L'ingratitudine dei monti.
  Autori   Messaggio
« indietro    |   Pagine (1)   di   [1]
Kalmas

Terre Esterne Cittadino libero Nessuno

14-05-2013 11:04
Sappiamo tutti che, ora più che mai, i Villaggi dell'Isola devono sostenersi l'un l'altro.
Sappiamo anche che le condizioni attuali ci obbligano ad avere riguardo delle proprie alleanze, per non rischiare di spezzare equilibri costruiti con fatica e dispendio di risorse e vite.

Bruma, dal canto suo, può annoverarsi come promotrice di questo equilibrio, duramente conquistato anche grazie all'importante aiuto della Ciurma del Corvo guidata da Capitan DueFacce.

Anche i Commercianti di Naemar hanno capito ciò che sarebbe stato opportuno fare per ristabilire dei prosperi commerci con l'Isola tutta, e per questo hanno aperto le loro botteghe, contrattato prezzi e materiali.
Tutto ciò per il bene comune.

Lunhart, invece, è un villaggio in macerie, patria di demoni e tagliagole.
Bruma ha cercato di aiutare la popolazione impaurita, stringendo accordi con i pochi artigiani, e quelli che si definivano "rappresentanti del popolo di Lunhart".
L'Ordine avrebbe ricevuto in cambio solamente del Ferro. E non voleva nulla di più che quella materia prima, per costruire armi e suppellettili.
Tutto ciò agevola il commercio, e si sà che è da lì che riparte la prosperità di un villaggio.

E cos'è che mi sento dire? Che l'Ordine non mantiene le sue promesse. Che l'unico interesse dei Brumani sono i denari.
Abbiamo donato legna, lana e viveri al popolo di Lunhart, ma a qualcuno non basta. Abbiamo dato tempo ai rappresentanti delle montagne per mettersi d'accordo e trovare una vera guida, in grado di portare Lunhart in una posizione di riguardo.

Ma tutto ciò che sono stati in grado di fare, è stato accusare l'Ordine di Bruma di non fare abbastanza.

E' per questo che è stata presa una decisione. Se tutto ciò che è stato fatto in precedenza non era abbastanza, allora l'Ordine non farà più NULLA.

A TUTTI I COMMERCIANTI BRUMANI E' VIETATO TRATTARE CON GLI ARTIGIANI DI LUNHART.

OGNI LUNHARTIANO CHE CERCHI OSPITALITA' A BRUMA VERRA' ACCOLTO, MA QUAL'ORA CERCHI DI COMMERCIARE ALL'INTERNO DEL TERRITORIO DI BRUMA VERRA' PUNITO CON DUE GIORNI DI GOGNA.

DA OGGI, FINO A DATA DA DESTINARSI, L'ORDINE DI BRUMA ROMPE LA SUA ALLEANZA CON LUNHART. OCCHIGIALLI E' DA CONSIDERARSI RICERCATO NELLE TERRE DI BRUMA.


Gloria e Prosperità,

L'ORDINE DI BRUMA.

 
Dayel

Terre Esterne Cittadino libero Nessuno

14-05-2013 14:25
Il Villaggio dei monti era in rovina, e noi abbiamo deciso di aiutare il villaggio a riprendersi.

I cittadini erano riconoscenti a noi più che a coloro che li governavano.
NOI abbiamo mandato loro cibo.
NOI abbiamo mandato loro monete.
NOI abbiamo mandato loro materiale con cui costruire.
NOI abbbiamo dato tutto questo ai monti.
Ma OcchiGialli pensa che le nostre promesse non diano frutti.

Lui si che ha sfamato il popolo.
Lui si che ha messo la sua spada al loro servizio.
Lui si che ha..

Ah già, non ha fatto nulla di tutto questo.
Si dice che sia un cannibale, e si dice che siano spariti diversi cittadini per sfamarlo.

Ringraziate lui, Rigraziate OcchiGialli, se ora i monti non avranno più nulla, se non nemici.

Non c'è divieto alcuno di mettere piede nelle Terre Libere.
Di sicuro c'è di che vivere.


Capitan DueFacce dei Mari dell'Ovest

 
Vanadis

Terre Esterne Cittadino libero Nessuno

14-05-2013 18:54
Ciò che leggo me lo ero già immaginato, guardando ciò che era già stato detto precedentemente nel pubblico legno.
Lunhart vuole e non da... Lunhart riceve aiuto che alla fine non merita e questo Occhigialli, che credo di capire chi sia, si è dimostrato un emerito idiota.

Cittadini dispersi per la sua fame...
Materie prese e insulti usati per ripagarle.

Ufficialmente ora dichiaro che la Spezieria Vedova Nera non aiuterà nessun abitante di Lunhart. Non una cura, un veleno o un allucinogeno verrà dato loro; nessuna lezione, nessun monito e nessun libro sull'alchimia verrà dato.

So di essere l'unica che ha appunti esaurienti su tutta l'alchimia dell'isola e so di essere l'unica in grado di fare lezioni, come so dal Fabbro che vi era qualcuno interessato alla mia Arte... ebbene, la Ciurma e l'Ordine potranno usufruire dei miei saperi, mentre Lunhart ne resterà lontana, soprattutto Occhigialli.

Per il resto... sono allibita e non ho nulla da dire in più.

¨Selenix Van Hoheneim in Hudson¨

 
Tirias

Terre Esterne Cittadino libero Nessuno

14-05-2013 21:44
Mio caro Grande Roccia tutto ciò e più che immotivato.

E' bene che tutta l'isola sappia a cosa e dovuto tutto ciò un cittadino di cui non faccio il nome, dico solo che ha un paio di occhi gialli, vi ha insultato e voi per tutta risposta avete tentato di ucciderlo, in una terra che non e vostra tale atto e un omicidio e come tale sarebbe dovuto essere trattato per fortuna ciò non e avvenuto.

Devo forse ricordarti che sei stato tu a venire sui monti, tu mi ai dato il compito di ricostruire, tu mi ai sostenuto ma sai benissimo che con le solo risorse non si ricostruiscono i villaggi. Servono uomini, uomini che non posso assoldare perché non ho i soldi che mi chiedono (mi chiedo se sia giusto chiedere un salario più che doppio per lavorare sui monti), soldi che avrei ottenuto grazie alla miniera. Peccato che chi ci a dato io suo appoggio non si sia fatto più sentire per almeno una luna. Dal canto nostro ci siamo sforzati di fare da soli, siamo entrarti nelle miniere mettendo a rischio la nostra vita per evitare che quella dei nostri alleati fosse più a rischio di quello che era in origine.

Poi cosa accade venite su accusandoci di essere stolti perché ci simo missi senza di voi, noi non siamo ingrati anzi, tutto il popolo di Lunhart vi era grato, vi è grato e vi sarà sempre grato per ciò che avete fatto. Ma non tollererà oltre questo atto di calunnia, ieri siete voi ad avere sbagliato avete attaccato un cittadino (il pluri omicida OCCHIGIALLI) senza sentire ragioni, lui ci era necessario per la traduzione di una mappa faticosamente recuperata nelle miniere e dico era poiché oggi a completato il suo lavoro, in accordo con tutta la popolazione di Lunhart, dichiaro seduta stante NEROH (più noto come OCCHIGIALLI) come un ricercato in tutta la terra dei monti.

Capitan DueFacce voi più di tutti dovreste capire di quale individuo stiamo parlando.

E voi Selenix il vostro atto non rimarrà impunito siete l'unica che possiede le conoscenze per darci i medicinale che potrebbero salvare moltissime vite, se non siete disposta a ritrattare le vostre parole sarà meglio che corriate a nascondervi la furia di un mercante non conosce confini.

Per finire ROCCIA se sei disposto a ritrattare allora sai dove trovarmi, come e probabile che scenda dai monti per venire a parlarti nelle tue terre.

Sappi che noi dei monti non ti portiamo rancore per ciò che hai fatto, ma se oserai mettere realmente in pratica ciò che hai detto solo per vendicarti di un lurido topo, allora non credo che quel topo si sbagliasse del tutto sul vostro conto, sia ben chiaro se lo volete potete venire a prenderlo noi non muoveremo un dito per difenderlo.

IL FABBRO DEI MONTI

 
Vanadis

Terre Esterne Cittadino libero Nessuno

14-05-2013 21:55
Quando vedrò il cadavere di questo Neroh o la sua sola testa appesa in qualche posso dove io la posso vedere per bene, forse ritratterò.

Per ora vi procurerò i medicinali basilari per le influenze stagionali, per il resto, accontentatevi di quelli, ciò che è stato scritto mi fa dubitare di coloro che vagano nella terra dei morti... a voi le prossime mosse.



¨Selenix Van Hoheneim in Hudson¨

 
Seylin

Lunhart Officiante Complottista

14-05-2013 23:36
Comprendo il malumore di Roccia e di DueFacce. Ma voi, Selenix, che motivo avete di agire in questo modo? Per sentito dire? Allora non pensate di essere tanto meglio della gente dei monti.

Mi rivolgo a te, Roccia. Sei stato un Fratello e ora ti ritengo un amico. Capisco il tuo risentimento, ma trovo che quei provvedimenti siano eccessivi. Dacci un'altra luna e l'aiuto dell'Ordine per esplorare le miniere, poi avrai il ferro che era stato pattuito e noi penseremo al nostro villaggio senza ulteriore disturbo per Bruma.

Ombra

 
Vanadis

Terre Esterne Cittadino libero Nessuno

15-05-2013 03:14
Come si sul dire, cara Ombra...
Ognuno si fa gli affari propri e quel che mi spinge a far questo sono effettivamente affari miei.
Non fate domande di cui non volete effettivamente conoscere le risposte.

¨Selenix Van Hoheneim in Hudson¨

 
Kalmas

Terre Esterne Cittadino libero Nessuno

15-05-2013 11:27
Fabbro. Le tue parole contraddittorie dimostrano che in realtà non sei in grado di guidare una popolazione.
Dici di essere grato all'Ordine, ma lo accusi se per una luna pensa al bene di Bruma, invece che a quello di Lunhart.
Dici che la mia reazione nei confronti di Occhigialli è stata esagerata, ma non mi neghi la possibilità di cercarlo e ucciderlo.

Due soli fà, sono stato accusato di non mantenere le promesse, e in quel momento mi è parso di avere a che fare con un bimbo viziato, che sbatte i piedi a terra se non riceve un giocattolo.
Tutto ciò che avete vi è stato DONATO. Non dimenticatelo.

Ombra. ascolterò le tue parole, se vorrai venire a Bruma a farmi visita. Ma fa che siano esaustive per il bene del tuo nuovo popolo.

Le restrizioni decise in precedenza non verranno revocate, fino a nuovo ordine.

Grande Roccia
Gran Maestro dell'Ordine di Bruma

 
(1)   di   [1]