soltanto le persone più sensibili ...) ci sono sempre stati, ricordo ancora come veniva deriso un mio compagno delle elementari x i suoi atteggiamenti: oggi è il presidente nazionale dell'Associazione Gay, si è "sposato" con il suo compagno e finalmente vive una vita normale ... ma è dovuto crescere con la paura e l'emarginazione, anche xché nn aveva una famiglia alle spalle ...
    Tuo figlio è fortunato, ha te e tutta la famiglia! nn deve sentirsi un anormale solo xché nn si uniforma alle masse, o solo xché è più sensibile degli altri e ha il coraggio di dimostrarlo! se è gay o no nn importa ... il mio testimone di nozze è gay, vive da più di 10 anni con il suo compagno e sono entrambi persone squisite ... la mia bimba li conosce (ha 6 anni e nn le ho ancora spiegato bene qual'è il loro rapporto, nn capirebbe è troppo piccola), e li adora xché sono persone normali come tutti noi!
    Purtroppo l'ignoranza cresce fin da quando si è piccoli e la colpa è della famiglia che nn insegna quali sono i veri valori della vita: noi siamo tutti uguali, sia se siamo di diversi colori o religione (la mia bimba gioca con tutti i bimbi della sua età, anche quelli più "colorati" e quelli che nn fanno religione: nn fa distinzione ...), o se abbiamo atteggiamenti diversi ...
    Forza Paola, la scelta psicologica è quella più adatta: nel momento in cui tuo figlio si riapproprierà della sua autostima, nulla e nessuno potrà più ferirlo...
    scusa ancora x la mia intrommissione
    un grosso bacio e un abbraccio
    Le mie preferenze le trovi qui


    Vienimi a trovare: http://lerbettadiliv.blogspot.com/

  2. #22
    sonia1985 è offline Utente Qualificato
    Data Registrazione
    17-09-2008
    Messaggi
    752
    Grazie
    415
    Ringraziato 256 volte in 205 Discussioni

    Predefinito

    ciao cara amica, non sono mamma, sono una ragazza di quasi 26 anni e provo un senso di calorosa vicinanza per te e tuo figlio! Non voglio stare qui ha emettere suggerimenti, consigli, sentenze, ma voglio confidarti una cosa... la citazione di una nostra amica crocettina, è quanto mai azzeccata, gli uomini non cambiano, i ragazzi adolescenti sono forse la categoria peggiore che ci possa essere, ma tu devi stare vicino a tuo figlio, lui oggi è debole(nel senso bono della parola, che non è un duro)ma passata la adolescenza, quelle che siano siano le sue scelte di vita, sarà un uomo forte, senza perdere la sua bontà e la sua sensibilità... sono una ragazza forte, sensibile, disponibile, ma le sofferenze dell'adolescenza m hanno reso anche furba, forte, sicura di me! io ti auguro di tutto cuore che la stessa strada la prenda tuo figlio.... con il tuo appoggio alle spalle uscirà vincitore nella vita alla faccia di tutti i perdenti che si permettono di deriderlo perchè è meglio di loro... perchè così è, lui adesso è solo e triste, ma lo è in un mondo che non è alla sua altezza, e un domani lo dimostrerà!
    comunque l'adolescenza non è stata facile per nessuno e secondo me se qualcuno gli fa capire questo non avrà nemmeno bisogno di un corso di autostima! sarà la maturità a dargli autostima!
    ti abbraccio forte!!!!!

  3. #23
    sonia1985 è offline Utente Qualificato
    Data Registrazione
    17-09-2008
    Messaggi
    752
    Grazie
    415
    Ringraziato 256 volte in 205 Discussioni

    Predefinito

    cito la firma di vale 22: un giorno ti chiedi cosa ho fatto di male? e la vita rispose: sei stato troppo buono!!!

  4. #24
    L'avatar di manuela62
    manuela62 è offline Crocettina Platinum
    Data Registrazione
    30-03-2010
    Messaggi
    6,415
    Grazie
    1,658
    Ringraziato 2,061 volte in 1,467 Discussioni

    Predefinito

    paola in questo mondo sono i deboli e i buoni che hanno la peggio ,ma ricordati una cosa i figli rispecchiano quello che sono i genitori e gli insegnamenti e l' educazione che sono capaci di dare.
    tuo figlio con i risultati che a avuto a dimostrato di essere meglio di tutti quello che lo hanno torturato.
    un grande urrà per tuo figlio e per la sua mamma super
    baci manu

  5. #25
    L'avatar di sugaricegirl
    sugaricegirl è offline Utente Qualificato
    Data Registrazione
    05-08-2009
    Località
    Benevento, Italy, Italy
    Messaggi
    977
    Grazie
    149
    Ringraziato 159 volte in 121 Discussioni

    Predefinito

    paol io non sono un abituè di questa sezione anzi è la prima volta che entro, mi sno imbattuta nel tuo post, molto riste devo dire perchè vedo che nei miei 23 anni i maschi (attenzione le femmine sanno essere pure più pefide eh) sono tutti stronzetti in certe età. Sai cos'è la cosa curiosa, se li meti separati diventano pecorelle impaurite sotto una tempesta, riescono ad essere "forti" solo in gregge ehm in gruppo scusa!
    Io non posso risponderti in qualità di mamma perchè una famiglia insieme al mio fidanzato ancora non ce l'ho posso però parlarti in qualità di babysitter con soli 4 anni di esperienza con i bimbi e 3 di iuto in associazione di volontariato. Posso dirti che le cose che ho visto in associazione sono allucinanti le prime volte che andavo lì tornavo a casa a piangere e non parlavo di ciò che vedevo,poi i mesi successivi quelle personemeravigliose mi salutavano, mi raccontvano le loro cose, facevamo bellissimi laoretti insieme ed acora adesso chiuque di loro mi vede er strada mi saluta e mi abbraccia... Mentre invece quando ho fatto la babysitter soprattutto negli ultimi 3 anni ho avuto due bambini figli di divorziati sballottolati da un parente all'altro come palline da biliardo e vedevano accanto ai loro genitori ogni mese una persona diversa, hanno raggiunto un pò di tranquillità quando sono arrivata io! Nons ono stata l'angelo salvatore ma con me riuscivano a sfogarsi, il maschio che ha 8 anni meno di me mi chiedeva cose moltoooo particolari ed intime ma solo per curiosià io per linee generali gliene parlavo, mi diceva delle sue fidanzatine e io che lo mettevo in guardia su eventuali rischi che non doveva correre. la femminuccia invece che adeso frequenta la 5° elementare mi aveva presa come sorella maggiora la portavo a fare shoppinga da Bv poi a are sport, regalino al compleanno a natale, al pagella, e che ve lo dico a fare, il tutto per uno stipendio miserissssssssimo... alla fine la madre, ha dvuto trasferirsi in unn'altra città e con lei i bambinie mi ha licenziata con soli 5 giorni di preavviso se così si può chiamare senza un briciolo di umanità. perchè vi ho raccontato tutto questo??? Perchè credo che ogni ragazzo sia speciale a modo suo, e lo è a maggior ragione un adolescente sensibile e resco come tuo figlio Paola! prendi in considerazione l'idea di far praticare sport oppure come me proponigli un associazione di volontariao, aumenterà la sua autostima e voglia di confrontarsi in maniera esponenziale, ceto non devev essere un obbligo ed in più se ci pensa aiuta persone che possono dargli emozioni che mai una persona comune potrà dare... spero di non aver annoiato nessuna e di essermi fatta comprendere. In bocca al lupo a tutte per tutto quanto

  6. #26
    sonia1985 è offline Utente Qualificato
    Data Registrazione
    17-09-2008
    Messaggi
    752
    Grazie
    415
    Ringraziato 256 volte in 205 Discussioni

    Predefinito

    Grazie per la tua testimonianza sugar. non ho aperto io il post ma Paola, ma ho letto la tua esperienza e volevo dirti Grazie, perchè il volontariato è una cosa mooolto bella e t fa onore!

    non c'entra niente con il problema di Paola questo mio intervento ma davvero leggere che una ragazza di 23 anni ha avuto gia esperienza di volontariato e ha preso così a cuore 2 ragazzini..... devi essere una bella persona! Paola esistono persone con un cuore e una sensibilità proprio come tuo figlio.... spero che man mano state risolvendo i problemi che stava avendo!!!

    1 forte abbraccio

  7. #27
    L'avatar di isa77
    isa77 è offline Utente Esperto
    Data Registrazione
    26-02-2010
    Messaggi
    462
    Grazie
    86
    Ringraziato 112 volte in 61 Discussioni

    Predefinito

    Ciao Paola,
    non ti abbattere, su, fatti forza e sii sempre orgogliosa di tuo figlio. Vedrai che ce la farà anche lui.
    Purtroppo la cattiveria è sempre esistita e sempre ci sarà... la maleducazione ci va a braccetto assieme all'ignoranza e, credimi sono sempre più schifata da come cresce certa gioventù di oggi.
    Io ho 34 anni, ed un fratello che ne ha 30, ma non mi dimentico tutte le volte che l'ho visto deriso o picchiato dai compagni di scuola quando era piccolo, perchè troppo buono... e perchè, avendo parecchie allergie da piccolo aveva le manine e le ginocchia tutte rotte dall'exema.... lo chiamavano lebbroso. Io so quello che da piccolo, fino all'adolescenza ha passato mio fratello, tra medici e medicinali, problemi di ogni genere.
    Nato a 6 mesi e mezzo dopo 3 giorni di coma di mamma e 3 collassi a soli 24 anni, ha avuto molti problemi, per fortuna in gran parte risolti.
    Ha cominciato a parlare molto tardi, ha avuto delle cicatrici dove mancavano i capelli perchè in incubatrice aveva tanti aghi attaccati alla testa, mi ricordo quando piangeva a casa e mi diceva com'era trattato a scuola e non posso dimenticare i pianti per il prurito e le manine tutte tagliate e sanguinanti. E lui si sentiva emarginato e spesso solo... tutti c'erano solo quando regalava questo o quello.

    Per fortuna col tempo si aggiusta tutto, e credimi da certe cose se ne esce anche più forte.

    Un altro esempio? il ragazzo addottato da piccolo dai vicini di mia mamma, è nato con il suo essere donna.
    All'inizio da piccolo giocava con le bambole e adorava dalla cugina farsi metter lo smalto rosa, poi col tempo a nascondersi abiti femminili nello zaino per andar dagli amici.
    I vicini l'anno deriso fino a poco tempo fa, sparlandone alle spalle, per i genitori è stato un trauma, son da un paio d'anni tutti dalla psicologa ma ora Alessandro è diventato Alessandra in tutti i sensi, in tutte le parti del suo corpo ed ha 26 anni. Ma io e la mia famiglia non lo abbiamo mai trattato come un diverso, ma per quello che è. E' giusto che sia libero di vivere la sua vita come meglio crede.
    Alla gente basta parlare perchè evidentemente non ha niente altro da fare.... l'invidia è tanta, ma ricorda, chi ha invidia e cattiveria vivrà sempre male.

    Di a tuo figlio di non preoccuparsi, di camminare sempre a testa alta e di esser superiore a certa ignoranza.
    col tempo troverà persone che capiranno la sua sensibilità e sarà apprezzato per quel che è. meglio soli che mal accompagnati, non credi?

  8. #28
    L'avatar di Malù
    Malù è offline Moderatrice
    Data Registrazione
    30-09-2008
    Località
    Piccola frazione di Budrio - Bologna - Italia
    Messaggi
    20,865
    Grazie
    8,482
    Ringraziato 12,134 volte in 5,779 Discussioni

    Predefinito

    Aloha!!

    Lo sfogo di Paola68 risale al novembre dello scorso anno!!

    Dovreste dare un occhio alle date prima di rispondere a messaggi così datati!!

    Sereno pomeriggio!!!



    Qui trovate i miei blogs....


    Angolo di Malù
    Angolo di Malù 2 sono chiusi, ma consultabili

    Angolo di Malù 3
    Angolo di Malù 4

    Sono anche qui...
    Facebook

    e anche i miei gruppi di punto croce diversi per argomento



    [Glitter by Megghy.com]

  9. Per questo Post, l'utente Malù e' stato ringraziato da:

    antonellam74 (15-12-2011)

  10. #29
    daniela 69 è offline Moderatrice
    Data Registrazione
    06-03-2009
    Messaggi
    13,492
    Grazie
    119
    Ringraziato 75 volte in 67 Discussioni

    Predefinito

    Hai ragione Malù, ma mi chiedo come sia possibile incappare ancora in discussioni vecchie di un anno.
    Se navighi nel forum, difficilmente di capita di leggere cose così vecchie, in genere trovi discussioni molto più recenti!
    Ti saluto e....grazie!
    Ciao






    Partecipo a questi sal: filini spazzatura 2021 - borse a gogò

  11. Per questo Post, l'utente daniela 69 e' stato ringraziato da:

    antonellam74 (15-12-2011)

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Discussioni Simili

  1. sono triste
    Di annaviola nel forum ....oggi sono Triste
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 16-02-2012, 23:34
  2. sono triste
    Di farfalla021 nel forum ....oggi sono Triste
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 16-01-2011, 16:28
  3. Non sono triste.........sono arrabbiata
    Di sibilla46 nel forum ....oggi sono Triste
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 10-12-2010, 04:56
  4. Non sono triste...ho paura...
    Di tulipanobianco nel forum ....oggi sono Triste
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 03-12-2010, 22:38
  5. sono triste
    Di sweetvery nel forum ....oggi sono Triste
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 24-05-2009, 19:53

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •