Risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Alessia Cochetta - Non lasciare le mie mani (2014)

  1. #1
    L'avatar di aimiy
    aimiy è offline Moderatrice
    Data Registrazione
    29-06-2011
    Messaggi
    13,756
    Grazie
    9,354
    Ringraziato 8,412 volte in 5,800 Discussioni

    Predefinito Alessia Cochetta - Non lasciare le mie mani (2014)






    Susan è una giovane ragazza di ventisei anni che vive con il padre e la sorella in Irlanda; con la sua famiglia ha un ottimo rapporto, ma c’è un fatto, accaduto molto tempo prima, che le impedisce di chiudere definitivamente la dolorosa porta del suo passato per vivere serenamente il presente.
    Quando era piccola infatti, nell’ultimo mese di vita della madre, gravemente malata, i genitori avevano deciso di allontanarla da casa per risparmiarle di assistere alle atroci sofferenze che la donna aveva subito prima di spegnersi.
    Aveva così trascorso allegre giornate a casa della sua amica più cara, in un ambiente sereno e protetto, fino a quando, in una mattina di Giugno, aveva sentito squillare il telefono. Pochi minuti più tardi, una macchina, guidata da suo zio, sarebbe andata a prenderla per ricondurla in una casa affollata di persone per lo più a lei sconosciute.
    A distanza di tanti anni, ormai cresciuta, durante il suo turno in ospedale per fare volontariato, la ragazza vede, affisso in una bacheca, l’articolo di una rivista medico-scientifica sull’ipnosi; ha inizio così un lungo e tormentato percorso che la condurrà a ritrovare sua madre, ma non da mera spettatrice del film della sua infanzia, bensì interagendo con lei in un mondo in cui nessun altro può sentirla o vederla.
    Riuscirà quindi, seppur con molte sofferenze e non più da bambina, a starle accanto ed accompagnarla nel drammatico momento della sua morte, rimanendo a lungo abbracciata al suo corpo ormai esanime. Intorno alla giovane, ruotano le figure del medico e del ragazzo, suo amico d’infanzia poi ritrovato da adulta, al quale la madre di lei, già malata e consapevole della sua fine, aveva sussurrato molto tempo prima: "Prenditi sempre cura di lei”.
    ciao aimiy

  2. Per questo Post, l'utente aimiy e' stato ringraziato da:

    Ma12ri (07-03-2016)

Discussioni Simili

  1. cerco schemi da rivista mani di fata settembre 2014
    Di elisa1987 nel forum Punto Croce
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 29-03-2015, 06:07
  2. X Sharon: è nata Alessia + nome Alessia
    Di winnie88 nel forum Richiesta Schemi da realizzare
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 25-02-2015, 11:34
  3. babbucce da mani di fata 1 2014
    Di lisasimpson nel forum Richieste Uncinetto
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 05-02-2015, 19:09
  4. Mani di Fata Febbraio 2014
    Di paoletta2007 nel forum Punto Croce
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 15-09-2014, 13:55
  5. Lasciare il lavoro
    Di pimbolina nel forum Il legale risponde
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 02-04-2012, 15:38

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •