Risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Cose che non voglio dimenticare Lara Avery

  1. #1
    L'avatar di aimiy
    aimiy è offline Moderatrice
    Data Registrazione
    29-06-2011
    Messaggi
    13,756
    Grazie
    9,354
    Ringraziato 8,412 volte in 5,800 Discussioni

    Predefinito Cose che non voglio dimenticare Lara Avery

    Cose che non voglio dimenticare
    Lara Avery


    Tutto si può dire di Sammie tranne che sia una diciassettenne che si abbatte facilmente. A un destino tanto assurdo, infatti, decide di opporsi con tutte le sue forze. E lo fa nell'unico modo che conosce: scrivendo.

    "Se stai leggendo queste parole, probabilmente ti stai chiedendo chi sei. Sei me, Samantha Agatha McCoy, in un futuro non troppo lontano. Sto scrivendo queste righe per te. Dicono che la mia memoria non sarà più la stessa, che comincerò a dimenticare le cose. Per questo ti scrivo. Per ricordare." Samantha aveva in testa un piano ben preciso. Per prima cosa vincere il campionato nazionale di dibattito, poi trasferirsi a New York e diventare un affermato avvocato per i diritti umani. E infine, ovviamente, conquistare Stuart Shah, il ragazzo di cui è pazza. Tra lei e i suoi progetti però si mette in mezzo la rara malattia genetica di cui è affetta e che poco alla volta – così dicono i medici – le porterà via la memoria e la salute. Ma tutto si può dire di Sammie tranne che sia una diciassettenne che si abbatte facilmente. A un destino tanto assurdo, infatti, decide di opporsi con tutte le sue forze. E lo fa nell'unico modo che conosce: scrivendo. In un diario assolutamente non convenzionale, indirizzato alla sua futura sé e ribattezzato Libro delle cose che non voglio dimenticare, inizia ad annotare tutti i momenti belli (e meno belli) della sua vita: dal riavvicinamento al suo più vecchio e caro amico ai mille modi che lui si inventa per farla ridere, al primo romanticissimo appuntamento con il suo grande amore. E poi, ancora, dalle persone che le hanno spezzato il cuore e quelle che glielo hanno "aggiustato". Perché se davvero lei dovrà andarsene presto, almeno lo farà con la consapevolezza di aver prima assaporato tutto ciò che la vita poteva regalarle. Un romanzo tenero e delicato, una storia struggente che non abbandonerà facilmente il lettore, neanche dopo che avrà letto l'ultima pagina e riposto il libro sullo scaffale.
    consigliato da una mia amica che ama le storie vere
    ciao aimiy

  2. Per questo Post, l'utente aimiy e' stato ringraziato da:

    Ma12ri (28-05-2019)

Discussioni Simili

  1. Per non dimenticare..... Nassiryia.
    Di nonnagiusy1 nel forum Mondo News
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 12-11-2015, 13:57
  2. 11 settembre 2014 : per non dimenticare
    Di anna lela nel forum Almanacco
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 11-09-2014, 07:12
  3. 11 settembre 2012 ....per non dimenticare
    Di anna lela nel forum Almanacco
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 11-09-2012, 12:43
  4. 2010 un anno da dimenticare
    Di sonia67 nel forum ....oggi sono Triste
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 14-07-2010, 21:41
  5. Nomi: * LARA ROGNONI o LARA R.*
    Di raffalara nel forum Richiesta Schemi da realizzare
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 18-08-2008, 13:14

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •