Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Avevano spento anche la luna di Ruta Sepetys

  1. #1
    L'avatar di alisanna72
    alisanna72 è offline Moderatore Globale
    Data Registrazione
    27-02-2009
    Località
    Penisola Sorrentina
    Messaggi
    19,402
    Grazie
    11,337
    Ringraziato 10,507 volte in 6,693 Discussioni

    Predefinito Avevano spento anche la luna di Ruta Sepetys

    Ragazze ho da poco iniziato questo bellissimo libro che racconta della deportazione dei Lituani in siberia.....................ho letto solo i primi capitoli ma ho già i brividi................la narrazione ti coinvolge e appassiona e sembra di esser lì con la piccola protagonista.
    Vi terrò aggiornate.
    Intanto vi metto la foto della copertina


    e la trama

    Lina ha appena compiuto quindici anni quando scopre che basta una notte, una sola, per cambiare il corso di tutta una vita. Quando arrivano quegli uomini e la costringono ad abbandonare tutto. E a ricordarle chi è, chi era, le rimangono soltanto una camicia da notte, qualche disegno e la sua innocenza. È il 14 giugno del 1941 quando la polizia sovietica irrompe con violenza in casa sua, in Lituania. Lina, figlia del rettore dell'università, è sulla lista nera, insieme a molti altri scrittori, professori, dottori e alle loro famiglie. Sono colpevoli di un solo reato, quello di esistere. Verrà deportata. Insieme alla madre e al fratellino viene ammassata con centinaia di persone su un treno e inizia un viaggio senza ritorno tra le steppe russe. Settimane di fame e di sete. Fino all'arrivo in Siberia, in un campo di lavoro dove tutto è grigio, dove regna il buio, dove il freddo uccide, sussurrando. E dove non resta niente, se non la polvere della terra che i deportati sono costretti a scavare, giorno dopo giorno. Ma c'è qualcosa che non possono togliere a Lina. La sua dignità. La sua forza. La luce nei suoi occhi. E il suo coraggio. Quando non è costretta a lavorare, Lina disegna. Documenta tutto. Deve riuscire a far giungere i disegni al campo di prigionia del padre. È l'unico modo, se c'è, per salvarsi. Per gridare che sono ancora vivi. Lina si batte per la propria vita, decisa a non consegnare la sua paura alle guardie, giurando che, se riuscirà a sopravvivere, onererà per mezzo dell'arte e della scrittura la sua famiglia e le migliaia di famiglie sepolte in Siberia. Ispirato a una storia vera, Avevano spento anche la luna spezza il silenzio su uno dei più terribili genocidi della storia, le deportazioni dai paesi baltici nei gulag staliniani. Venduto in ventotto paesi, appena uscito in America è balzato in testa alle classifiche del «New York Times». Definito all'unanimità da librai, lettori, giornalisti e insegnanti un romanzo importante e potente, racconta una storia unica e sconvolgente, che strappa il respiro e rivela la natura miracolosa dello spirito umano, capace di sopravvivere e continuare a lottare anche quando tutto è perso.
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Avevano spento anche la luna di Ruta Sepetys-avevano-spento-anche-la-luna-ruta-sepetys-libri-jpg  


    "Gli amici sono come una stella, anche quando non li vedi son sempre presenti"
    "Di tutte le cose che la saggezza procura per ottenere un'esistenza felice, la più grande è l'amicizia". Epicuro


    Glitter by MondoBlu
    [Glitter by Megghy.com]

  2. #2
    L'avatar di alisanna72
    alisanna72 è offline Moderatore Globale
    Data Registrazione
    27-02-2009
    Località
    Penisola Sorrentina
    Messaggi
    19,402
    Grazie
    11,337
    Ringraziato 10,507 volte in 6,693 Discussioni

    Predefinito

    L'ho finito!
    298 pagine che si leggono tutte d'un fiato
    298 pagine che ti raccontano di quanto gli uomini possano essere meschini e crudeli
    298 pagine che ti fanno capire quanto gli uomini possano essere dignitosi e altruisti anche nelle situazioni più impensate
    298 pagine che ti fanno capire che anche quando tutto sembra ormai perso se ci anima la speranza e la forza di voler vivere si riesce a sorridere anche quando proprio da sorridere non c'è nulla
    298 pagine che consiglio di leggere a tutti............................................. .......per non dimenticare quello che in passato è stato fatto e che spero possa non ripetersi mai


    "Gli amici sono come una stella, anche quando non li vedi son sempre presenti"
    "Di tutte le cose che la saggezza procura per ottenere un'esistenza felice, la più grande è l'amicizia". Epicuro


    Glitter by MondoBlu
    [Glitter by Megghy.com]

  3. #3
    luisa65 è offline Utente Esperto
    Data Registrazione
    22-04-2010
    Località
    Faenza
    Messaggi
    245
    Grazie
    124
    Ringraziato 50 volte in 47 Discussioni

    Predefinito

    L'ho acquistato,veramente è già una settimana e non l'ho ancora iniziato.......direi che posso cominciare,ora fuori c'è la neve ed ho più tempo per leggerlo tutto d'un fiato ciao Luisa

  4. #4
    L'avatar di alisanna72
    alisanna72 è offline Moderatore Globale
    Data Registrazione
    27-02-2009
    Località
    Penisola Sorrentina
    Messaggi
    19,402
    Grazie
    11,337
    Ringraziato 10,507 volte in 6,693 Discussioni

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da luisa65 Visualizza Messaggio
    L'ho acquistato,veramente è già una settimana e non l'ho ancora iniziato.......direi che posso cominciare,ora fuori c'è la neve ed ho più tempo per leggerlo tutto d'un fiato ciao Luisa
    Bene Luisa, quando lo avrai finito lascia anche tu qui la tua recensione così da esser utile anche ad altre lettrici.


    "Gli amici sono come una stella, anche quando non li vedi son sempre presenti"
    "Di tutte le cose che la saggezza procura per ottenere un'esistenza felice, la più grande è l'amicizia". Epicuro


    Glitter by MondoBlu
    [Glitter by Megghy.com]

  5. #5
    L'avatar di patrizia61
    patrizia61 è offline Crocettina Platinum
    Data Registrazione
    27-11-2009
    Località
    reggio emilia
    Messaggi
    5,347
    Grazie
    1,014
    Ringraziato 14,351 volte in 4,054 Discussioni

    Predefinito

    Anche a me è piaciuto moltissimo
    Ti fa veramente chiedere come la gente possa essere così cattiva e meschina, ma la forza della protagonista e delle tante donne presenti riuscirà a portarla verso la vita

  6. #6
    luisa65 è offline Utente Esperto
    Data Registrazione
    22-04-2010
    Località
    Faenza
    Messaggi
    245
    Grazie
    124
    Ringraziato 50 volte in 47 Discussioni

    Predefinito

    ciao.come promesso ho letto il libro.anche se alla fine ho aspettato le ferie estive,Mi è piaciuto molto!E' triste ma avvincente,credevo che la loro agonia fosse stata più breve ed invece scoprire che è durata ben 12 anni c'è da chiedersi come abbia fatto a sopravvivere qualcuno,ora sono indecisa se leggere Coraline oppure un libro di Fabio Volo ciao

Discussioni Simili

  1. madre luna
    Di tuffolina84 nel forum Punto Croce
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 06-04-2012, 23:45
  2. hello kitty con la luna
    Di francy88 nel forum Punto Croce
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 25-11-2011, 23:07
  3. sarah luna: sarah luna
    Di sarah luna nel forum Ciao ...mi presento
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 20-05-2011, 19:31
  4. cerco luna
    Di Stef nel forum Punto Croce
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 06-10-2010, 17:03
  5. Schema Luna
    Di Mikelina nel forum Punto Croce
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 13-09-2008, 16:40

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •