Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Consiglio su come ricamare sul lino

  1. #1
    marial è offline Utente Premium
    Data Registrazione
    22-11-2008
    Località
    catanzaro
    Messaggi
    1,205
    Grazie
    25
    Ringraziato 51 volte in 40 Discussioni

    Predefinito Consiglio su come ricamare sul lino

    ciao a tutte..ho deciso di fare Parolin sul lino ma io non ho mai ricamato sul lino..qualche consiglio?? come preparo il lavoro in modo che poi non spreco molta stoffa??
    poi un'altra domanda..che differenza c'è tra lino e tela emiane?? grazie mille
    Ultima modifica di alisanna72; 12-04-2011 alle 11:11 Motivo: corretto titolo
    Marialaura

  2. #2
    L'avatar di alisanna72
    alisanna72 è offline Moderatore Globale
    Data Registrazione
    27-02-2009
    Località
    Penisola Sorrentina
    Messaggi
    19,402
    Grazie
    11,337
    Ringraziato 10,507 volte in 6,693 Discussioni

    Predefinito

    Ciao marial ho corretto il titolo così magari qualcuna viene in tuo soccorso.
    Io pultroppo non ho ancora mai ricamato sul lino ne sull'emiane e non saprei aiutarti


    "Gli amici sono come una stella, anche quando non li vedi son sempre presenti"
    "Di tutte le cose che la saggezza procura per ottenere un'esistenza felice, la più grande è l'amicizia". Epicuro


    Glitter by MondoBlu
    [Glitter by Megghy.com]

  3. #3
    L'avatar di siria_piuma
    siria_piuma è offline Utente + Blog
    Data Registrazione
    05-04-2011
    Località
    querceta
    Messaggi
    88
    Grazie
    2
    Ringraziato 11 volte in 8 Discussioni

    Thumbs up risp

    Io ho provato a ricamare sul lino e nonostante sia una faticaccia immane il lavora è decisamente più bello. La differenza base tra lino e tela aida e che per lavorare il lino c' e bisogno di una notevole dose di pazienza e occhio perche non sono gia formati i quadrettini su cui ricamare e bisogna stare molto attenti e contare bene i fili ( sia orizzontali che verticali ) altrimenti nel lavoro finiti si nota miseramente, per il lino è consigliabile usare un ago molto fine e ben appuntito ed è meglio acquistare i una stoffa di buona qualità, la tela invece è gia preformata con un tot di crocettine in 10 cm quindi più facile e veloce. se decidi di lavorare sul lino armati di una buona dose si pazienza

  4. Per questo Post, l'utente siria_piuma e' stato ringraziato da:

    happyaldina (28-09-2011)

  5. #4
    L'avatar di allenotna
    allenotna è offline Utente Qualificato
    Data Registrazione
    18-06-2010
    Località
    calabria
    Messaggi
    775
    Grazie
    252
    Ringraziato 402 volte in 181 Discussioni

    Predefinito

    Ciao ragazze, ha ragione Siria e posso aggiungere che ci vuole la luce giusta, meglio se quella del giorno ma non sotto il sole diretto(la stoffa abbaglia!!).Ho provato su lino e su emiane e su questa si nota meglio la trama della stoffa.Fai anche delle prove di crocette, a volte serve prendere più fili in altezza che in larghezza o viceversa e fai anche una prova su un ritaglio e poi lavalo per vedere come restringe
    Ultima modifica di allenotna; 12-04-2011 alle 11:59

  6. Per questo Post, l'utente allenotna e' stato ringraziato da:

    happyaldina (28-09-2011)

  7. #5
    L'avatar di mordicchio
    mordicchio è offline Crocettina Platinum
    Data Registrazione
    16-05-2009
    Località
    asti
    Messaggi
    6,512
    Grazie
    3,423
    Ringraziato 4,185 volte in 3,099 Discussioni

    Predefinito

    Ciao Maria,hai fatto una scelta ottima ...i ricami di Parolin sul lino risaltano molto e sono qualcosa di prezioso.
    Ti consiglio di utilizzare del linio11 fili ( cioè 11 fili in 1 cm din stoffa),si ricama con 2 fili di moulinè prendendo 2 fili della trama e 2 fili dell'ordito (cioè 2 fili in altezza e 2 fili in larghezza).
    Una volta che avrai ricamato un po' non ti sembrerà così difficile,l'importante è usare il telaio e mantenere una tensione costante del filo.
    Ciao e buon lavoro.

  8. #6
    L'avatar di floriana
    floriana è offline Crocettina Silver
    Data Registrazione
    19-07-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    2,172
    Grazie
    615
    Ringraziato 344 volte in 243 Discussioni

    Predefinito

    Perfetto, Paola: non avresti potuto spiegare meglio! Io aggiungo: ricordati di fare un orlino o uno zig-zag a macchina nel perimetro del tessuto tagliato....Nel lino è facile lo sfilacciamento ai bordi...

    floriana

  9. #7
    marial è offline Utente Premium
    Data Registrazione
    22-11-2008
    Località
    catanzaro
    Messaggi
    1,205
    Grazie
    25
    Ringraziato 51 volte in 40 Discussioni

    Predefinito

    grazie mille per i consigli siete state gentilissime..
    devo ricamare il sorbo di Parolin, qualcuna di voi l'ha già fatto?? mezzo metro di lino secondo voi basta?? poi intorno ci vorrei fare un semplice punto a giorno, che ne dite?? la mia paura è quella di sprecare un bel pò di stoffa ma penso che fino a quando non prenderò confidenza con il tessuto ne sprecherò tantissima..ho trovato il lino dei fratelli graziano alto 180 cm con trama 11 fili a 35€, come prezzo è buono?? o meglio che uso quello bellora??
    Ultima modifica di marial; 12-04-2011 alle 15:41
    Marialaura

Discussioni Simili

  1. Come ricamare su lino
    Di shaun nel forum Punto Croce
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 22-04-2013, 16:45
  2. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 28-09-2011, 13:10
  3. Consiglio ricamo su lino
    Di Olgia nel forum Punto Croce
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 07-07-2011, 09:18
  4. consiglio x il ricamo su lino invece di Aida
    Di ornellac nel forum Punto Croce
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 15-02-2011, 18:52
  5. consiglio per bande lino
    Di a.gianfi nel forum Punto Croce
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 30-08-2010, 23:15

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •