{ VOCI DELL'ISOLA }

Discussione chiusa dall'amministrazione!

  Autori   Messaggio
Fato (Godric)

Terre Esterne Cittadino libero Nessuno

23-08-2011 12:08
[OFF]

Questo non è un foglio in bacheca a cui si può rispondere, sono solo i pettegolezzi dell'isola, che possono essere sentiti dai vostri Pg ovunque (a meno che non vivano in fondo ad uno stago o eremiti sui monti).


Questo post serve per riassumere tutte le dicerie, le voci e le chiacchiere, veritiere o meno, che i popolani dell'Isola spargono in lungo e in largo.
Verrà aggirnato periodicamente, quindi tenete sempre d'occhio questo post, in modo da rimanere aggiornati su ciò che si dice in giro!

Buon gioco!





Se la Notte ascolti bene, dal cuore della foresta provengono strani Canti e strane Risa, come se qualche creatura danzasse allegra tra le fronde degli alberi. Qualcuno sostiene che sia mostruosa, con denti acuminati e che ti strappi il cuore dal petto per mangiarlo, altri dicono invece che sia bellissima, ricoperta di fiori e foglie, la Madre Terra in persona.
Qualcosa comunque è nascosto nella foresta, forse qualcuno; so solo che là in mezzo cíè stata sempre e solo morte; forse qualche tesoro di inestimabile valore, chissà..




- Meledetti Lupi, mi han svegliato nel cuore della notte coi loro ululati !
- Ma da dove arrivavano ?
- Da Est, nella vallata ai piedi dei Monti
- Per fortuna erano solo lupi, si dice che sui picchi e nelle miniere dei monti ci siano terribili demoni e che mai nessuno, abbia fatto ritorno da lì !
- Fesserie, e secondo te queste voci chi le mette in giro ?





Jordan, il barbiere di Naemar, sembra essere sparito. Nessuno riesce a capire chi sia stato, molti dicono di aver visto un'Enorme Aquila a Quattro Ali che se lo portava via, probabilmente è stato l'ennesimo attacco di quei demoni, ultimamente stanno diventando più frequenti, come se covassero qualcosa. Però era già qualche giorno che sembrava irrequieto, come se fosse pedinato e difatti appena ha messo piede sulla spiaggia è stato portato via.




Si dice che ci sia un demone alato a Bruma e che sa pure parlare !




"Avete visto quel galeone all'Approdo? Era di quel maledetto Intoccabile, ma ora Capitan DueFacce se l'è preso!
E voi, pendagli da forca, siate dannati se pensate che possa esserci un uomo di mare migliore...Oggi stesso mi metterò al suo soldo...Dopo aver finito questa bottiglia di rhum, s'intende."




"L'ultima volta che sono venuto a Bruma, dovevo stare attento ai sorci che sbucavano dai rovi, e ai tagliagole nascosti un po' ovunque. Vedi quelle due bestie, figliolo? Sono Grande Roccia ed il Nero. Stiamo andando da loro, per metterti al servizio dell'Ordine di Bruma. Loro hanno sistemato le cose, e loro ti renderanno un uomo. Per gli Spiriti! Guarda quanta gente..."




"Darch è tornato? Come dici? Darch non se n'è mai andato, uomo di poca fede! E' solo grazie a lui che Naemar risorgerà ancora più splendente di prima. Sotto la sua guida, nulla è impossibile! Pentiti del tuo passato, sei ancora in tempo...E mettiti al servizio di Darch, solo così la tua anima sarà salva."




"Queste storie sui demoni di Lunhart mi stanno facendo diventare matto. Gli ho visti con i miei occhi, Merthin! Ci vuole qualcuno che li tenga a bada, quei maledetti...Ho parlato con il Bianco e OcchiGialli. Hanno detto che ci penseranno loro, ma che per il momento è meglio se restiamo nella nostra capanna..."




"Hai sentito?! Il Gran Connestabile ieri stava davanti alla spezieria" "Si si, ho sentito, ma che è successo con l'alchimista?" "non si sa! Ma si vedeva che si tratteneva dal non guardare tutto il corpo di quella ragazza" "aaaah questi uomini!!!"




"Ieri pomeriggio sono andata alla Spezieria per prendere un unguento per la gotta di mio marito. Ho trovato la porta sprangata! Un miliziano di ronda mi ha detto che si è trasferita a Bruma, e che Grande Roccia in persona gli ha donato una casa!"




"Anche zio Ghol si è trasferito nell'accampamento alle Cascate. E' stato l'ultimo ad andarsene da Lunhart, dopo il casino fatto da quei maledetti demoni...Chissà che paura!"




"No! Non sono ubriaco! Ti dico che l'ho sentito dire da un Carovaniere... Presto i miliziani di Naemar sosteranno a Bruma, e tre eserciti riuniti si muoveranno verso Lunhart per combattere i Demoni... Ma ci pensi? La Milizia, l'Ordine e la ciurma dei Pirati uniti sotto lo stesso vessillo. Quasi quasi, mi unisco a loro. Sono stanco di passare tutto il giorno all'osteria!"




"Ti giuro , ho sentito che il Capitan DueCocomeri , si sia riunito con la gente lì della montagna e stia cospirando per rovesciare qualche pescivendolo incipriato !
Mah ! Non ho mai visto un pescivendolo incipriato "