MondoBlu by Megghy.com

Gli sconti di fine stagione nella provincia messinese

Stamani ha preso il via nella città messinese il periodo dei saldi di fine stagione. Dopo un inverno fallimentare - a detta dei venditori dei vari esercizi commerciali - dovuto alla crisi economica che ha causato una stasi nelle vendite, si spera adesso in un lieve cambiamento di tendenza. I settori maggiormente incriminati sono quelli dell'abbigliamento e delle calzature i cui prezzi, essendo troppo esagerati, impediscono alla maggioranza dei cittadini con un basso reddito l'acquisto a prezzo pieno.


Gli sconti oscilleranno dal 10 al 70% rispetto al prezzo originario anche negli outlet ed outlet center: secondo delle stime, le famiglie messinesi spenderanno in media 190 euro contro i 210 delle famiglie palermitane e catanesi per una spesa totale di 25 milioni di euro per la città in riva allo stretto, 66 per il capoluogo siciliano e 55 per la provincia etnea.

Nonostante ciò, il Codacons preannuncia un sicuro flop: sarebbero varie le motivazioni che inducono previsioni pessimiste; in primis l'eccessiva vicinanza dell'avvio dei saldi alle festività natalizie, le quali hanno svuotato le tasche degli acquirenti ed hanno ridotto, di conseguenza, il loro potere di acquisto; secondariamente l'eccessivo costo di molti prodotti di largo consumo (come abbigliamento,calzature ed accessori vari), che nonostante il ribasso manterranno un costo non accettabile per tutti in quanto non coinciliabile con le spese quotidiane e mensili.
Scritto da Admin il 2 Gennaio 2011 alle 20:25
 
Commenta articolo
Nessun Commento presente
Commento
Titolo Commento
Testo commento
Articoli top della categoria
Gli sconti di fine stagione nella... Stamani ha preso il via nella città messinese il periodo dei saldi di fine stagione. Dopo un inverno fallimentare - a d.. leggi tutto
 
Statistiche
  • 9 Categorie
  • 506 Articoli Totali
  • 730704 Pagine Viste
  • 1 Utenti Online