Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Arabia Saudita, ulema contro concorsi per miss cammello

  1. #1
    L'avatar di Verder
    Verder è offline Utente Senior
    Data Registrazione
    20-12-2005
    Località
    Roma
    Messaggi
    173
    Grazie
    0
    Ringraziato 2 volte in 2 Discussioni

    Predefinito Arabia Saudita, ulema contro concorsi per miss cammello


    Non sarà bello, ma di certo è un tipo

    Non ci sono stati commenti sul "lato B", come è accaduto per Miss Italia, ma anche i concorsi di bellezza per cammelli in Arabia saudita stanno provocando polemiche a non finire. Ci si sono messi anche i religiosi islamici, gli ulema, a cercare di proibire quella che ormai è una vera e propria tradizione. Lo racconta un reportage pubblicato sul sito internet della tv satellitare al Arabiya.
    "Non è lecito partecipare a questo tipo di concorso perché è portatore di vizi, d'inutili sprechi, di sperpero illecito, che li fanno rientrare nella sfera del vacuo godimento e del gioco d'azzardo", ha sentenziato in un decreto ("fatwa") il grande imam Sheikh Salah al Fawazan del Consiglio dei grandi ulema.
    E' d'accordo un altro degli ulema, Sheikh Abdullah al Manie. "Chi va dietro a questi avvenimenti rientra tra coloro che sperperano, che esagerano, che manipolano le anime candide e semplici", spiega al Manie. "Tutto ciò - aggiunge con severità - è contrario allo spirito dell'Islam e i capitribù che lo incoraggiano sono fratelli del Diavolo, perché sprecano danaro, e meritano la rabbia di Allah il Misericordioso". Il religioso, tra l'altro, lega la recente morìa di cammelli, dovuta a un'influenza, proprio a una possibile punizione divina per questa manifestazione.
    Ogni anno in questo periodo si tengono questi concorsi di bellezza dromedaria. Gli animali, addobbati a festa, vengono giudicati e i proprietari dei vincitori ottengono notevoli cifre in denaro. Durante queste manifestazioni - spiega al Arabiya - le tribù arabe inviano i loro rappresentanti e fanno concorsi di poesia e di lettura del Corano.
    "E' una tradizione secolare", protesta Wajih al Hamidi al Thabiti, uno degli organizzatori. "Perché gli ulema - continua - se ne ricordano solo ora ed emettono fatwa per bandirla? Si devono aggiornare. Noi abbiamo invitato altri sceicchi che ci hanno lodato e, addirittura, hanno tenuto sermoni".
    A giudicare dai commenti inseriti sul sito di al Arabiya, i lettori sembrano condividere quest'ultimo giudizio più che quello dei severi religiosi. Per la maggior parte sono d'accordo con gli organizzatori, pochi bigotti recitano attaccano i concorsi e la maggior parte è stufa delle troppe fatwa che vorrebbero regolamentare tutto.



    fonte : tiscali.it


    ????? [Aut Tace Aut Loquere Meliora Silentio] ?????

  2. #2
    L'avatar di Amministratore
    Amministratore è offline Site Admin
    Data Registrazione
    22-12-2005
    Messaggi
    4,271
    Inserzioni Blog
    4
    Grazie
    1,587
    Ringraziato 6,060 volte in 1,422 Discussioni

    Predefinito Re: Arabia Saudita, ulema contro concorsi per miss cammello

    ---> Album ---> Smiles ---> Alfabeti: Crea Nomi
    Nella discussione tra coloro che amano i ragionamenti, vince chi perde, in quanto apprende. ...Epicuro

Discussioni Simili

  1. Concorsi a premi o Contest
    Di Amministratore nel forum Concorsi
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 05-02-2014, 00:21
  2. Cartamodello cammello
    Di Lucilla98 nel forum Moda Taglio e Cucito
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 14-12-2012, 12:16
  3. Facebook e i concorsi!!
    Di sOrAyA nel forum Iniziative
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 04-05-2012, 00:46
  4. Cerco schema cammello
    Di minù nel forum Punto Croce
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 06-11-2009, 21:17

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •