Periodo del Terrore.
  Autori   Messaggio
« indietro    |   Pagine (1)   di   [1]
Sadomajord

Terre Esterne Cittadino libero Nessuno

08-04-2014 15:07
Ieri notte, ho fatto personalmente una visita alla Cittadina di mare quella per cui per tanto tempo ho prestato il mio servizio e le mie braccia. Riconoscenza zero, anzi quando arrivo in un Bordello mi si scagliano contro due donne. Il mio obiettivo era quello di avvertire a chi comanda sti imbecilli che il Nero era tornato per riprendersi ciò che gli appartiene, per il momento ho potuto portare con me solo un pezzo di quel posto, una donna dai capelli scarlatti diceva di essere importante e che addirittura era lei che comandava, ma io con le donne non tratto quindi ho preferito portarla con me come garanzia. Ora se la volete nuovamente questa battona sono pronto a trattare, se no so cosa mangiare nei prossimi giorni!

Scritto su ordine de : Nero!

 
Loki

Terre Esterne Cittadino libero Nessuno

08-04-2014 21:17
Avrete anche servito per anni la citta di mare, ma avete appena sputato nel piatto dove per anni avete mangiato.

Ma solvoliamo su questo fatto, mi sento Manianimo e vi offro la possibilità di redivermi.

Volevate parlare con chi Comanda? Ebbene Eccomi.

Cosa volete? la vostra liquidazione per i vostri servigi?

Ditemi un Prezzo e io stesso lo pagherò.

Svolgiamo le cose da veri Uomini quali siamo, e nessuno si farà del male.

In caso contrario, Uno di noi due si ritroverà sul fondo del mare a far compagnia ai pesci.



Loki Van Resth
Priore di Darch

 
Sadomajord

Terre Esterne Cittadino libero Nessuno

09-04-2014 11:10
Mi divertirei molto ad ucciderti, ma non sono questi per il momento i miei piani.

In cambio della donna chiedo : Denaro, armi, merci.

Voglio : Cinquantamila monete di rame, venti delle vostre migliori armi, e viveri. I viveri devo bastare per un esercito quindi non cose da poco.

Scritto su ordine de : Il Nero

 
Sadomajord

Terre Esterne Cittadino libero Nessuno

09-04-2014 20:54
Pongo un termine a questo negoziamento a causa di problemi di cibo qua sta battona mi sta finendo le poche scorte che ho, aspetterò che la luna arrivi nuovamente a quest'altezza domani per poi porre fine alla sua vita. A quanto pare ho preso la persona sbagliata.

Scritto su ordine de :

Il Nero

 
Loki

Terre Esterne Cittadino libero Nessuno

10-04-2014 00:53
Avete bisogno di Cibo per sfamarvi? e cibo avrete!

Domani stesso invierò un carro con un'ingente quantità di cibo da garantire la vostra vita e quella della prigioniera.

Ditemi solamente dove volete che io lo spedisca, e per salvaguardare i miei Uomini farò lasciare il carro dove desiderate, e loro torneranno indietro con i cavalli.

Voi non vedrete i miei Uomini e i miei Uomini non vedranno voi.

Con questa mia azione vorrei che mi garantiate l'incolumità della prigionira.

Vi invito anche ad attendere qualche luna di più, la somma di Denaro che chiedete richiede parecchio tempo per raccimolarla, come anche le Armi che volete, richiedono tempo per essere forgiate.

Presto avrete tutto ciò che avete chiesto, ma vi prego di non torcere nemmeno un capello alla Donna che è vostra Prigioniera.



Loki Van Resth
Priore di Darch

 
Yondaime

Terre Esterne Cittadino libero Nessuno

10-04-2014 19:11
Lasciate LIBERA quella donna! O vi assicuro che nessun DIO, UOMO o VILLAGGIO vi potrà MAI salvare dalla mia IRA! A costo di andare contro ogni essere vivente e Divino, quella donna ritornerà tra le mie braccia! E sarà meglio per voi e per TUTTI...che ritorni INTEGRA e VIVA!

O VI DARO' LA CACCIA!

E questo vale anche per VOI; che avete contribuito al pestaggio e rapimento!

YondaimeVan Resth
Il Lampo Giallo di Naemar

Mano Punitrice di Darch

 
Sadomajord

Terre Esterne Cittadino libero Nessuno

10-04-2014 20:36
Lo scambio deve avvenire tutto in una sola volta... Sarò clemente e concederò qualche altro giorno di vita alla prigioniera. Quindi vi consiglio di affrettarvi a procuravi queste monete e queste armi se no potrei perdere la pazienza e cogliere la sfida di quest'imbecille di nome Yondaime, e uccidere prima la donna e poi lui.

Sbrigatevi.


Scritto su ordine de

Il Nero

 
(1)   di   [1]