Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Sonia Peronacci: Ciambelline di Carnevale

  1. #1
    L'avatar di Patrizia Auletta
    Patrizia Auletta è offline Crocettina Diamante
    Data Registrazione
    13-07-2009
    Località
    Salerno
    Messaggi
    12,262
    Grazie
    2,438
    Ringraziato 3,480 volte in 2,232 Discussioni

    Predefinito Sonia Peronacci: Ciambelline di Carnevale

    Sonia Peronacci di GialloZafferano: Ciambelline di Carnevale

    Quantità: 20/25 ciambelline

    Ingredienti


    Lievitino


    100 gr di farina
    1 cucchiaino di malto o zucchero
    50 ml di latte
    12 gr di lievito di birra

    Impasto


    100 gr di burro
    500 gr di farina (in più quanto basta per la spianatoia)
    6 uova medie
    200 gr di zucchero
    Un grosso pizzico di sale
    1 cucchiaino di estratto di vainiglia
    Scorza grattugiata di 1 limone e 1 arancia

    Per cospargere

    Zucchero a velo quanto basta

    Per friggere

    Olio di semi di arachide quanto basta

    Preparazione


    Preparare il lievitino: sbriciolare , in una ciotola, il lievito e aggiungere il latte, il malto o lo zucchero e infine la farina. Amalgamare bene e quando è pronto coprirlo con pellicola e metterlo per ½ ora in forno spento ma con la luce accesa.

    Una volta raddoppiato di volume mettere fuori il lievitino. Intanto in una planetaria mettere la farina e aggiungere lo zucchero, il sale, la vainiglia, le scorze di limone e arancia grattugiate, e alla fine le uova.

    Amalgamare bene gli ingredienti e dopo unire il lievitino e lavorare per amalgamare bene. Alla fine aggiungere il burro a fiocchetti (naturalmente morbido).

    Pendere poi l’impasto, farne una palla e metterlo in una ciotola imburrata coperta di pellicola e farlo lievitare per circa 2 ore in forno spento ma con la luce accesa.

    Lievitata la pasta stenderla sulla spianatoia dandole uno spessore di circa 1 cm.

    Tagliare le ciambelle e appoggiarle su una teglia coperta di carta da forno e metterle a lievitare per mezz’ora in forno spento ma con la luce accesa.

    Friggere le ciambelline. L’olio deve essere ben caldo ma non bollente appena dorate sul fondo girarle e terminare la cottura. Appoggiarle su carta assorbente e poi cospargerle di zucchero semolato o zucchero a velo.

    Nota di Patrizia: la ricetta è stata riscritta da me durante lo svolgersi dell'esecuzione in video di Sonia.




  2. #2
    L'avatar di anna lela
    anna lela è offline Moderatrice
    Data Registrazione
    09-08-2010
    Località
    provincia di modena
    Messaggi
    12,865
    Grazie
    4,923
    Ringraziato 14,390 volte in 5,336 Discussioni

    Predefinito

    devono essere buonissime!!










    LA CIVILTA' DI UN POPOLO SI MISURA NEL MODO IN CUI TRATTA GLI ANIMALI




    (M. Gandhi)



  3. Per questo Post, l'utente anna lela e' stato ringraziato da:

    Patrizia Auletta (21-02-2012)

  4. #3
    L'avatar di Patrizia Auletta
    Patrizia Auletta è offline Crocettina Diamante
    Data Registrazione
    13-07-2009
    Località
    Salerno
    Messaggi
    12,262
    Grazie
    2,438
    Ringraziato 3,480 volte in 2,232 Discussioni

    Predefinito

    Credo proprio di si!!!
    Che dici Anna le proviamo?
    Grazie
    Bacioni



  5. #4
    L'avatar di lizzy
    lizzy è offline Crocettina Gold
    Data Registrazione
    15-06-2010
    Località
    Genova
    Messaggi
    2,607
    Grazie
    1,414
    Ringraziato 1,211 volte in 959 Discussioni

    Predefinito

    Che meraviglia!!!solo a vederle viene una fame....
    Enrica
    Il mio Album











  6. Per questo Post, l'utente lizzy e' stato ringraziato da:

    Patrizia Auletta (21-02-2012)

  7. #5
    L'avatar di anna lela
    anna lela è offline Moderatrice
    Data Registrazione
    09-08-2010
    Località
    provincia di modena
    Messaggi
    12,865
    Grazie
    4,923
    Ringraziato 14,390 volte in 5,336 Discussioni

    Predefinito

    appena mio rimetto in sesto (ho la schiena bloccata dall'aver spalato troppa neve!),penso che proverò...










    LA CIVILTA' DI UN POPOLO SI MISURA NEL MODO IN CUI TRATTA GLI ANIMALI




    (M. Gandhi)



  8. Per questo Post, l'utente anna lela e' stato ringraziato da:

    Patrizia Auletta (21-02-2012)

Discussioni Simili

  1. Sonia Peronacci: Bruschetta Caprese
    Di Patrizia Auletta nel forum Video Ricette
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 11-03-2012, 18:07
  2. Sonia Peronacci: Castagnole
    Di Patrizia Auletta nel forum Video Ricette
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06-02-2012, 12:03
  3. Sonia Peronacci: Chiacchiere di Carnevale
    Di Patrizia Auletta nel forum Video Ricette
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-01-2012, 20:27
  4. Sonia Peronacci : Arancini di riso
    Di Patrizia Auletta nel forum Video Ricette
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 12-11-2011, 09:07
  5. Sonia Peronacci di GialloZafferano a Milano
    Di Patrizia Auletta nel forum Due chiacchiere tra i fornelli
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-11-2011, 21:16

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •