Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Film in uscita Ottobre 2014

  1. #1
    L'avatar di nadiaama
    nadiaama è offline Moderatrice
    Data Registrazione
    29-03-2010
    Località
    Castel San Pietro Terme Bologna
    Messaggi
    17,074
    Grazie
    8,583
    Ringraziato 11,807 volte in 5,878 Discussioni

    Predefinito Film in uscita Ottobre 2014


    Party Girl

    Regia di Marie Amachoukeli, Claire Burger, Samuel Théis. Con Angélique Litzenburger, Joseph Bour, Mario Theis,Samuel Theis, Séverine Litzenburger. continua»
    GenereDrammatico, produzione Francia, 2014. Durata 95 minuti circa. Da giovedì 2ottobre 2014 al cinema e in programmazione in 7 sale cinematografiche.Angélique ha sessant'anni e per vivere intrattiene da sempre i clienti di un night club. Nel frattempo ha anche fatto quattro figli, la più piccola dei quali è stata data in affido a un'altra famiglia. Ora i clienti si sono fatti più rari, ma Michel, un suo habitué, dopo un periodo di assenza dalle serate al night, torna a ribadirle il suo amore e a chiederle di sposarlo. Angélique sembra dunque apprestarsi a cominciare una nuova vita, in una vera casa, accanto a un uomo che le vuole bene.


    Sin City - Una donna per cui uccidere
    Secondo viaggio noir nella città del peccato, tra femme fatale irresistibili e vendette che attendono di essere consumate.

    Regia di Frank Miller [II], Robert Rodriguez. Con Mickey Rourke, Jessica Alba, Josh Brolin, Joseph Gordon-Levitt,Rosario Dawson. continua»
    Genere Thriller, produzione USA, 2014. Durata 102 minuti circa. Da giovedì 2 ottobre 2014 al cinema.

    Al Kadie's Bar di Sin City si incrociano le strade di sei personaggi assetati di vendetta. Un giovane e presuntuoso giocatore d'azzardo, Johnny, sfida e sconfigge più volte il perfido Senatore Roark suscitando la sua ira e le sue minacce. La bella Nancy - la cui vita è precipitata nel baratro dopo la morte dell'amato Hartigan - al Kadie's Bar fa la spogliarellista e proprio su quel palco matura il desiderio di vendicare il suo uomo con l'aiuto di Marv. Ma soprattutto per Dwight il bar della "città del peccato" ha un grande significato: dopo anni, rivede lì Ava, la femme fatale per cui aveva perso la testa e il cuore. Pentita per averlo fatto soffrire, Ava gli chiede aiuto per liberarsi dai soprusi del marito milionario. Ma è davvero una donna per cui uccidere?


    Boxtrolls - Le scatole magiche
    Continuità tematica e originalità visiva sono i punti di forza del terzo lungometraggio della LAIKA.

    Regia di Anthony Stacchi, Graham Annable. Con Ben Kingsley, Isaac Hempstead-Wright, Elle Fanning, Dee Bradley Baker, Steve Blum. continua»
    Genere Animazione, produzione USA, 2014. Durata 100 minuti circa. Da giovedì 2ottobre 2014 al cinema.

    La società di Pontecacio è guidata da Lord Gorgon-Zole e dai suoi pochissimi sodali (l'élite in tuba bianca), e terrorizzata dalle leggende spaventose sui Boxtrolls che l'invidioso Archibald Arraffa sparge senza sosta da più di dieci anni. Con l'aiuto dei suoi tirapiedi, Arraffa si propone infatti di sterminare fino all'ultimo membro dei Boxtrolls, una comunità gentile e ingegnosa, e di poter ambire così al privilegio di possedere una tuba bianca e sedere al tavolo dei formaggi più saporiti del mondo. Non ha fatto però i conti con Uovo, il ragazzino cresciuto sottoterra dai Boxtrolls, né con Winnie Gorgon-Zole, sua coetanea, stanca dell'insensibilità del padre e decisa a scoprire tutta la verità sulle "terribili" creaturine che hanno imposto il coprifuoco alla città e movimentato il suo immaginario.


    Una Promessa
    Un (melo)dramma su un amore che diventa irrimediabilmente impossibile per quanto intenso e travolgente fosse al principio.

    Regia di Patrice Leconte. Con Rebecca Hall, Alan Rickman,Richard Madden, Toby Murray, Maggie Steed. continua»
    Genere Sentimentale, produzione Francia, Belgio, 2014. Durata 98 minuti circa. Da giovedì 2 ottobre 2014 al cinema.

    Germania 1912. Friedrich, un laureato di umili origini, viene assunto in un'acciaieria. Colpito dalla sua dedizione al lavoro, il vecchio proprietario lo vuole come segretario privato. Sempre più malato e sempre più spesso impedito ad uscire, il vecchio si fa raggiungere in casa dal segretario. Il quale incontra così la sua giovane moglie, bella e riservata. Col passare del tempo il giovane di innamora, ma non svela i suoi sentimenti, limitandosi a sguardi carichi di significato. Quando il vecchio proprietario lo spedisce per due anni in Messico a curare degli affari, la disperata reazione della donna, rivela che anche lei lo ama, di un amore che mai esprimerebbe di fronte al marito malato. Ma gli fa una promessa: al suo ritorno sarà sua. Separati da un oceano, si scambiano lettere appassionate. Ma proprio alla vigilia della partenza, scoppia la guerra. Tutti i collegamenti marittimi vengono sospesi e passeranno ben otto anni prima che Friedrich possa tornare.


    Annabelle
    Il nuovo film di John R. Leonetti.

    Regia di John R. Leonetti. Con Annabelle Wallis, Ward Horton, Alfre Woodard, Tony Amendola, Kerry O'Malley.continua»
    Genere Horror, produzione USA, 2014. Durata 90 minuti circa. Da giovedì 2 ottobre 2014 al cinema.

    Il film è incentrato su Annabelle, la bambola che si trova nella collezione di oggetti posseduti, tenuti sotto chiave, dagli investigatori del paranormale Ed (Patrick Wilson) e Lorraine Warren (Vera Farmiga). La pellicola è un prequel diThe Conjuring ed è stato realizzato con un micro budget dalla New Line.


    La trattativa
    Un urlo di terrore bloccato in un ghigno; un progetto a cui Sabina Guzzanti ha lavorato per moltissimo tempo.

    Regia di Sabina Guzzanti. Con Enzo Lombardo, Sabina Guzzanti, Sabino Civilleri, Filippo Luna, Franz Cantalupo.continua»
    Genere Docu-fiction, produzione Italia, 2014. Durata 108 minuti circa. Da giovedì 2 ottobre 2014 al cinema.

    Un gruppo di lavoratori dello spettacolo, capitanatati da Sabina Guzzanti, decide di mettere in scena le vicende controverse relative alla cosiddetta "trattativa", quella che sarebbe intercorsa tra Stato e mafia all'indomani della tragica stagione delle bombe (Roma, Milano, Firenze). In un teatro di posa, dunque, un gruppo di attori ricostruisce, nei modi di una "fiction giornalistica", i passaggi fondamentali di una vicenda complessa e piena di omissis che inizia dall'uccisione di Falcone e Borsellino fino ad arrivare al processo che vede sul banco degli imputati, fianco a fianco, politici e mafiosi. Vent'anni di storia italiana: l'uccisione di Salvo Lima, il maxi processo, la strage di Capaci, l'uccisione di Borsellino, le bombe a Roma, Firenze, Milano, la fallita strage allo Stadio Olimpico... con i suoi discussi protagonisti: Riina, Provenzano, Ciancimino padre e figlio, Caselli, i capi del Ros Mori e Subrani, Napolitano, Mancino, Scalfaro, i pentiti, Gaspare Spatuzza, Mutolo, Dell'Utri, Mangano... e Berlusconi, ovviamente, quello vero e quello fatto dalla Guzzanti.


    Perez.
    Nero, freddo e lucente, il film relaziona straordinariamente il personaggio con l'ambiente.

    Regia di Edoardo De Angelis. Con Luca Zingaretti, Marco D'Amore, Simona Tabasco, Gianpaolo Fabrizio,Massimiliano Gallo Genere Drammatico, produzione Italia,2014. Durata 94 minuti circa. Da giovedì 2 ottobre 2014 al cinema.
    Demetrio Perez è un avvocato d'ufficio che difende i delinquenti, i dimenticati, i perdenti. La sua carriera è sfumata con il suo matrimonio, di cui Tea, la figlia, è l'unico bagliore. Rassegnato e inerte, si trascina nella vita, lasciando che siano gli altri a scegliere per lui. In un giorno come tanti a Napoli assiste Luca Buglione, capo camorrista che ha deciso di collaborare con la Giustizia ma alle sue regole. Determinato a recuperare una partita di preziosi diamanti nascosti nella pancia di un toro, Buglione propone a Perez uno scambio. Se l'avvocato lo aiuterà nell'impresa, lui troverà modo e occasione per incastrare Francesco Corvino, giovane camorrista rivale che ha una relazione con Tea. L'amore per la figlia lo esorterà finalmente all'azione, cambiando il suo destino di ignavo.


    Medianeras - Innamorarsi a Buenos Aires
    L'amore ai tempi di internet.

    Regia di Gustavo Taretto. Con Pilar López de Ayala, Javier Drolas, Inés Efron, Carla Peterson, Rafael Ferro. continua»
    Genere Commedia sentimentale, produzione Argentina, Spagna, Germania, 2011. Durata 95 minuti circa. Da giovedì 2 ottobre 2014 al cinema.

    Nello scenario di una Buenos Aires disordinata e sconclusionata, anche da un punto di vista architettonico, vivono Martin e Mariana. Lui è un web designer le cui nevrosi e fobie lo costringono a vivere barricato nel suo appartamento, schiavo di una realtà virtuale. Lei, vittima di turbamenti e ossessioni, è appena uscita da una lunga relazione.


    Take Five
    Un film che si inserisce nell'estetica del cinema internazionale, dilungandosi però in digressioni che nuociono alla compattezza dell'opera.

    Regia di Guido Lombardi. Con Peppe Lanzetta, Salvatore Striano, Salvatore Ruocco, Carmine Paternoster, Gaetano Di Vaio. continua»
    Genere Drammatico, produzione Italia,2013. Durata 95 minuti circa. Da giovedì 2 ottobre 2014 al cinema.

    Un ricettatore. Un gangster leggendario e depresso. Un pugile squalificato a vita. Un fotografo di matrimoni, ex rapinatore, reduce da un infarto. E un idraulico con il vizio del gioco, che un giorno si ritrova nel caveau di una banca, per via di una perdita della rete fognaria. E si fa venire un'idea... Cinque "irregolari" alle prese con una rapina milionaria. Diffidenti, solidali, infine travolti da un reciproco gioco al massacro. Dove contano soltanto il denaro e la lotta per la sopravvivenza.


    Fratelli unici
    Commedia contemporanea che trova in Carolina Crescentini e Miriam Leone i personaggi più credibili.

    Regia di Alessio Maria Federici. Con Raoul Bova, Luca Argentero, Carolina Crescentini, Miriam Leone, Sergio Assisi. continua»
    Genere Commedia, produzione Italia,2014. Durata 89 minuti circa. Da giovedì 2 ottobre 2014 al cinema.

    Pietro e Francesco sono fratelli di opposta natura: Pietro è un medico carrierista che si è lasciato alle spalle moglie e figlia; Francesco uno stuntman squattrinato e sciupafemmine che non si è mai assunto una responsabilità in vita sua. Quando Pietro, a causa di un incidente, perde la memoria e regredisce al livello di un bambino di quattro anni, Francesco se ne prende cura, un po' per dovere e molto per interesse. I due "fratelli unici" sono dunque costretti a fare di nuovo conoscenza l'uno dell'altro.


    El Estudiante - Lo studente
    Un film che incide nel corpo vivo delle dinamiche politiche dell'Argentina.

    Regia di Santiago Mitre. Con Esteban Lamothe, Romina Paula, Ricardo Felix, Valeria Correa Genere Drammatico, produzione Argentina, 2012. Durata 110 minuti circa. Dalunedì 6 ottobre 2014 al cinema.
    Roque Espinosa arriva a Buenos Aires da una città di provincia e si iscrive per la terza volta all'Università. Dopo Arte ed Economia ora è la volta di Scienze Politiche. Il fermento politico studentesco non sembra attrarlo fino a quando ad attirare la sua attenzione è una giovane assistente , Paula, con la quale inizia una relazione. Coinvolto nella campagna per le elezioni al rettorato compirà un'ascesa non priva di compromessi.


    Gomorra - La Serie - 3 Parte
    Arriva al cinema in quattro serate la serie tv dell'anno.
    Regia di Stefano Sollima, Claudio Cupellini, Francesca Comencini. Con Marco D'Amore, Fortunato Cerlino, Maria Pia Calzone, Salvatore Esposito, Marco Palvetti. continua»
    Genere Drammatico, produzione Italia, 2014. Durata 150 minuti circa. Da lunedì 6 ottobre 2014 al cinema.

    Mentre Pietro, isolato in prigione, inizia a perdere lucidità, Imma impone una nuova politica nel clan, scatenando la diffidenza degli affiliati e le ritorsioni dei rivali. Una notte, improvvisamente, Genny torna dall'Honduras ed è chiaro che non è più lo stesso. Reso duro e determinato dall'esperienza vissuta, il suo ritorno cambia le carte in tavola. Il giovane prende in mano il clan e si prepara a conquistare Giugliano, il paese dove sarà costruito uno snodo cruciale per gli affari dei Savastano. Ciro, messo da parte, osserva tra livore e diffidenza e, sempre più oppresso dal crescente potere di Genny, prende sotto la sua guida Daniele, un sedicenne desideroso di aderire al Sistema. Il primo incarico assegnato al ragazzo è un azzardo che sconvolge tutti gli equilibri.


    Billy Elliot - Il musical

    Regia di Stephen Daldry. Con Elliot Hanna, Ruthie Hensall,Deka Walmsley Genere Musical, produzione Gran Bretagna,2014. Durata 210 minuti circa. Da martedì 7 ottobre 2014 al cinema.
    In un paese minerario dell'Inghilterra la politica tatcheriana sta mettendo in pericolo il lavoro dei minatori. Billy è figlio di uno di questi minatori che progressivamente si distrae dal pugilato per interessarsi alle lezioni di danza diventando così l'unico allievo di un gruppo tutto femminile. Non appena il padre e il fratello se ne rendono conto si scatena il finimondo. Ma Billy ha il sostegno della sua insegnante, la signora Wilkinson. Mentre le lotte sociali proseguono e dividono il padre dal figlio maggiore, continua la lotta personale di Billy per inseguire il proprio sogno. Un sogno che rischia di diventare realtà quando la signora Wilkinson lo iscrive a un esame al Royal Ballett.


    Maze Runner - Il labirinto
    Al suo debutto alla regia, Wes Ball si affida al bestseller di James Dashner e lo connota visivamente in base alla propria onnivora cinefilia.

    Regia di Wes Ball. Con Dylan O'Brien, Kaya Scodelario,Thomas Brodie-Sangster, Will Poulter, Patricia Clarkson.continua»
    Genere Azione, Ratings: Kids+13, produzione USA,2014. Durata 113 minuti circa. Da mercoledì 8 ottobre 2014 al cinema.

    Thomas, senza ancora sapere o ricordare di chiamarsi così, si ritrova intrappolato in un ascensore che sale verso l'alto per arrivare alla Radura. Lì incontra altri ragazzi che come lui non ricordano nulla del proprio passato e che hanno fondato una piccola comunità con le sue regole. La numero 1 dice che non si può uscire dalla Radura: intorno ad essa si snoda il Labirinto, popolato dai letali Dolenti, a cui nessuno è mai sopravvissuto.


    The Equalizer - Il Vendicatore
    Grandi suggestioni visive e un protagonista fortemente carismatico

    Regia di Antoine Fuqua. Con Denzel Washington, Marton Csokas, Chloë Grace Moretz, David Harbour, Bill Pullman.continua»
    Genere Azione, produzione USA, 2014. Durata 131 minuti circa. Da giovedì 9 ottobre 2014 al cinema.

    Robert McCall è un ex agente della Cia che lavora come impiegato presso un supermercato del fai da te. Vive in solitudine monastica in un appartamento spoglio e ogni sera cena da solo al diner sotto casa. È lì che incontra Alina, una prostituta russa adolescente tiranneggiata dal suo magnaccia Slavi. Quando Alina finisce in ospedale per via delle botte di Slavi, Robert rispolvera il suo istinto omicida: partendo da Slavi e la sua gang risale la scala gerarchica del crimine russo, imbattendosi nello psicopatico killer Teddy e nel suo capo Vladimir Pushkin.


    Il regno d'inverno - Winter Sleep
    Un'opera grandiosa che sfida la lunga durata uscendone vincitrice assoluta.

    Regia di Nuri Bilge Ceylan. Con Haluk Bilginer, Melisa Sozen, Demet Akbag, Ayberk Pekcan, Serhat Mustafa Kiliç.continua»
    Genere Drammatico, produzione Turchia, Francia, Germania, 2014. Durata 196 minuti circa. Da giovedì 9ottobre 2014 al cinema.

    In un villaggio sperduto dell'Anatolia, in cui giungono turisti interessati alla struttura di antiche abitazioni che formano un tutt'uno con la roccia, Aydin è il proprietario di un piccolo ma confortevole albergo, l'Othello. L'uomo è anche il padrone di diverse case i cui inquilini non sono sempre in grado di pagare l'affitto e vengono puniti con il sequestro di televisore e frigorifero.


    Joe
    Una trasparente metafora del sogno americano che scarta all'ultimo momento l'atto d'accusa all'America e alla sua cultura della frontiera.

    Regia di David Gordon Green. Con Nicolas Cage, Tye Sheridan, Gary Poulter, Ronnie Gene Blevins, Heather Kafka. continua»
    Genere Drammatico, produzione USA,2013. Durata 117 minuti circa. Da giovedì 9 ottobre 2014 al cinema.

    Gary Jones ha quindici anni e un padre alcolista che 'picchia duro'. Costretto a cambiare paese con la madre e la sorella per le intemperanze del genitore, il ragazzo arriva in una cittadina del Texas deciso a trovare lavoro e a proteggere la parte sana della sua famiglia. Assoldato da Joe Ransom, un uomo generoso coi deboli e aggressivo con gli arroganti, Gary trova pace e consiglio al suo fianco. Ex detenuto col vizio della birra e delle belle signore, Joe è noto alla polizia e inviso a un vecchio rivale che non smette di provocarlo rivelandone la natura collerica. Natura che sembra acquietarsi davanti allo sguardo azzurro e pulito di Gary, che non smette di provarci e di sognare un futuro migliore. Accomunati dallo stesso cuore, crescono insieme, tra abeti 'avvelenati' e dentro un pick-up. Ma il mondo fuori non smette di tormentarli e di chiedere loro il conto.


    I due volti di Gennaio
    Dall'omonimo romanzo di Patricia Highsmith, l'esordio alla regia di Hossein Amini.

    Regia di Hossein Amini. Con Viggo Mortensen, Kirsten Dunst, Oscar Isaac, Daisy Bevan, David Warshofsky.continua»
    Genere Thriller, produzione Gran Bretagna, USA, Francia, 2014. Durata 96 minuti circa. Da giovedì 9 ottobre 2014 al cinema.

    Grecia 1962. Tre esistenze si incrociano in un torbido triangolo: quella di Chester (Viggo Mortensen), elegante e carismatico consulente d'affari americano, di sua moglie Colette (Kirsten Dunst), giovane seducente e inquieta, e di Rydal (Oscar Isaac), una guida turistica in fuga dai fantasmi del passato. Tra le rovine del Partenone, Rydal resta affascinato dalla bellezza di Colette e impressionato dalla ricchezza e raffinatezza del marito. Ma non tutto è come sembra: l'apparente affabilità di Chester nasconde un labirinto di segreti, sangue e bugie. Gli eventi prendono una piega sinistra e, dopo un omicidio, in un crescendo di tensione e mistero, nessuno dei tre avrà più sotto controllo le proprie emozioni e i propri istinti...


    Io sto con la sposa
    Una favola di disobbedienza civile che risolve con estro il dibattito sul diritto alla mobilità.

    Regia di Antonio Augugliaro, Gabriele Del Grande, Khaled Soliman Al Nassiry. Con Tasneem Fared, Abdallah Sallam,MC Manar Manar, Alaa Bjermi, Ahmed Abed. continua»
    Genere Docu-fiction, produzione Italia, Palestina, 2014. Durata 89 minuti circa. Da giovedì 9 ottobre 2014 al cinema.

    Una storia realmente accaduta sulla strada da Milano a Stoccolma tra il 14 e il 18 novembre 2013. Un poeta palestinese siriano e un giornalista italiano incontrano a Milano cinque palestinesi e siriani sbarcati a Lampedusa in fuga dalla guerra, e decidono di aiutarli a proseguire il loro viaggio clandestino verso la Svezia. Per evitare di essere arrestati come contrabbandieri però, decidono di mettere in scena un finto matrimonio coinvolgendo un'amica palestinese che si travestirà da sposa, e una decina di amici italiani e siriani che si travestiranno da invitati. Così mascherati, attraverseranno mezza Europa, in un viaggio di quattro giorni e tremila chilometri. Un viaggio carico di emozioni che oltre a raccontare le storie e i sogni dei cinque palestinesi e siriani in fuga e dei loro speciali contrabbandieri, mostra un'Europa sconosciuta. Un'Europa transnazionale, solidale e goliardica che riesce a farsi beffa delle leggi e dei controlli della Fortezza con una mascherata che ha dell'incredibile, ma che altro non è che il racconto in presa diretta di una storia realmente accaduta sulla strada da Milano a Stoccolma tra il 14 e il 18 novembre 2013.


    Amore, Cucina e Curry
    Una copia conforme di Chocolat in cui latita l'originalità.

    Regia di Lasse Hallström. Con Helen Mirren, Om Puri,Manish Dayal, Charlotte Lebon, Amit Shah. continua»
    Genere Commedia, produzione USA, 2014. Durata 122 minuti circa. Da giovedì 9 ottobre 2014 al cinema.

    Hassan Haji è un genio della gastronomia, che non sbaglia mai un colpo. La famiglia Kadim, emigrata dall'India e guidata dal capofamiglia, Papa, si stabilisce nel caratteristico villaggio di Saint-Antonin-Noble-Val, nel sud della Francia. Un posto incantevole e raffinato, il luogo ideale dove aprire Maison Mumbai, un ristorante indiano a conduzione familiare. Ma le cose cambiano nel momento in cui Madame Mallory, l'algida titolare e cuoca del rinomato ristorante francese Saule Pleureur, non si intromette. Le sue implacabili proteste contro il nuovo ristorante indiano che dista solo 30 metri dal suo, danno luogo ad un'accesa battaglia fra i due locali, fino a quando la passione di Hassan per l'alta cucina francese e per Marguerite, la deliziosa "sous chef" di Madame Mallory, non riuscirà ad amalgamare magicamente le due culture, regalando a Saint-Antonin nuovi sapori di cucina e di vita che neanche Madame Mallory potrà ignorare. La donna infatti, sarà disposta a riconoscere il talento culinario del suo rivale e a prenderlo sotto la sua ala protettiva.
    Ultima modifica di nadiaama; 01-10-2014 alle 10:07

  2. #2
    L'avatar di nadiaama
    nadiaama è offline Moderatrice
    Data Registrazione
    29-03-2010
    Località
    Castel San Pietro Terme Bologna
    Messaggi
    17,074
    Grazie
    8,583
    Ringraziato 11,807 volte in 5,878 Discussioni

    Predefinito


    Class Enemy
    La classe di Bicek è un ring in cui si fronteggiano errori e pregiudizi, senza esclusione di colpi.

    Regia di Rok Bicek. Con Igor Samobor, Natasa Barbara Gracner, Tjasa Zeleznik, Masa Derganc, Robert Prebil.continua»
    Genere Drammatico, produzione Slovenia, 2013. Durata 112 minuti circa. Da giovedì 9 ottobre 2014 al cinema.

    Il rapporto tra il nuovo professore di tedesco e i suoi studenti si fa sempre più teso a causa di un'incolmabile differenza fra i loro modi di intendere la vita. Quando una studentessa si suicida, i compagni accusano l'insegnante di essere responsabile della sua morte. La realizzazione che non tutto è bianco o nero arriverà troppo tardi.



    Tutto molto bello
    Litigi, abbracci, zuffe, fughe in motoscafo nel nuovo film di Ruffini.
    Regia di Paolo Ruffini. Con Paolo Ruffini, Frank Matano,Nina Senicar, Gianluca Fubelli, Ahmed Hafiene. continua»
    Genere Commedia, produzione Italia, 2014. Durata 90 minuti circa. Da giovedì 9 ottobre 2014 al cinema.

    Giuseppe (Paolo Ruffini) e Antonio (Frank Matano) sono due personaggi agli antipodi. Giuseppe 33 anni mette il senso del dovere prima di tutto, il che per un impiegato all'Agenzia delle Entrate, significa essere un acerrimo nemico per parecchie persone. Giuseppe è infatti osteggiato da tutta la famiglia della moglie Anna (Chiara Francini) per aver inflitto una salatissima "stangata" al padre Marcello (Paolo Calabresi) proprietario di un negozio di scarpe. Ad aggravare ulteriormente la situazione, nell'occasione del controllo fiscale Giuseppe gli ha pure messo incinta la figlia. Antonio 28 anni, scanzonato, socievole e generoso, sembra vivere in un pianeta parallelo in cui avere sempre fiducia del prossimo è la cosa più naturale e ovvia. Se Giuseppe non da mai del tu a persone appena conosciute, Antonio non fa altro che affibbiargli dei nomignoli. I due si incontrano in ospedale davanti alle culle dei neonati: entrambi aspettano la nascita di un figlio. Ma mentre Giuseppe e tutto concentrato sulla parte organizzativa, Antonio è sereno, persino spensierato.


    Amoreodio
    Il film ispirato alle vicende di Novi Ligure.

    Regia di Cristian Scardigno. Con Francesca Ferrazzo,Michele Degirolamo, Raffaele Buranelli, Gianluca Cammisa.continua»
    Genere Drammatico, produzione Italia, 2014. Durata 100 minuti circa. Da giovedì 9 ottobre 2014 al cinema.

    Katia, 17 anni, apatica e frustrata, trascorre le giornate in compagnia del suo ragazzo, Andrea. Quando non è con lui, incontra di nascosto altri ragazzi, guarda video proibiti su internet e litiga continuamente con i propri genitori. La monotonia del piccolo paese in cui vive la trascina in un vortice di immoralità e trasgressione che, insieme ad Andrea, la porterà ad un tragico epilogo.


    One Direction - Where We Are
    Il concerto a San Siro degli One Direction.

    Regia di Paul Dugdale. Con Harry Styles, Zayn Malik, Niall Horan, Louis Tomlinson, Liam Payne Genere Documentario musicale, produzione Gran Bretagna, 2014. Durata minuti circa. Da sabato 11 ottobre 2014 al cinema.
    Registrato al leggendario Stadio San Siro di Milano durante la tournée italiana degli One Direction, il film concerto regalerà 75 minuti di show, la cui scaletta include tutti i successi della band, da "What Makes You Beautiful" a "Story Of My Life". Prima del concerto, i fan potranno anche curiosare dietro le quinte con 15 minuti di intervista inedita montata con esclusivo materiale del backstage del tour.


    Gomorra - La Serie - 4 Parte
    Arriva al cinema in quattro serate la serie tv dell'anno.

    Regia di Stefano Sollima, Claudio Cupellini, Francesca Comencini. Con Marco D'Amore, Fortunato Cerlino, Maria Pia Calzone, Salvatore Esposito, Marco Palvetti. continua»
    Genere Drammatico, produzione Italia, 2014. Durata 150 minuti circa. Da lunedì 13 ottobre 2014 al cinema.

    La guerra per conquistare i vertici del Sistema è nuovamente aperta. L'uccisione di Tonino Russo, vice di Conte, fa saltare la tregua tra i Savastano e il clan rivale. Genny vuole scoprire l'assassino ed evitare una guerra che indebolirebbe la sua supremazia sul territorio, ma i colonnelli sono preoccupati, il malcontento dilaga ed i metodi di Genny, che si è circondato di un esercito di ragazzini pronti a tutto, vengono condannati. Tutto ciò lascia spazio a Ciro: finalmente il clan ha di nuovo bisogno di lui. Ma Ciro dovrà fare i conti con Imma che, ormai, ha capito che l'alleato di sempre complotta contro il clan. La guerra aperta all'interno del clan Savastano innesca un'escalation di violenza che mette a ferro e fuoco la città. Genny, rintanato in un bunker, si prepara alla resa dei conti con Ciro. Intanto Don Pietro ottiene il trasferimento in una clinica.


    Hermitage
    Un tour cinematografico nel museo di San Pietroburgo.

    Regia di . Genere Eventi, produzione , 2014. Durata minuti circa. Da martedì 14 ottobre 2014 al cinema.
    E' il 1764 quando la zarina Caterina II, l'amica di penna di Voltaire e Diderot, acquista 225 dipinti della raccolta d'arte di un mercante berlinese: nasce così in pieno secolo illuminista il primo germe dell'Hermitage, il Museo di San Pietroburgo che rappresenta una delle mete più amate dei viaggiatori di tutto il mondo. La zarina lo immagina come un luogo isolato, un eremo non lontano dalla Prospettiva Nevskij e con una magnifica vista sul fiume Neva: "un petit ermitage" dove godersi momenti di rigenerante riposo circondata solo da pochi amici intimi e da opere d'arte. 250 anni dopo, l'Hermitage celebra il suo anniversario e lo fa con un evento cinematografico impressionante. Il tour esclusivo guiderà gli spettatori all'elettrizzante scoperta di alcuni dei 3 milioni di pezzi conservati nel sontuoso scrigno di San Pietroburgo. Da quel fatidico 1764 la collezione si è allargata a dismisura: la zarina Caterina non mancò infatti di allargare pian piano la preziosa raccolta. Né furono da meno gli altri zar della dinastia Romanov, che anno dopo anno arricchirono la collezione aprendola al pubblico a metà Ottocento, quando per le vie della città si incontravano i grandi scrittori russi, Puškin, Gogol, Dostoevskij, Tolstòj e Cechov...


    Capitan Harlock - L'arcadia della mia giovinezza

    Regia di Tomoharu Katsumata. Con Makio Inoue, Kei Tomiyama, Takeshi Aono, Lanny Broyles, Walter Carroll.continua»
    Genere Animazione, produzione Giappone, 1981. Durata 130 minuti circa. Da mercoledì 15 ottobre 2014 al cinema.
    La Terra soccombe sotto l'attacco degli Umanoidi. Quando Capitan Harlock torna sulla Terra trova città in rovina e abitanti ridotti in schiavitù. Insieme a pochi altri valorosi ribelli inizierà la lotta per la libertà.


    Altman
    Un documentario a più voci che dietro la narrativa caleidoscopica e l'apparente disinvoltura rivela una struttura solida.

    Regia di Ron Mann. Con Julianne Moore, Bruce Willis, Robin Williams, Keith Carradine, James Caan. continua»
    GenereDocumentario, produzione Canada, 2013. Durata 95 minuti circa. Da giovedì 16 ottobre 2014 al cinema.

    Il documentario rende omaggio all'acclamato regista assemblando interviste ai grandi attori che hanno lavorato con lui, ai suoi collaboratori e familiari. Comprende anche immagini di repertorio dello stesso Altman e clip dei suoi film. Ron Mann cerca di restituire un'immagine fedele del filmmaker americano, raccontando non soltanto gli anni della grande popolarità, ma anche l'infanzia e i suoi ultimi anni di vita fino al 2006, quando fu omaggiato con un Oscar alla carriera, un anno prima della sua morte.


    Un milione di modi per morire nel West
    Amore e pistole per il western di MacFarlane.

    Regia di Seth MacFarlane. Con Seth MacFarlane, Charlize Theron, Amanda Seyfried, Liam Neeson, Giovanni Ribisi.continua»
    Genere Western, produzione USA, 2014. Durata 116 minuti circa. Da giovedì 16 ottobre 2014 al cinema.

    Dopo essersi tirato indietro da uno scontro a fuoco, Albert viene lasciato dalla sua scostante fidanzata per un altro uomo. Sarà una misteriosa e bellissima donna, da poco arrivata in città, ad aiutarlo a tirar fuori il suo coraggio e a farlo nuovamente innamorare. Ma quando il marito di lei, un noto fuorilegge, si presenta assetato di vendetta, Albert dovrà immediatamente mettere alla prova il suo ritrovato eroismo.


    Il giovane favoloso
    Un film erudito sulla sensibilità postmoderna che ha collocato Leopardi fuori del suo tempo.

    Regia di Mario Martone. Con Elio Germano, Michele Riondino, Massimo Popolizio, Anna Mouglalis, Valerio Binasco. continua»
    Genere Biografico, produzione Italia,2014. Durata 137 minuti circa. Da giovedì 16 ottobre 2014 al cinema.

    Giacomo Leopardi nasce a Recanati nel 1798. È un bambino prodigio che cresce sotto lo sguardo implacabile del padre, uomo che disponeva di una biblioteca da far invidia alle grandi corti europee. La mente di Giacomo spazia, ma la casa è una prigione: legge di tutto, ma l'universo è fuori. In Europa il mondo cambia, scoppiano le rivoluzioni e Giacomo cerca disperatamente contatti con l'esterno. A 24 anni lascia finalmente Recanati. L'alta società italiana gli apre le porte, ma lui non riesce ad adattarsi e vive una vita piena di aspettative e di desideri, ma segnata dalla malinconia.


    ...E fuori nevica!

    Regia di Vincenzo Salemme. Con Vincenzo Salemme, Carlo Buccirosso, Giorgio Panariello, Nando Paone, Maurizio Casagrande. continua»
    Genere Commedia, produzione Italia, 2014. Durata minuti circa. Da giovedì 16 ottobre 2014al cinema.
    Enzo Righi (Vincenzo Salemme) ha cinquant'anni e vive cantando (male) sulle navi da crociera. Eterno immaturo, è allergico a qualsiasi tipo di responsabilità. Quando arriva la notizia della morte di sua madre, è costretto a rientrare a Napoli per la lettura del testamento, dove, dopo anni, incontrerà i fratelli Stefano e Cico. Ad attenderli una sopresa: saranno costretti a vivere tutti insieme per volontà testamentaria della madre. La convivenza non si rivelerà affatto semplice e i tre fratelli ne vedranno delle belle...finché una trovata geniale e spietata di Cico risolverà il nuovo, complicato,"stato di famiglia".


    The Green Inferno
    Girando un remake non ufficiale di Cannibal Holocaust, Eli Roth attenua la sua solita efferatezza.

    Regia di Eli Roth. Con Lorenza Izzo, Ariel Levy, Sky Ferreira,Nicolás Martínez, Kirby Bliss Blanton. continua»
    GenereHorror, produzione USA, 2013. Durata 103 minuti circa. Dagiovedì 16 ottobre 2014 al cinema.

    L'idealista Justine si unisce a un gruppo di attivisti radicali dell'università che frequenta in una missione per fermare il disboscamento illegale di una giungla peruviana, che mette in pericolo la vita tranquilla di una tribù amazzonica isolata. Armato di buone intenzioni e della potenza delle fotocamere dei cellulari, il gruppo vola in Perù e riesce, apparentemente, nella sua missione. Ma la festa degli attivisti si trasforma rapidamente in tragedia quando il loro aereo precipita nella giungla e loro si ritrovano ad essere cibo prelibato da inserire nel menù della cena di quelle stesse persone che stavano cercando di proteggere.


    La banda dei supereroi
    L'opera prima di Davide Limone.

    Regia di Davide Limone. Con Davide Limone, Marco Merrino, Marco Mazzaglia, Jacopo Cavallaro, Angela Troina.continua»
    Genere Commedia, produzione Italia, 2014. Durata 110 minuti circa. Da giovedì 16 ottobre 2014 al cinema.

    Davide finalmente sta realizzando il sogno della sua vita: girare un film per il cinema. Ha gli attori, una troupe, una produzione e una distribuzione. Ma prendendo sotto gamba le sue responsabilità, Davide si ritrova subito ad aver superato il budget prestabilito e ad essere in ritardo rispetto ai tempi prefissati. La produzione gli blocca il set e minaccia di denunciarlo se non consegna il film finito entro e non oltre due settimane. Disperato, Davide decide, insieme a suoi due migliori amici, di mettere in piedi una "banda di Supereroi" che ferma i ladri e li deruba per racimolare nel minor tempo possibile la cifra che gli serve per finire il film.


    Tutto può cambiare
    Dal regista di Once.

    Regia di John Carney. Con Hailee Steinfeld, Keira Knightley,Mark Ruffalo, Catherine Keener, Adam Levine. continua»
    Genere Commedia drammatica, produzione USA, 2013. Durata 104 minuti circa. Da giovedì 16 ottobre 2014 al cinema.

    La storia vede una donna (appunto la Johansson) trasferirsi a New York con il suo ragazzo, per inseguire una carriera nel mondo della musica insieme. Dopo che lui la scarica per firmare un contratto da solista, lei viene scoperta da un produttore musicale che non se la passa molto bene.


    Minuscule
    La vita di un insetto in 3D.

    Regia di Hélène Giraud, Thomas Szabo. GenereAnimazione, produzione Francia, Belgio, 2013. Durata 89 minuti circa. Da giovedì 16 ottobre 2014 al cinema.
    In una piccola radura pacifica, i resti di un pic-nic frettolosamente abbandonati scatenano una guerra tra due tribù di formiche, la posta in gioco è una scatola di zollette di zucchero! Una giovane e grassoccia coccinella si ritroverà coinvolta nella battaglia e stringerà una profonda amicizia con una battagliera formica nera. La aiuterà a salvare il formicaio dall'assalto delle terribili formiche rosse, spietate guerriere guidate dal pauroso Butor.


    La moglie del cuoco
    Cibo, eros, amicizia, tradimento.

    Regia di Anne Le Ny. Con Karin Viard, Emmanuelle Devos,Roschdy Zem, Anne Le Ny, Philippe Rebbot. continua»
    Genere Commedia, produzione Francia, 2014. Durata 90 minuti circa. Da giovedì 16 ottobre 2014 al cinema.

    Marithé lavora in un istituto di formazione per adulti e aiuta gli altri a trovare la loro vera vocazione. Un giorno si presenta Carole, moglie complessata che vive all'ombra del marito, Sam, uno chef di fama. Marithé decide di aiutarla a emanciparsi e l'impresa riesce a tal punto che Carole decide di lasciare Sam. Nel frattempo però le cose si complicano, perché Marithé non è insensibile al fascino dell'uomo.


    Royal Opera House: Manon

    Regia di . Genere Balletto, produzione Gran Bretagna, 2014. Durata 155 minuti circa. Da giovedì 16 ottobre 2014 al cinema.
    Manon Lescaut è una giovane e bella donna che cade preda della corruzione morale che attraversa la Parigi del XVIII secolo. Kenneth MacMillan porta questa storia sul palco con un balletto che evoca la brutalità e la decadenza descritte nel celebre romanzo di Abbé Prévost e il tormentato personaggio di Manon, combattuto tra l'amore per il poeta Des Grieux e la sua brama di denaro e attenzione. Il cast di complessi personaggi comprende lo spietato Monsieur GM, lo spavaldo Secondino, il malizioso fratello di Manon e la sua frivola Amante, ma il cuore del balletto risiede nei passi a due che MacMillan ha creato per Manon e Des Grieux, tra i più intensi, emozionanti e passionali mai coreografati.


    Piccole crepe, grossi guai
    Una particolare e sorprendente amicizia.

    Regia di Pierre Salvadori. Con Catherine Deneuve, Gustave Kervern, Féodor Atkine, Pio Marmaï, Michèle Moretti.continua»
    Genere Commedia, produzione Francia, 2014. Durata 97 minuti circa. Da giovedì 16 ottobre 2014 al cinema.

    Dopo aver chiuso con la carriera da musicista, il quarantenne Antoine trova lavoro come portiere di uno stabile. Lì conosce Mathilde, un'anziana signora che, dopo essersi presentata, gli confida di aver paura che, per via di una crepa, l'intero edificio possa improvvisamente sprofondare. Per educazione, ma anche per non rischiare di perdere il lavoro, Antoine decide di assecondare la donna, finché tra i due non nasce una particolare e sorprendente amicizia.


    Spandau Ballet: Il Film - Soul Boys of the Western World

    Regia di George Hencken. Con Tony Hadley, John Keeble,Gary Kemp, Martin Kemp, Steve Norman GenereDocumentario, produzione USA, 2014. Durata 102 minuti circa. Da martedì 21 ottobre 2014 al cinema.
    Un viaggio attraverso gli anni 1980, nella storia degli Spandau Ballet e in un'epoca in cui una piccola band di outsider londinesi è riuscita a conquistare il mondo della musica, del cinema e della moda. Il film non è solo un affascinante e incisivo documento sociale e culturale, ma anche la testimonianza di come le amicizie possono essere vinte, perse e infine ritrovate.


    The Metropolitan Opera di New York: Le Nozze di Figaro

    Regia di Richard Eyre. Con Ildar Abdrazakov, Maria Poplavskaya, Marlis Petersen Genere Opera lirica, produzione USA, 2014. Durata minuti circa. Da martedì 21ottobre 2014 al cinema.
    Al centro di quest'Opera le trame del Conte d'Almaviva deciso ad imporre lo "ius primae noctis" su Susanna, promessa sposa del suo paggio Figaro, e cameriera della Contessa. Un intreccio serrato e folle in cui donne e uomini si contrappongono nel corso di una giornata di passione travolgente, piena di eventi drammatici e comici.

    Ultima modifica di nadiaama; 01-10-2014 alle 10:43

  3. #3
    L'avatar di nadiaama
    nadiaama è offline Moderatrice
    Data Registrazione
    29-03-2010
    Località
    Castel San Pietro Terme Bologna
    Messaggi
    17,074
    Grazie
    8,583
    Ringraziato 11,807 volte in 5,878 Discussioni

    Predefinito


    Guardiani della Galassia
    La nuova avventura dei Marvel Sudios.

    Regia di James Gunn. Con Chris Pratt, Bradley Cooper, Vin Diesel, Zoe Saldana, Lee Pace. continua»
    Genere Azione, Ratings: Kids+13, produzione USA, 2014. Durata 121 minuti circa. Da mercoledì 22 ottobre 2014 al cinema.

    Dopo il grande successo delle franchise Marvel The Avengers, Iron Man, Thor, Captain America, arriva nelle sale un nuovo film ricco d'azione. Guardians of the Galaxy è un'avventura epica che proietta l'universo cinematografico Marvel nello spazio infinito. L'audace esploratore Peter Quill è inseguito dai cacciatori di taglie per aver rubato una misteriosa sfera ambita da Ronan, un essere malvagio la cui sfrenata ambizione minaccia l'intero universo. Per sfuggire all'ostinato Ronan, Quill è costretto a una scomoda alleanza con quattro improbabili personaggi: Rocket, un procione armato; Groot, un umanoide dalle sembianze di un albero; la letale ed enigmatica Gamora e il vendicativo Drax il Distruttore. Ma quando Quill scopre il vero potere della sfera e la minaccia che costituisce per il cosmo, farà di tutto per guidare questa squadra improvvisata in un'ultima, disperata battaglia per salvare il destino della galassia.


    Boyhood
    Uno dei più importanti esperimenti cinematografici del nuovo millennio.

    Regia di Richard Linklater. Con Ellar Coltrane, Patricia Arquette, Ethan Hawke, Tamara Jolaine, Nick Krause.continua»
    Genere Drammatico, produzione USA, 2014. Durata 165 minuti circa. Da giovedì 23 ottobre 2014 al cinema.

    Mason (8 anni) vive con sua madre Olivia e la sorella Samantha di poco più grande ma senza il padre Mason sr., da anni separato ma rimasto comunque vicino ai ragazzi. Nonostante la madre abbia la tendenza a trovare nuovi mariti non eccezionali e costringa i figli a traslocare spesso, cambiare scuola e amicizie, lo stesso i due mantengono un rapporto forte con il padre e con lei nonostante tutto, passando 12 anni della loro vita assieme fino al momento di passare al college e di lasciare la famiglia.


    The Judge
    Adattamento dell'autobiografia di Sarah Weddington.

    Regia di David Dobkin. Con Robert Downey Jr., Leighton Meester, Vera Farmiga, Sarah Lancaster, Vincent D'Onofrio.continua»
    Genere Drammatico, produzione USA, 2014. Durata 141 minuti circa. Da giovedì 23 ottobre 2014 al cinema.

    La storia vede protagonista un avvocato (che verrebbe interpretato dallo stesso Downey jr.), che torna nella sua città natale per i funerali della madre. Una volta sul posto, scopre che il padre, un giudice con cui ha rapporti molto freddi, è sospettato di omicidio. L'avvocato aiuterà a far luce sulla verità e allo stesso tempo ritroverà un rapporto migliore con la sua famiglia.


    Is the Man Who Is Tall Happy?: An Animated Conversation With Noam Chomsky
    Un'impresa superiore alle forze di Gondry che non dà i frutti che si poteva sperare.

    Regia di Michel Gondry. Con Michel Gondry, Noam Chomsky Genere Documentario, produzione Francia, 2013. Durata 90 minuti circa. Da giovedì 23 ottobre 2014 al cinema.
    Il regista Michel Gondry racconta e riporta alcune conversazioni avute con Noam Chomsky. Montando l'audio registrato dei suddetti incontri (sfociando solo raramente nel video) e utilizzando un sistema di disegno su lucidi animato con la consueta stop motion, le conversazioni sono illustrate assecondando la fantasia di Gondry come se fosse possibile guardare cosa accada nella sua testa mentre ascolta le parole di Chomsky.


    Il sale della terra
    Un'esperienza estetica esemplare e potente, un'opera sullo splendore del mondo e sull'irragionevolezza umana che rischia di spegnerlo.

    Regia di Wim Wenders, Juliano Ribeiro Salgado. GenereDocumentario, produzione Brasile, Italia, Francia, 2014. Durata 100 minuti circa. Da giovedì 23 ottobre 2014 al cinema.
    Magnificamente ispirato dalla potenza lirica della fotografia di Sebastião Salgado, Il sale della terra è un documentario monumentale, che traccia l'itinerario artistico e umano del fotografo brasiliano. Co-diretto da Wim Wenders e Juliano Ribeiro Salgado, figlio dell'artista, Il sale della terra è un'esperienza estetica esemplare e potente, un'opera sullo splendore del mondo e sull'irragionevolezza umana che rischia di spegnerlo. Alternando la storia personale di Salgado con le riflessioni sul suo mestiere di fotografo, il documentario ha un respiro malickiano, intimo e cosmico insieme, è un oggetto fuori formato, una preghiera che dialoga con la carne, la natura e Dio.


    Third Person
    Tre storie, tre amori, tre città.

    Regia di Paul Haggis. Con Olivia Wilde, James Franco, Mila Kunis, Liam Neeson, Maria Bello. continua»
    GenereDrammatico, produzione Belgio, 2013. Durata 130 minuti circa. Da giovedì 23 ottobre 2014 al cinema.

    Dopo Crash, Paul Haggis scrive un nuovo film drammatico d'insieme. Questa volta la pellicola segue la vita di tre coppie che vivono in paesi diversi. L'idea del film è di raccontare una seria e moderna storia sulle relazioni: le storie si svolgeranno a New York, a Parigi, mentre la terza sarà ambientata a Roma. Il tono sarà molto più dark della commedia romantica Appuntamento con l'amore.


    Soap Opera
    Genovesi torna sul set con il suo attore feticcio Fabio De Luigi.

    Regia di Alessandro Genovesi. Con Fabio De Luigi, Cristiana Capotondi, Ricky Memphis, Chiara Francini, Elisa Sednaoui.continua»
    Genere Commedia, produzione Italia, 2014. Durata minuti circa. Da giovedì 23 ottobre 2014 al cinema.

    Francesco ancora innamorato della ex Anna che scopre essere incinta, Paolo che aspetta un figlio dalla moglie, ma viene assalito da dubbi in merito alla propria sessualità, la bellissima Francesca il cui ex fidanzato si è appena suicidato, Alice star di una nota soap opera televisiva e con la passione per gli uomini in divisa, Gianni e Mario, gli esilaranti fratelli legati strettamente da un incidente che costringe uno dei due su una sedia a rotelle e l'altro ad accudirlo, vivranno una notte piena di colpi di scena, alla fine della quale la vita di tutti si ritroverà irrimediabilmente cambiata.


    Last Summer

    Regia di Leonardo Guerra Seragnoli. Con Rinko Kikuchi, Lucy Griffiths, Yorick van Wageningen, Laura Sofia Bach Genere Drammatico, produzione USA, 2014. Durata minuti circa. Da giovedì 23 ottobre 2014 al cinema.
    A Naoni rimangono solo quattro giorni da trascorrere con il figlio di sei anni Ken, prima di perdere per sempre la sua custodia in favore di un' occidentale benestante. Confinata nello yacht del suocero al largo della costa di Otranto nel Sud Italia, Naomi è trattata più come una prigioniera che un'ospite mentre cerca di forgiare un legame materno di lunga durata.


    Buoni a nulla
    Imparare a farsi rispettare.

    Regia di Gianni Di Gregorio. Con Gianni Di Gregorio, Marco Marzocca, Valentina Lodovini, Marco Messeri, Anna Bonaiuto. continua»
    Genere Commedia, produzione Italia,2014. Durata minuti circa. Da giovedì 23 ottobre 2014 al cinema.

    Quante ingiustizie deve ancora subire il povero Gianni? Dai colleghi d'ufficio, alla vicina di casa pestilenziale, fino alle pretese impossibili della ex moglie, le angherie quotidiane sono infinite. Marco invece é un uomo buono, gentile, indifeso. Innamorato di Cinzia la giovane collega che lo schiavizza e lo illude. Bisognerebbe arrabbiarsi e imparare a farsi rispettare, ma come si fa? Da soli è difficile ma forse unendo le forze...


    Royal Opera House: I due Foscari
    Regia di . Con Placido Domingo, Francesco Meli, Maria Agresta, Maurizio Muraro Genere Opera lirica, produzione ,2014. Durata 155 minuti circa. Da lunedì 27 ottobre 2014 al cinema.
    I due Foscari si basa sulla pièce teatrale di Byron, ambientata nella Venezia del XV secolo. I due Foscari del titolo sono il Doge della città, Francesco Foscari (cantato da Domingo), e suo figlio, Jacopo (Francesco Meli), ricondotto a Venezia dall'esilio per essere sottoposto al processo per tradimento. Jacopo è innocente, ma né le suppliche di sua moglie Lucrezia (Maria Agresta), né quelle del suo potente padre sono sufficienti a salvare Jacopo dalla condanna dell'ostile Consiglio dei Dodici. Questo dramma teso e cupo fornisce le basi per una delle musiche più interessanti e coinvolgenti del primo Verdi, che manca dalla Royal Opera House dal 1995 e che torna con un meraviglioso allestimento del regista statunitense Thaddeus Strassberger, dopo un'acclamata première a Los Angeles nel 2012 e il successo di Valencia.


    Dracula Untold

    Regia di Gary Shore. Con Luke Evans, Charlie Cox, Sarah Gadon, Dominic Cooper, Samantha Barks. continua»
    Genere Azione, Ratings: Kids+13, produzione USA, 2014. Durata 92 minuti circa. Da giovedì 30 ottobre 2014 al cinema.
    Il giovane principe Vlad guida la carica per respingere i tentativi dell'impero Ottomano di utilizzare la Romania come un punto d'appoggio per conquistare il resto d'Europa. In un momento di disperazione, Vlad sale su una montagna dove risiede un oscuro potere magico con la speranza di trovare qualcosa che tenga a bada le orde turche. Quel potere lo aiuta a sconfiggere i turchi, ma questo avviene pagando il prezzo della sua trasformazione in una creatura della notte.


    #ScrivimiAncora
    Commedia romantica sugli scherzi del destino e sulla forza dei sentimenti.

    Regia di Christian Ditter. Con Sam Claflin, Lily Collins,Tamsin Egerton, Art Parkinson, Jaime Winstone. continua»
    Genere Commedia, produzione Gran Bretagna, USA, 2014. Durata minuti circa. Da giovedì 30 ottobre 2014 al cinema.
    Rosie e Alex sono migliori amici dall'età di 5 anni. Crescono sognando di viaggiare per il mondo e di lasciare la piccola cittadina in cui vivono per trasferirsi in America e frequentare insieme l'università. Nella realtà, quando si tratta di amore, vita e di fare le scelte giuste, i due ragazzi sono però i peggior nemici di loro stessi. Tra un imprevisto e un'opportunità mancata, il destino li spinge inesorabilmente in direzioni opposte, lontani l'una dall'altro. Solo una continua corrispondenza, fatta prima di lettere, poi di mail e sms, riesce a preservare il loro speciale legame. Ma può un'amicizia resistere al passare degli anni, alla distanza e a una serie infinita di relazioni disastrose, specialmente quando si capisce che forse è qualcosa di più?


    Frank
    Toccante, surreale e divertente parabola sul talento e la sofferenza di un musicista senza volto.

    Regia di Lenny Abrahamson. Con Michael Fassbender,Domhnall Gleeson, Maggie Gyllenhaal, Scoot McNairy,Tess Harper. continua»
    Genere Commedia, produzione Gran Bretagna, Irlanda, 2014. Durata 95 minuti circa. Dagiovedì 30 ottobre 2014 al cinema.

    Jon è un mesto impiegato che scrive canzoni e insegue il sogno di diventare un musicista. Un giorno per puro caso assiste al tentato suicidio del tastierista dei Soronprfbs e si trova a sostituirlo in concerto la sera stessa. Nonostante l'esito della serata sia catastrofico, Jon entra nel gruppo e si unisce a loro per registrare un album. Quasi ogni membro della band ha avuto problemi psichici, a partire dal leader, Frank, che da anni ha le fattezze coperte da una testa gigante di cartapesta. A poco a poco Jon diventa amico di Frank e cerca di carpire il segreto della sua creatività.


    Decoding Annie Parker

    Regia di Steven Bernstein. Con Aaron Paul, Alice Eve,Maggie Grace, Rashida Jones, Marley Shelton. continua»
    Genere Drammatico, produzione USA, 2013. Durata 91 minuti circa. Da giovedì 30 ottobre 2014 al cinema.
    Le storie di due donne, separate da migliaia di chilometri di distanza e cresciute in ambienti molto differenti, si intrecciano a poco a poco fino al momento del loro incontro, quando le esistenze di entrambe cambieranno per sempre. Annie Parker (Samantha Morton), donna dal forte temperamento e con tanta voglia di vivere, è perseguitata dal cancro sin da quando undicenne vede morire la madre per un tumore al seno. Dopo un paio di anni, la stessa sorte tocca alla sorella maggiore e, appena ventenne e sposata con Paul, anche Annie scopre di essere affetta dal primo dei tre tumori che riuscirà a sconfiggere. Marie-Claire King (Helent Hunt), invece, è una brillante ricercatrice che già ventenne si fa conoscere in tutto il mondo per la rilevanza delle sue scoperte scientifiche. Contro il parere negativo di tutti, si ostina a lavorare su un particolare progetto che la porterà a scoprire l'esistenza del legame tra il gene BRCA1 e il cancro al seno.


    La Spia - A Most Wanted Man
    Philip Seymour Hoffman diretto da Anton Corbijn.

    Regia di Anton Corbijn. Con Philip Seymour Hoffman, Robin Wright, Rachel McAdams, Willem Dafoe, Daniel Brühl.continua»
    Genere Thriller, produzione Germania, Gran Bretagna, USA, 2014. Durata 122 minuti circa. Da giovedì 30ottobre 2014 al cinema.

    La storia racconta del boxer Melik Oktay e di sua madre, entrambi residenti turchi-musulmani ad Amburgo, che incontrano una persona per strada che si fa chiamare Issa. I due, senza saperlo, hanno innescato una catena di eventi che coinvolgono le agenzie di intelligence di tre paesi. Issa, che afferma di essere uno studente musulmano di medicina, è, in realtà un terrorista ricercato e il figlio di Grigori Karpov, un colonnello dell'Armata Rossa la cui considerevole eredità è tenuta nascosta presso una banca di Amburgo. Il personaggio del vizioso Tommy Brue entra nella trama quando il Issa mira a trovare tale eredità.


    Pelo Malo
    Una storia che si impone per la forza intrinseca dei sentimenti messi in scena.

    Regia di Mariana Rondón. Con Samuel Lange Zambrano,Samantha Castillo, Beto Benites, Nelly Ramos, Maria Emilia Sulbara´n. continua»
    Genere Drammatico, produzione Venezuela, 2013. Durata 93 minuti circa. Da giovedì 30ottobre 2014 al cinema.

    In una megastruttura abitativa della periferia di Caracas, Junior, nove anni, vive con la giovane madre Marta, vedova e disoccupata. I rapporti tra i due sono tutt'altro che amorevoli: a disturbare Marta è l'ossessione del figlio per il proprio aspetto; dal canto suo Junior vorrebbe soltanto potersi stirare i capelli, crespi e scarmigliati, così da fare bella figura nella foto di classe. Per Marta, però, impegnata nella quotidiana lotta per la sopravvivenza, i vezzi del figlio risultano intollerabili, tanto da arrivare ad accusarlo di ambiguità sessuale. In un crescendo di soprusi e incomprensioni, Junior si troverà a dover affrontare in modo doloroso le frustrazioni della madre, resa cieca dalla sua stessa vulnerabilità.


    These Final Hours
    Come spendi il tuo ultimo giorno di vita?.

    Regia di Zak Hilditch. Con Nathan Phillips, Angourie Rice,Jessica De Gouw, Sarah Snook, David Field. continua»
    Genere Fantascienza, produzione Australia, 2013. Durata 100 minuti circa. Da giovedì 30 ottobre 2014 al cinema.

    È l'ultimo giorno sulla Terra, dodici ore prima di un evento catastrofico che concluderà la vita come noi la conosciamo. Un giovane uomo tormentato di nome Jame attraversa una città caotica e senza legge verso la festa che porrà fine a tutte le feste. Tuttavia, lungo la strada finisce per salvare la vita di una bambina di nome Rose, alla disperata ricerca di suo padre. Bloccato con questa imprevista responsabilità, James è costretto a venire a patti con quello che conta davvero nella vita e aiuta Rose a trovare suo padre, un azione che alla fine lo porterà sulla strada della redenzione.


    Confusi e felici
    Uno psicanalista da aiutare.

    Regia di Massimiliano Bruno. Con Claudio Bisio, Marco Giallini, Anna Foglietta, Massimiliano Bruno, Paola Minaccioni. continua»
    Genere Commedia, produzione Italia,2014. Durata minuti circa. Da giovedì 30 ottobre 2014 al cinema.

    Anche gli psicanalisti possono cadere in depressione! Lo sa bene Marcello (Claudio Bisio), psicanalista cialtrone e cinico, che un giorno decide di chiudersi in casa e mollare tutto. Questo gesto "estremo" non viene accolto bene da Silvia (Anna Foglietta), segretaria di Marcello, che decide di radunare i suoi pazienti per cercare, tutti insieme, di farlo uscire dalla crisi. Un' idea bellissima, se non fosse che, ad aiutare Silvia, ci saranno: uno spacciatore affetto da attacchi di panico (Marco Giallini), un quarantenne mammome cronico (Massimiliano Bruno), una ninfomane decisamente invadente (Paola Minaccioni) una coppia in crisi sessuale (Paolo Sermonti e Caterina Guzzanti) e un telecronista in crisi per il tradimento della moglie. Strampalati, ma affettuosi e divertenti, i pazienti di Marcello cercheranno in ogni modo di tirargli su il morale!


    Ritorno a l'Avana
    Un ragazzo che ritorna, la Cuba di oggi, i ricordi...

    Regia di Laurent Cantet. Con Isabel Santos, Jorge Perugorría, Fernando Hechevarria, Néstor Jiménez, Pedro Julio Díaz Ferran Genere Drammatico, produzione Francia,2014. Durata minuti circa. Da giovedì 30 ottobre 2014 al cinema.
    La storia, ambientata nella Cuba di oggi, inizia al tramonto con l'inaspettato ricomparsa di Amadeo, dopo un esilio di 16 anni. Nel corso di una notte, Amadeo e i suoi amici d'infanzia ripercorrono la loro vita, rivelando pian piano dubbi, segreti e sogni infranti. Cantet vuole dirigere il film su una terrazza panoramica a l'Avana, che si affacci da una parte sul mare e sui tetti dall'altra, che pernetta di mostrare dei bambini che giocano, le mamme che parlano, gli uomini che uccidono un maiale, e dei giovani che danno una festa.


    Una folle passione
    Susanne Bier traspone al cinema la tragedia di Rash di memoria shakesperiana.

    Regia di Susanne Bier. Con Jennifer Lawrence, Bradley Cooper, Rhys Ifans, Toby Jones, Sean Harris. continua»
    Genere Drammatico, produzione USA, Repubblica ceca,2014. Durata minuti circa. Da giovedì 30 ottobre 2014 al cinema.

    Ambientata nel 1929, la storia vede due freschi sposi, George e Serena, trasferirsi in North Carolina, assieme al giovane figlio di lui, avuto da un'altra relazione. Nonostante le difficoltà ambientali, i due riusciranno a sopravvivere, arrivando a uccidere chiunque si metta sulla loro strada. Ma quando Serena scopre di non poter avere figli, la sua rabbia si scatena anche contro la sua famiglia allargata. Il film, che doveva essere diretta da Darren Aronofsky con protagonista Angelina Jolie, sarà ora realizzata da Susanne Bier, che inizierà presto le riprese.

    Fonte: film in uscita

    Ultima modifica di nadiaama; 01-10-2014 alle 11:11
    <--- IL MIO BLOG I miei schemi----Elenco miei schemi
    ricami fatti con i miei schemi --- I miei lavori




    “Ci sono giorni pieni di vento, ci sono giorni pieni di rabbia, ci sono giorni pieni di lacrime, e poi ci sono giorni pieni d’amore che ti danno il coraggio di andare avanti per tutti gli altri giorni.Romano Battaglia

  4. Per questo Post, l'utente nadiaama e' stato ringraziato da:

    Ma12ri (01-10-2014)

Discussioni Simili

  1. Film in uscita Ottobre 2015
    Di nadiaama nel forum Mondo Cinema
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 01-10-2015, 10:02
  2. Film in uscita Ottobre 2013
    Di nadiaama nel forum Mondo Cinema
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 01-10-2013, 13:03
  3. Film in uscita dal 25 ottobre 2012
    Di nadiaama nel forum Mondo Cinema
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 01-11-2012, 16:07
  4. Film in uscita dal 17 Ottobre
    Di nadiaama nel forum Mondo Cinema
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24-10-2012, 12:42
  5. Film in uscita dal 04 Ottobre 2012
    Di nadiaama nel forum Mondo Cinema
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-10-2012, 13:45

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •