Pagina 12 di 12 PrimaPrima ... 2101112
Risultati da 111 a 119 di 119

Discussione: Dateci una mano

  1. #111
    Nick-name Guest

    Predefinito

    ho postato anche i modelli dei suoi carinissimi topdown, provvederò anche lì ad inserire il link al suo blog.

    le assicuro che da parte nostra non c'è stata nessuna premeditazione.

  2. #112
    L'avatar di vaniavignali
    vaniavignali è offline Utente Premium
    Data Registrazione
    20-07-2010
    Località
    borgotaro (pr)
    Messaggi
    1,161
    Grazie
    626
    Ringraziato 1,090 volte in 438 Discussioni

    Predefinito

    Grazie a tutte sono bellisssime

  3. #113
    L'avatar di vaniavignali
    vaniavignali è offline Utente Premium
    Data Registrazione
    20-07-2010
    Località
    borgotaro (pr)
    Messaggi
    1,161
    Grazie
    626
    Ringraziato 1,090 volte in 438 Discussioni

    Predefinito

    grazie barbara il problema è quale fare per prima!!!

  4. #114
    L'avatar di lizzy
    lizzy è offline Crocettina Gold
    Data Registrazione
    15-06-2010
    Località
    Genova
    Messaggi
    2,607
    Grazie
    1,414
    Ringraziato 1,211 volte in 959 Discussioni

    Predefinito

    Mille grazie a Mammagiulietta e ad Ajroldi per questi video
    Enrica
    Il mio Album











  5. #115
    Nick-name Guest

    Predefinito Raccolta traduzioni termini di maglia- piccoli dizionari

    Dizioanri di termini maglia da lingua straniera all'italiano

  6. #116
    Nick-name Guest

    Predefinito Riviste maglia donna

    Jikjkjkjkjkjkjkjkjkjkjkj
    Ultima modifica di Nick-name; 28-01-2011 alle 07:46 Motivo: CAMBIO ITOLO

  7. #117
    L'avatar di robfetto
    robfetto è offline Utente
    Data Registrazione
    09-02-2011
    Località
    roma
    Messaggi
    15
    Grazie
    24
    Ringraziato 6 volte in 2 Discussioni

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ajroldi Visualizza Messaggio
    17/01/2009 - MANUALITA - Come realizzare una copertina ai ferri per neonato
    di Maria Luisa Wolf
    OCCORRENTE: gr. 300 lana cablé;
    ferri n. 4/2;
    m. 3 nastro di seta bianco;
    uncinetto n. 4;
    un'asticciola alta cm. 4 (pub servire anche una comune riga).

    PUNTI IMPIEGATI.
    Punto gioietta: avviare un numero di maglie multiplo di 18, più 17. 1° e 5° ferro: 2 m. a rovescio,* prendere 4 m. assieme e lavorarle in 1 m. a diritto;
    eseguire 5 volte: 1 gettata e 1 m. a diritto.
    Ancora 1 gettata; prendere 4 m. assieme, ma dietro il ferro, e lavorarle in 1 m. a diritto (ritorto); 5 m. a rovescio *, si termina con 4 m. assieme in 1 m. a diritto ritorto, 2 m. a rovescio.
    Ferri pari: lavorare le m. come si presentano e a rovescio le gettate.
    3°, 7°, 11°, 15° ferro: lavorare le m. come si presentano.
    9° e 13° ferro, si sposta il motivo:
    eseguire 3 volte 1 m. a diritto e 1 gettata; 4 m. assieme in 1 m. a diritto ritorto; 5 m. a rovescio, poi ripetere il 1° ferro dal * al *; si termina con 4 m. assieme in 1 m. a diritto; eseguire 3 volte 1 gettata e 1 m. a diritto. 17° ferro: ripetere dal 1° ferro.
    Pizzetto: terminata la copertina, con l'uncinetto lavorare a giro sui 4 lati della copertina:
    1° giro: a p. basso;
    2° giro: * 4 p. alti, 2 p. catenella, saltare 2 p. di base *;
    3° giro: * 1 p. basso sul 1° dei 4 p. alti di base, 2 p. catenella, 1 p. basso sul 4° p. alto, 3 p. catenella, nell'arco dei 2 p. catenella lavorare 3 p. alti non chiusi e chiuderli in 1 punto, 1 pippiolino (3 p. catenella e 1 piccolo p. sul filo davanti del punto triplo appena chiuso), 3 p. catenella '.
    Punto pelliccia:
    1° riga: a p. basso.
    2° riga: tenere l'asticciola sotto l'ascella destra e il lavoro in posizione normale, * entrare con l'uncinetto nel 1° p. di base, filo sull'uncinetto ed estrarre 1 m., passare il filo sull'asticciola poi passarlo sull'uncinetto e sull'asticciola (dal basso verso l'alto), quasi legandoli assieme, mettere ancora il filo sull'uncinetto e far passare questo e il filo messo sull'asticciola attraverso la 1° maglia raccolta, poi, filo sull'uncinetto e chiudere il punto *; ogni 12-15 punti sfilare gli anelli dall'asticciola.

    DESCRIZIONE.
    Avviare 89 maglie e lavorarle a punto gioietta per cm. 60, chiudere. Eseguire il pizzo dal lato dei ferri pari del punto gioietta. Avviare una catenella lunga cm. 212 (controllare se la misura corrisponde al perimetro della copertina) e lavorare una riga a punto pelliccia poi applicarla al pizzetto sul rovescio, tra il 2° e 3° giro (sui p. alti). Passare il nastrino nelle arcate dei p. catenella.







    L'ho fatta prendendo spunto da un modello trovato su una rivista (CasaFacile di febbraio 2004), ottimo schema da seguire per chi è alle prime armi, perchè basta saper fare il dritto e il rovescio:
    LA COPERTINA PER IL LETTINO
    Occorrente:
    Filato Jockey della Filatura Grignasco, bianco 001
    Ferri n. 6
    Punti e campione:
    Maglia rasata dritta, maglia rasata rovescia, legaccio (tutti i ferri a dritto).
    Campione cm 10x10 a maglia rasata = 13 maglie x 18 ferri.
    Come si fa:
    Avviate 150 maglie e lavorate a legaccio per 10 ferri. Proseguite mantenendo la lavorazione a legaccio sulle prime e ultime 5 maglie e lavorate quelle centrali alternando *10 maglie a maglia rasata dritta, 10 maglie a maglia rasata rovescia* per 12 ferri, poi scambiate la lavorazione. A cm 160 circa dall’inizio e comunque una volta completata una serie di quadrati, lavorate 10 ferri a legaccio e intrecciate.
    Il lavoro è molto semplice e lo schema si può adattare facilmente a qualsiasi tipo di lana e misura di ferri, basta fare un campioncino e decidere di che grandezza fare la copertina (una copertina da culla si può realizzare in pochissimi giorni).



    LA COPERTINA




    Occorrente:
    Gr. 400 di lana bianca, gr. 50 di lana azzurra o rosa a 5 capi irrestringibile, un paio di ferri n. 4 ½.

    Punti impiegati:
    maglia legaccio
    maglia rasata

    Tecnica di esecuzione:
    18 punti = cm 10 di larghezza
    La copertina finita misura circa cm 64 X 77.



    Con la lana bianca ed i ferri indicati avviare 119 p. e lavorare a legaccio per 20 ferri quindi, sui primi ed ultimi 12 p. proseguire con la lavorazione iniziata, sui 95 p. centrali lavorare a maglia rasata.
    Eseguiti 180 ferri a maglia rasata, lavorare ancora 20 ferri a legaccio su tutti i p. quindi intrecciare morbidamente tutti i p. in un sola volta.
    Ricamare la copertina a punto calza allungato suddividendo la superficie a maglia rasata in quadretti regolari. Il punto calza allungato si esegue con la lana messa doppia . Tracciare le linee verticali ricamando sui primi 2 p. internamente ai p. legaccio del bordo, *saltare 29 p. a maglia rasata ed eseguire un’altra linea verticale di 2 p. paralleli,* ripetere da * a * per 3 volte.
    Tracciare le linee orizzontali iniziando dall’alto. Ricamare i primi due giri a punto calza allungato sui primi 4 ferri a maglia rasata, *saltare 40 ferri e ricamare nuovamente 2 giri a punto calza allungato *, ripetere da *a * per 4 volte.
    Completare ora la copertina disponendo a piacere i motivi a punto vapore e margherita all’interno dei quadrati.

    Punto calza allungato
    Si lavora con la lana messa doppia.



    1. Uscire con l’ago al centro di una maglia, puntare l’ago in senso orizzontale da destra verso sinistra due maglie sopra.

    2. Ritornando esattamente nel punto da cui si era usciti all’inizio, puntare ancora l’ago in senso orizzontale ottenendo una piccola “V” e facendolo uscire alla stessa altezza. Proseguire ripetendo sempre questi movimenti.





    Quello che vedete nella foto è il "rovescio" del lavoro, secondo me il lato più bello con questo punto!
    Per il bordo ho usato un grana di riso, mentre per la parte centrale ho seguito il suggerimento di un'amica, alternando questi due ferri:
    1° ferro: *un diritto, un rovescio, ripetere da*
    2° ferro: tutto rovescio
    Molto semplice da eseguire, si ricorda facilmente e non c'è bisogno di seguire uno schema, e la trama che si forma dona morbidezza e volume al filato. Il risultato è una copertina double-face e si può scegliere di usarla mostrando il lato dritto o il lato rovescio.

    Ferri e Gomitoli: copertine
    questa copertina l'ho fatta, trovata sul giornale vecchissimo della mia collega e dentro ogni quadratino ho ricamato dei numeri e gli smile

  8. #118
    silvy62 è offline Utente novello
    Data Registrazione
    23-02-2011
    Località
    bellinzago novarese
    Messaggi
    7
    Grazie
    1
    Ringraziato 0 volte in 0 Discussioni

    Predefinito

    meraviglioseeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee eeeee

  9. #119
    silvy62 è offline Utente novello
    Data Registrazione
    23-02-2011
    Località
    bellinzago novarese
    Messaggi
    7
    Grazie
    1
    Ringraziato 0 volte in 0 Discussioni

    Predefinito mi piacerebbe

    mi piacerebbe farvi vedere i miei lavoretti ma devo esercitarmi ad inserirli e per questo devo chiedere aiuto ai miei figli grandi

Pagina 12 di 12 PrimaPrima ... 2101112

Discussioni Simili

  1. bimba nella mano
    Di Lillakkia nel forum Punto Croce
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 29-08-2012, 20:31
  2. Chi mi puo' dare una mano con uno schema??
    Di fidani nel forum Punto Croce
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 19-04-2012, 15:25
  3. scoiattolo .... in una mano :)
    Di CIANA nel forum Cucito Creativo
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 14-03-2012, 13:29
  4. mi date una mano?
    Di eralda nel forum Punto Croce
    Risposte: 32
    Ultimo Messaggio: 19-02-2009, 19:01

Chi Ha Letto Questa Discussione: 1

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •