Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 25

Discussione: punto croce su juta consigli

  1. #1
    crocetto è offline Utente + Blog
    Data Registrazione
    22-11-2011
    Località
    albano laziale
    Messaggi
    56
    Grazie
    8
    Ringraziato 7 volte in 7 Discussioni

    Predefinito punto croce su juta consigli

    Ciao a tutti,
    sto facendo un paraspifferi in juta ed ho bisogno di un po' di aiuto (forse di un tutoraggio vero e proprio).
    Innanzi tutto lo sto facendo in juta perchè le cose rustiche mi piacciono molto e, anche se è più difficile, dovendo andare a terra volevo una stoffa che reggesse bene la polvere ed in merceria mi hanno consigliato la juta (che io avevo scartato perchè erroneamente pensavo non potesse andare in lavatrice).

    Detto ciò, ho contato i quadretti e sono 68 in cm 10, però la juta non è tanto regolare, nel senso che le trame non sono sempre della stessa larghezza quindi anche il n. di quadretti in cm 10 potrebbe variare un po', allora ho pensato di dividere lo spazio che devo usare in quadrati per fare le misurazioni in cm ma poi cosa faccio, conto i quadretti e, nel caso non ritornino i cm, adatto il disegno oppure seguo sempre rigidamente lo schema a quadretti?
    Altro punto, che ago uso? Al momento ne sto usando uno da cucito per delimitare gli spazzi ma per il lavoro vero e proprio non va bene perchè è troppo lungo per quadratini così piccoli e mi trovo male, comprerò quello che mi consigliate voi.

    Sul filo: io ho a disposizione del cotone anchor e pensavo di usarlo a filo doppio per il punto croce ed a filo singolo per il punto indietro, ho fatto una prova in un angolini per il punto croce e mi sembra che possa funzionare. Sono aperto a tutti i tipi di commento/critiche su questa scelta.

    Infine avrei bisogno di una scritta ma per questo non so se devo aprire una discussione a parte e comunque ancora non so quanto debba venire lunga in termini di quadretti?

    Come vedete sono incerto su molte cose, però vorrei procedere a tappe forzate perchè ho poco tempo da dedicare a questi svaghi e lo vorrei usare a pieno.

    Grazie a tutti

  2. #2
    L'avatar di mordicchio
    mordicchio è offline Crocettina Platinum
    Data Registrazione
    16-05-2009
    Località
    asti
    Messaggi
    6,525
    Grazie
    3,433
    Ringraziato 4,193 volte in 3,107 Discussioni

    Predefinito

    Ciao Crocetto,quando la trama non è regolare e non sei sicura del n° di quadretti in 10 cm ti conviene suddividere la tela con una filza ,facendo dei quadrati che contengano 10 quadretti in altezza e 10 i larghezza,in pratica risulta una griglia uguale a quella su cui sono stampati gli schemi.
    Per l'ago ti conviene usarne uno senza punta,come tutti quelli che si usano nel punto croce,la grandezza dipende dalla trama...visto che hai circa 68 punti in 10 cm può andare bene un n° 26. Anche usare 2 fili di mulinè per il punto croce e un filo per il punto scritto va bene.
    Spero di esserti stata utile e spero che ci farai vedere il tuo lavoro una volta ultimato.

  3. #3
    crocetto è offline Utente + Blog
    Data Registrazione
    22-11-2011
    Località
    albano laziale
    Messaggi
    56
    Grazie
    8
    Ringraziato 7 volte in 7 Discussioni

    Predefinito

    Ciao,

    ok allora ago n. 26, perfetto.
    Per il filo anche, meno male perchè mi scocciava ricomprarlo avendo già del materiale a casa.
    Per la filza sono andato a vedere su wikipedia cos'è , in linea generale ho capito e ricordo anche di aver visto dei lavori finiti che sotto avevano questo foglio di cui non capivo l'utilità, forse era la filza che non era stata ancora tolta.
    In pratica però... devo mettere il foglio rovesciato (per vedere il disegno) sotto la juta, poi lo fisso alla juta in qualche modo (con il filo?) e da li, ogni 10 quadretti metto un punto, man mano che completo le sezioni tolgo i punti perchè altrimenti ho paura che si incastrino con il disengo e non si riescano più a togliere. Considerando che devo realizzare delle casette tra i pini ed una scritta mi conviene annotare anche i punti principali dei tetti, degli alberi e delle lettere, così da avere dei punti fermi mentre lavoro, sarà più facile accorgersi degli errori e dare un ordine al lavoro.

    Bene bene, oggi vado a comprare il necessario, od almeno la carta millimetrata per rifare il disegno perchè quello che ho io è troppo piccolo e l'ago.
    Per vedere il lavoro finito ci vorrà tempo...

    Grazie mille ti tengo aggiornata sui progressi.
    Andrea

  4. #4
    L'avatar di mordicchio
    mordicchio è offline Crocettina Platinum
    Data Registrazione
    16-05-2009
    Località
    asti
    Messaggi
    6,525
    Grazie
    3,433
    Ringraziato 4,193 volte in 3,107 Discussioni

    Predefinito

    No ,mi sono spiegata male,non devi fissare nessun foglio alla iuta ,ma fare tanti quadrati (di 10 punti in altezza e 10 in larghezza)in modo da avere sott'occhio dove andrai a finire con il ricamo...i quadrati si fanno con ago e filo sulla iuta e il punto filza è questo
    Riquadrare la tela serve quando non si è sicuri del numero di crocette che si avranno per es. in 10 cm. All'interno dei quadrati che avrai ricamato con ago e filo andrai a ricamare a punto croce il tuo schema,poi sfilerai il punto filza (non devi fissare il filo ma lo lasci libero così lo potrai togliere ).
    Spero di essermi spiegata meglio.
    Ultima modifica di mordicchio; 23-11-2011 alle 13:20 Motivo: aggiunto frase

  5. Per questo Post, l'utente mordicchio e' stato ringraziato da:

    alisanna72 (23-11-2011)

  6. #5
    crocetto è offline Utente + Blog
    Data Registrazione
    22-11-2011
    Località
    albano laziale
    Messaggi
    56
    Grazie
    8
    Ringraziato 7 volte in 7 Discussioni

    Predefinito

    ooook
    così è molto più veloce :-)
    scusa la mai ignoranza sulla filza ma è dalle elementari che non mi cimento con un lavoro a punto croce.
    Se quella è la filza allora lo sto già facendo, ho cominciato riquadrando tutta l'area che voglio ricamare (la tela di juta è molto più grande pechè arrotolandola 2 volte il paraspifferi viene più tondo e regolare), fare i quadrati più piccoli non sarà un grosso problema.

    Ti aggiorno
    ciao
    andrea

  7. #6
    L'avatar di alisanna72
    alisanna72 è offline Moderatore Globale
    Data Registrazione
    27-02-2009
    Località
    Penisola Sorrentina
    Messaggi
    19,867
    Grazie
    11,449
    Ringraziato 10,836 volte in 6,883 Discussioni

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da crocetto Visualizza Messaggio
    ................... ma è dalle elementari che non mi cimento con un lavoro a punto croce...........
    Che bella cosa...........................qui non si sognerebbero mai di insegnare il punto croce a scuola eppure è così bello...............ti faccio i miei complimenti per aver deciso di cimentarti in questo lavoro e per qualsiasi altro problema qui troverai sempre le risposte giuste.
    A presto.


    "Gli amici sono come una stella, anche quando non li vedi son sempre presenti"
    "Di tutte le cose che la saggezza procura per ottenere un'esistenza felice, la più grande è l'amicizia". Epicuro


    Glitter by MondoBlu
    [Glitter by Megghy.com]

  8. #7
    crocetto è offline Utente + Blog
    Data Registrazione
    22-11-2011
    Località
    albano laziale
    Messaggi
    56
    Grazie
    8
    Ringraziato 7 volte in 7 Discussioni

    Predefinito

    la mia maestra era molto brava,
    ci insegnò anche la catenella con l'uncinetto (ma di quello ho perso ogni memoria), il francese e ci voleva anche insegnare a cucinare ma nn diedero il permesso per via dei fornelli, considerati troppo pericolosi.
    Era convinta che queste piccole cose pratiche dovessero essere patrimonio di tutti ed in questo devo dire che aveva proprio ragione, riconosco che sono stato fortunato.

  9. #8
    crocetto è offline Utente + Blog
    Data Registrazione
    22-11-2011
    Località
    albano laziale
    Messaggi
    56
    Grazie
    8
    Ringraziato 7 volte in 7 Discussioni

    Predefinito

    Ciao,
    vi aggiorno.
    Ieri ho preso l'ago n.26 e mi sono messo all'opera, sarà dura perchè anche se l'ago è più piccolo di quello che avevo è sempre grande per quei punti microscopici!!!
    Detto ciò, ho fatto la filza per quadrati da 10 da un lato del paraspifferi e devo dire che sono regolari, non credo avrò problemi; invece sull'altro lato ho fatto solo le righe orizzontali e mi sono fermato perchè c'è un "filo" che parte alla base come gli altri, poi nella metà bassa dell'area che dovrò cucire diventa largo almeno come 2 punti, e poi ritorna normale, più o meno sono 2 i quadrati interessati da questo fenomeno, che faccio?
    Quando faccio le righe verticali per finire i quadrati da 10 quello lo consiglio come 2 punti e faccio quadrati 9x10 (facendo quadrati dello stesso numero di cm) oppure resto fedele allo schema e resto a 10x10? Altra alternativa è "spaccare con l'ago" il filo più spesso creando così i punti mancanti.... ma è una cosa sensata?
    Ho provato a fare delle foto ma vengono sfocate :-( però ho fatto una foto alla tela e poi al quadrato fatto, quandrò avrò finito posterò tutto il lavoro, passo per passo!!!

    Altra questione il filo. Per fare la neve ho filo anchor bianco n.2, ieri sono andato in merceria perchè quello che ho non mi basta ma dicono che è raro, che tutti usano il n.1 e che tra i due non c'è differenza... non c'è differenza???

    Al momento è tutto, aspetto lumi

  10. #9
    L'avatar di mordicchio
    mordicchio è offline Crocettina Platinum
    Data Registrazione
    16-05-2009
    Località
    asti
    Messaggi
    6,525
    Grazie
    3,433
    Ringraziato 4,193 volte in 3,107 Discussioni

    Predefinito

    Se pensi che l'ago sia ancora grande c'è il n° 28 che è più piccolo.
    Il consiglio che ti ho dato vale soltanto se la tela è regolare ( per irregolarità si intende semplicemente che ci può essere qualche filo nella trama o nell'ordito un po' più grande ) adatta ad un ricamo a fili contati.Quando l'hai acquistata hai chiesto se era adatta per il punto croce?
    La riquadratura va fatta sempre considerando 10 quadretti altrimenti si sfalsa tutto il disegno e non ti ritrovi più. Non bisogna mai spaccare il filo con l'ago...mi sorge il dubbio che questa iuta non sia inadatta al ricamo a fili contati.
    Tutte le marche di filati mettono dei numeri per identificare i vari colori,sono uguali soltanto se hanno numeri uguali....se inizi la neve con l'anchor n°2 devi continuare con il n°2 ,se cambi si vedrà la differenza (anche se confrontando le matassine i colori sembrano molto simili una volta che avrai ricamato si vedranno due sfumature diverse,soprattutto se sono zone di colore piuttasto estese).
    Qualche foto della tela sarebbe utile per riuscire a capire se i miei consigli ti possono aiutare o piuttosto fuorviare.
    Ultima modifica di mordicchio; 24-11-2011 alle 12:54 Motivo: correzione

  11. Per questo Post, l'utente mordicchio e' stato ringraziato da:

    bluenady (24-11-2011)

  12. #10
    crocetto è offline Utente + Blog
    Data Registrazione
    22-11-2011
    Località
    albano laziale
    Messaggi
    56
    Grazie
    8
    Ringraziato 7 volte in 7 Discussioni

    Predefinito

    Ciao,
    quando sono andato a comprare la tela avevo chiesto della tela aida color sabbia, marroncina ecc ma non ne avevano di colori adatti, erano tutte troppo chiare e quindi mi hanno proposto la juta, idea che ho subito sposato perchè alla fine era il colore che avevo in mente, quindi credo sia adatta. Ho fatto delle foto ma non vengono così bene da far vedere la trama, magari posso provare domani mattina può darsi che con la luce naturale vengano tanto bene da poter fare una valutazione.
    Per l'ago veramente ieri mi hanno detto che il n.28 non esiste (ma questa è un'altra merceria rispetto alla precedente).
    Per il filo infine mi rendo conto adesso che la mia domanda ha poco senso, se trovo il tempo faccio il giro delle mercerie alla ricerca del n.2 altrimenti uso l'1, non sarà identico ma pazieza, non c'è molto da discutere.

    allora cerco di fare delle foto sufficientemente buone e poi si vede per la quadrettatura.

    ciao
    grazie

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Consigli punto croce su copertina neonato
    Di 76camilla nel forum Punto Croce
    Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 22-02-2014, 18:27
  2. consigli per punto maglia
    Di barby219 nel forum Altri Ricami
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-03-2013, 17:58
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 19-02-2013, 21:21
  4. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24-11-2012, 15:23
  5. Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 18-05-2012, 13:18

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •