Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Film uscita Aprile 2014

  1. #1
    L'avatar di nadiaama
    nadiaama è offline Moderatrice
    Data Registrazione
    29-03-2010
    Località
    Castel San Pietro Terme Bologna
    Messaggi
    17,074
    Grazie
    8,583
    Ringraziato 11,807 volte in 5,878 Discussioni

    Predefinito Film uscita Aprile 2014



    In cerca di un corpo da amare

    Regia di Carlo Zoratti. Con Alex Nazzi, Enea Gabino, Carlo Zoratti, Bruna Savorgnian, Carla Meneghin. continua»
    Genere Commedia, produzione Germania, Italia, Austria, 2013. Durata 83 minuti circa. Da martedì 1aprile 2014 al cinema. Il film è oggi in programmazione in 32sale cinematografiche.L'autismo impedisce ad Enea, ventinovenne che risiede nel piccolo centro di Terenzano (Udine), di avere quella vita affettivo-sessuale di cui sente sempre di più la mancanza. Due suoi amici, Alex e Carlo, decidono allora di aiutarlo a realizzare il desiderio di avere un rapporto, dirigendosi prima in un bordello in Austria e poi in Germania, a Trebel, dove esiste un centro in cui anche i disabili possono imparare a conoscere la sessualità.



    Il film documentario sugli Swedish House Mafia

    Regia di Christian Larson. Genere Documentario, produzione Gran Bretagna, USA, 2014. Durata 95 minuti circa. Da martedì 1aprile 2014 al cinema. Il film è oggi in programmazione in 5 sale cinematografiche.Uno speciale documentario che racconta l'ultimo eccezionale tour di una delle band di musica elettronica più famose del momento, gli Swedish House Mafia. Un tour che ha segnato i record nella storia dell'elettronica: 1 milione di biglietti venduti in tutto il mondo in una sola settimana. Il regista Christian Larson cattura i passaggi più importanti, difficili, esaltanti, contrastanti di quel periodo che va tra la decisione di sciogliersi dopo aver raggiunto traguardi inimmaginabili e il momento di salire sul palco del tour che ogni artista sogna nella vita di poter fare.



    La leggenda ha inizio

    Regia di Kazuchika Kise. Genere Animazione, produzione Giappone, 2014. Da mercoledì 2aprile 2014 al cinema.Siamo nel 2027, un anno dopo la fine della IV Guerra Mondiale. Il tenente colonnello Mamuro è stato ucciso, probabilmente durante un tentativo di rapina. Ma Daisuke Aramaki, ufficiale della Pubblica Sicurezza è assolutamente certo che dietro questo delitto si nasconda ben altro. Aramaki incarica delle indagini la giovane Motoko Kusanagi, maggiore in seconda dell'esercito nonché cyborg potenziato ed abilissima hacker. Mentre Motoko cerca di districarsi in questo caso che si dimostra più intricato del previsto, le si affiancheranno numerosi personaggi che andranno a comporre la leggendaria Sezione 9.



    Quanto lontano viaggeresti per curare qualcuno che ami?

    Regia di Michel O. Scott. Genere Documentario, produzione USA, 2009. Durata 93 minuti circa. Da mercoledì 2aprile 2014 al cinema.Le cronache del viaggio attraverso la Mongolia della famiglia Isaacson, in cerca di un misterioso sciamano che credono possa curare il loro figlio autistico. Questa pellicola scava nello strano mondo dell'autismo, dei cavalli, dei riti sciamanici, e della Mongolia mentre racconta la storia di una famiglia disposta ad andare alla fine della Terra per trovare un modo per entrare nella vita del loro figlio.



    Von Trier chiude la trilogia sulla depressione con un film in due parti

    Regia di Lars von Trier. Con Charlotte Gainsbourg, Stellan Skarsgård, Stacy Martin, Shia LaBeouf, Christian Slater. continua»
    GenereDrammatico, produzione Danimarca, 2013. Durata 110 minuti circa. Da giovedì 3aprile 2014 al cinema. Il film è oggi in programmazione in 1sala cinematografica. Vietato ai minori di 18 anni.L'anziano Seligman, uscito per fare la spesa in una giornata nevosa, trova a terra il corpo insanguinato di una donna, Joe. La porta nel suo appartamento e la soccorre. Qui Joe gli rivela di essere una ninfomane. Se vuole può raccontargli la sua vita ma sarà una lunga narrazione che prende le mosse dai libri di anatomia del padre medico per poi passare alle competizioni con una coetanea a chi ha più rapporti nel corso di un viaggio in treno. Ma è solo l'inizio.



    Una pericolosa diversità

    Regia di Neil Burger. Con Shailene Woodley, Theo James, Ashley Judd, Maggie Q, Kate Winslet. continua»
    Genere Azione, Ratings: Kids+13, produzione USA, 2014. Durata 139 minuti circa. Da giovedì 3aprile 2014 al cinema.In un futuro in cui una grande guerra ha distrutto le città e reso necessario un mutamento nell'organizzazione delle società, la razza umana vive divisa in cinque caste la cui appartenenza non si dà per nascita ma per scelta individuale al compimento della maggiore età. I Candidi (sempre sinceri) si occupano di esercitare la legge, i Pacifici (sempre gentili) coltivano la terra per sfamare tutti, gli Eruditi (sempre a conoscenza di tutto) sono insegnanti e ricercatori, gli Abnegati (altruisti) si occupano di governare e infine gli Intrepidi si occupano della protezione. Al momento di compiere un test sulla personalità utile a capire a quale gruppo si è più affini Beatrice Prior risulta Divergent, cioè non affine a nessuna categoria, un risultato rarissimo che la mette in pericolo. L'ordine sociale infatti impone di eliminare quelli come lei poichè la loro stessa esistenza è una minaccia all'ordine così costruito. Celando la sua natura Beatrice sceglie gli Intrepidi e comincia il suo addestramento a una vita di cui non è certa.



    Una commedia tratta dal romanzo breve "Il pretore di Cuvio" di Piero Chiara

    Regia di Giulio Base. Con Francesco Pannofino, Sarah Maestri, Mattia Zàccaro Garau, Eliana Miglio, Carlina Torta. continua»
    GenereCommedia, produzione Italia, 2014. Durata 90 minuti circa. Da giovedì 3aprile 2014 al cinema.Augusto Vanghetta è il pretore di un paesino sul lago Maggiore. Ha sposato Evelina, molto più giovane di lui, ma da sette anni non ne condivide il letto coniugale, tanto che lei ha sviluppato una forma di anoressia da privazione (principalmente sessuale). In compenso Augusto frequenta quasi tutte le donne locali, giovani o in età, nubili o maritate. E coltiva velleità di artista improvvisandosi commediografo e mettendo in scena le sue boccaccesche avventure.



    Una storia, intensa e struggente, di vite sospese tra odio e redenzione

    Regia di Francesco Prisco. Con Giorgio Pasotti, Nina Torresi, Gianfelice Imparato, Esther Elisha, Antonio Milo. continua»
    GenereDrammatico, produzione Italia, 2013. Durata 90 minuti circa. Da giovedì 3aprile 2014 al cinema.Una corriera si rovescia sul lato della strada e l'incidente fra incontrare tre persone che sembrerebbero non avere nulla in comune: un poliziotto intransigente, una ragazza innamorata e un cabarettista in declino. Da quel momento il destino si diverte a imbrogliare la sua tela, facendo leva sul caso come sulla volontà degli uomini.


    Un tributo al lavoro e alla ricerca del fotografo di guerra morto in Libia

    Regia di Sebastian Junger. Genere Documentario, produzione USA, 2013. Durata 79 minuti circa. Da giovedì 3aprile 2014 al cinema.Il fotoreporter e regista Tim Hetherington è stato sempre alla ricerca dell'umanità all'interno del contesto bellico, come evidenziato dal suo pluripremiato lavoro. Quando lui e Sebastian Junger ripresero per un anno la quotidianità di un plotone di soldati americani in Afghanistan (Restrepo, film candidato all'Oscar), non erano semplicemente alla ricerca di azione, ma volevano concentrarsi su quei piccoli e apparentemente insignificanti momenti che rendono tale una guerra. Il film è un omaggio a Hetherington, che nonostante trascorse la maggior parte del suo tempo viaggiando per le zone di guerra, era sempre alla ricerca della verità, prima che dell'avventura.


    Una riflessione sulla paternità, che interroga il sangue, il tempo e il sentimento

    Regia di Hirokazu Koreeda. Con Masaharu Fukuyama, Yôko Maki, Jun Kunimura, Machiko Ono, Kirin Kiki. continua»
    Genere Drammatico, produzione Giappone, 2013. Durata 120 minuti circa. Da giovedì 3aprile 2014 al cinema.Nonomiya Ryota è un professionista di successo, un uomo che lavora sodo ed è abituato a vincere. Un giorno, lui e la moglie Midori ricevono una chiamata dall'ospedale di provincia dove sei anni prima è nato loro figlio, Keita, e vengono a sapere che sono stati vittima di uno scambio di neonati. Il piccolo Keita è in realtà il figlio biologico di un'altra coppia, che sta crescendo il loro vero figlio, insieme a due fratellini, in condizioni sociali più disagiate e con uno stile di vita molto differente. Ryota si trova di fronte alla necessità di una decisione terribile: scegliere il figlio naturale o il bambino che ha cresciuto e amato per sei anni?



    Una commedia delicata e romantica

    Regia di Rolando Ravello. Con Ambra Angiolini, Edoardo Leo, Paolo Calabresi, Susy Laude, Pia Engleberth. continua»
    Genere Commedia, produzione Italia, 2014. Durata 91 minuti circa. Da giovedì 3aprile 2014 al cinema.Ti ricordi di me? È quello che chiede con una frequenza quasi imbarazzante Roberto alla sua innamorata, poi fidanzata, infine madre di suo figlio; ovvero Bea che ad ogni emozione troppo forte perde la memoria, ma completamente, e bisogna ricominciare da capo con lei qualsiasi stadio la relazione sia. Ma non c'è niente da fare, Roberto, cleptomane di suo e scrittore di favole per bambini sui generis, è lei che ha scelto e qualsiasi sia l'ostacolo lui lo supera con un passo lento ma inesorabile. L'ha incontrata sotto il portone della psicologa alla quale entrambi si sono rivolti per mettere capo a problemi irrisolvibili. Colpo di fulmine. Lei però non solo è narcolettica, e piuttosto svampita, ma soffre di perdita di memoria. Roberto non solo deve tener capo a questa faticosa storia d'amore ma nel farlo è da solo, perché il suo amico (Paolo Calabresi) in crisi di coppia permanente, ad ogni piè sospinto gli ricorda l'impossibilità della convivenza e la fine dell'amore. Ma non che favola sarebbe senza lieto fine?



    Lo shakespeariano Coriolano interpretato da Tom Hiddleston

    Regia di Josie Rourke. Con Tom Hiddleston, Mark Gatiss, Jaqueline Boatswain, Peter De Jersey, Alfie Enoch. continua»
    Genere Teatro, produzione Gran Bretagna, 2014. Da martedì 8aprile 2014 al cinema.La tragedia di Shakespeare "Coriolanus" affronta, nel corso dei suoi 5 atti, il tema sempre attuale della manipolazione politica e della vendetta. Ispirato a "Le vite parallele" di Plutarco e al testo di "Tito Livio Ab urbe condita", "Coriolanus" fu composto dallo scrittore inglese tra il 1607 e il 1608. Oggi è portato in scena con un eccezionale Tom Hiddleston (The Avengers, War Horse) nel ruolo di Coriolano e con Mark Gatiss (Doctor Who, Sherlock della BBC) in quello di Menenius.



    Opera in quattro atti, cantata in italiano

    Regia di Franco Zeffirelli. Con Anita Hartig, Susanna Phillips, Vittorio Grigolo Genere Opera lirica, produzione USA, 2014. Durata 205 minuti circa. Da martedì 8aprile 2014 al cinema.Parigi, in una misera soffitta, quattro giovani artisti conducono "una vita gaia e terribile": la "bohème". Siamo nel 1830 circa ed i soldi mancano quasi sempre, spesso si digiuna, ma la gioventù e la spensieratezza aiutano a superare molti ostacoli. Nell'opera si dipanano le storie d'amore fra Marcello e Musetta e fra Rodolfo e Mimì concludendosi con la morte di quest'ultima.



    La storia di Noè raccontata da Aronofsky

    Regia di Darren Aronofsky. Con Russell Crowe, Jennifer Connelly, Logan Lerman, Douglas Booth, Emma Watson. continua»
    GenereDrammatico, Ratings: Kids+13, produzione USA, 2014. Da giovedì 10aprile 2014 al cinema.Il Premio Oscar® Russell Crowe è Noah, un uomo scelto da Dio per un compito grandioso prima che un'inondazione apocalittica distrugga il mondo.



    Wes Anderson e gli anni Venti

    Regia di Wes Anderson. Con Ralph Fiennes, F. Murray Abraham, Mathieu Amalric, Adrien Brody, Willem Dafoe. continua»
    GenereCommedia, produzione USA, 2014. Durata 100 minuti circa. Da giovedì 10aprile 2014 al cinema.Monsieur Gustave è il concierge ma di fatto il direttore del Grand Budapest Hotel collocato nell'immaginaria Zubrowka. Gode soprattutto della confidenza (e anche di qualcosa di più) delle signore attempate. Una di queste, Madame D., gli affida un prezioso quadro. In seguito alla sua morte il figlio Dimitri accusa M. Gustave di averla assassinata. L'uomo finisce in prigione. La stretta complicità che lo lega al suo giovanissimo immigrato neoassunto portiere immigrato Zero gli sarà di grande aiuto.



    Michael Caine in una commedia diretta dalla regista di Ricette d'amore

    Regia di Sandra Nettelbeck. Con Michael Caine, Clémence Poésy, Justin Kirk, Michelle Goddet, Jane Alexander (I). continua»
    GenereCommedia, produzione Francia, Germania, Belgio, USA, 2013. Durata 116 minuti circa. Da giovedì 10aprile 2014 al cinema.Un anziano professore americano si trasferisce a Parigi, dopo la morte della moglie e casualmente in un autobus incontra Pauline, una giovane donna che insegna cha cha cha. Il professore ha manie suicide ed è stanco di vivere, Pauline è colma di vita e non nega mai un sorriso. Ma entrambi sono consumati dalla solitudine, dall'incomprensione del mondo attorno a loro. Nasce così una particolare amicizia che li condurrà a riflettere sui rapporti e sull'esistenza.



    Il ritratto in nero di un'Italia in cui i valori si stanno dissolvendo

    Regia di Alessandro Rossetto. Con Maria Roveran, Roberta Da Soller, Vladimir Doda, Lucia Mascino, Diego Ribon. continua»
    GenereDrammatico, produzione Italia, 2013. Durata 110 minuti circa. Da giovedì 10aprile 2014 al cinema.Italia, Nordest. Lucia e Renata sono due ragazze che vivono in un paesino di provincia e che hanno come principale desiderio quello di acquisire denaro per poter partire. Lavorano sottopagate come cameriere in un grande albergo. Luisa ha un ragazzo, l'albanese Bilal, che utilizza a sua insaputa per rapporti erotici cui assiste pagando un uomo con cui Renata ha intrecciato una relazione fatta di ***** e soldi. I rapporti tra i locali e gli immigrati sono tesi e Lucia e Bilal ne sono consapevoli.



    Un omicidio con lo specchio

    Regia di Mike Flanagan. Con Karen Gillan, Katee Sackhoff, Brenton Thwaites, James Lafferty, Rory Cochrane. continua»
    Genere Horror, produzione USA, 2013. Durata 105 minuti circa. Da giovedì 10aprile 2014 al cinema.Due fratelli orfani, sono i testimoni dell'omicidio di qualcuno tramite uno specchio maledetto - un omicidio di cui è stato accusato il fratello più piccolo. Ora riabilitato e ventenne, il fratello vuole trasferirsi, ma la sorella vuole provare la verità sullo specchio.



    Film sul desiderio, e la paura, della libertà

    Regia di Peter Del Monte. Con Laura Morante, Andreea Denisa Savin, Jacopo Olmo Antinori, Maria Sole Mansutti. continua»
    GenereDrammatico, produzione Italia, 2013. Durata 90 minuti circa. Da giovedì 10aprile 2014 al cinema.Arianna è una scrittrice che vive un esilio volontario in un paese di mare, dopo la separazione dal marito. Dalle finestre della sua casa osserva il mondo a distanza. Barricata in un suo spazio solitario. Un giorno d'inverno, a rompere quel suo spazio solitario arriva una giornalista per una intervista. Con lei c'è anche la figlia Gea, una ombrosa ragazzina di 11 anni, che dopo l'incontro deve portare in campagna dalla nonna per un breve periodo di vacanze scolastiche. Mentre si svolge l'intervista, Gea fa un giretto con il suo cane e incontra sulla spiaggia Yuri, un ragazzo di 16 anni figlio di una donna russa che lavora in un locale notturno.



    Cinque compagni di liceo vent'anni dopo la maturità

    Regia di Carlo Vanzina. Con Ricky Memphis, Adriano Giannini, Emilio Solfrizzi, Giorgio Pasotti, Stefania Rocca. continua»
    Genere Commedia, produzione Italia, 2014. Da giovedì 10aprile 2014 al cinema.Cinque compagni di liceo, inseparabili a scuola, si ritrovano vent'anni dopo la maturità. Daniele, l'unico ad aver fatto carriera, invita tutti al suo matrimonio a Zurigo con Barbara, la figlia del noto banchiere svizzero per cui lavora. Gli ex compagni accettano entusiasti: è l'occasione per una rimpatriata, anche se per loro la vita non è stata altrettanto generosa, ognuno aveva mete e sogni ma nessuno è riuscito a realizzarli. Rivedendosi i cinque amici ritrovano il calore e la complicità di un tempo ma si trovano anche a rimettere in gioco le loro vite e le loro aspirazioni. Durante quel lungo week end in Svizzera avranno modo di raddrizzare i loro destini, in una girandola di equivoci, situazioni comiche e rocamboleschi colpi di scena in cui i cinque faranno saltare i loro precari equilibri ed ognuno finalmente troverà il coraggio di esprimere la sua vera natura. Il matrimonio di Daniele non sarà esattamente "da favola", ma i cinque ex compagni si ritroveranno dopo vent'anni come il giorno della maturità, pronti a ricominciare le loro vite...



    Il ritmo del boogie conquista chiunque, anche un verme!

    Regia di Thomas Borch Nielsen. Con Arisa, Peter Frödin, Trine Dyrholm, Lars Hjortshøj, Troels Lyby. continua»
    Genere Animazione, produzione Germania, Danimarca, 2008. Durata 75 minuti circa. Da giovedì 10aprile 2014 al cinema.Se Barry potesse realizzare un sogno, desidererebbe non essere mai nato verme e non stare più in fondo alla catena alimentare. Un giorno si imbatte in un vecchio disco in vinile e il ritmo boogie lo conquista. Decide, così, di sfidare il monotono destino di ogni verme e fondare una grande disco band.
    Fonte:
    Film in uscita

  2. #2
    L'avatar di nadiaama
    nadiaama è offline Moderatrice
    Data Registrazione
    29-03-2010
    Località
    Castel San Pietro Terme Bologna
    Messaggi
    17,074
    Grazie
    8,583
    Ringraziato 11,807 volte in 5,878 Discussioni

    Predefinito


    Space Battleship Yamato

    Regia di Takashi Yamazaki. Con Takuya Kimura, Meisa Kuroki, Toshirô Yanagiba, Naoto Takenaka, Hiroyuki Ikeuchi. continua»
    GenereFantascienza, produzione Giappone, 2010. Durata 131 minuti circa. Da martedì 15aprile 2014 al cinema.Anno 2199, la Terra è da cinque anni sotto l'assedio radioattivo dell'Impero Gamilas. La popolazione del pianeta si è spostata nel sottosuolo per sfuggire ai bombardamenti, ma la contaminazione sta lentamente penetrando il suolo e sta per raggiungerli. L'equipaggio della Corazzata Spaziale Yamato parte per un viaggio verso il pianeta Iscandar per acquistare un dispositivo che può guarire la devastazione della Terra prima che sia troppo tardi.



    Woody Allen torna attore e si fa dirigere da John Turturro

    Regia di John Turturro. Con John Turturro, Woody Allen, Sharon Stone, Sofía Vergara, Vanessa Paradis. continua»
    Genere Commedia, produzione USA, 2013. Durata 98 minuti circa. Da giovedì 17aprile 2014 al cinema.Fioravante è un gentiluomo di mezza età che svolge svariate mansioni. Elettricista, idraulico, artista floreale e in tempi di magra gigolò, Fioravante attrae le donne con la sua dignità e la sua costanza. Factotum cortese passeggia tra i borough di New York in compagnia di Murray, amico di vecchia data che gli procura i contatti con donne in cerca di avventure erotiche o carezze amorevoli. Condiviso da due ricche signore di Park Avenue, Fioravante le ascolta e le celebra in lunghe sedute in cui sfoggia la naturale sensibilità, l'arte della danza e del massaggio. Se Murray tiene il conto degli affari, Fioravante non ha messo in conto di innamorarsi. Incontrata Avigal, giovane vedova di un Rabbino, il nostro cede armi e cuore. Contro di lui si solleva una comunità chassidica e Dovi, ebreo ortodosso invaghito da sempre di Avigal. Tra erotismo ed ebraismo, Fioravante muoverà nella vita e nei sentimenti con la delicatezza delle sue composizioni floreali.



    La ricerca dell'Intelligenza Artificiale

    Regia di Wally Pfister. Con Johnny Depp, Paul Bettany, Rebecca Hall, Kate Mara, Cillian Murphy. continua»
    Genere Azione, produzione USA,2014. Durata 119 minuti circa. Da giovedì 17aprile 2014 al cinema.Il dottor Will Caster (Johnny Depp) è il più importante ricercatore nel campo dell'Intelligenza Artificiale, che lavora per creare una macchina senziente che combini l'intelligenza collettiva di tutto quello che è conosciuto con l'intera gamma delle emozioni umane. I suoi esperimenti altamente controversi lo hanno reso famoso, ma lo hanno anche trasformato nell'obiettivo principale di estremisti anti-tecnologici che faranno di tutto per fermarlo. Tuttavia, mentre tentano di distruggere Will, involontariamente diventano il catalizzatore per la sua riuscita: partecipare alla propria trascendenza. Per sua moglie Evelyn (Rebecca Hall) e il migliore amico Max Waters (Paul Bettany), entrambi colleghi ricercatori, le domande etiche si moltiplicano. Le loro peggiori paure si materializzano mentre la sete di conoscenza di Will evolve in una ricerca quasi ossessiva per il potere, con uno scopo sconosciuto. L'unica cosa che sta diventando spaventosamente chiara è che non c'è alcun modo per fermarlo.



    Un'avventura in Amazzonia

    Regia di Carlos Saldanha. Con Jesse Eisenberg, Anne Hathaway, Jemaine Clement, George Lopez, Jamie Foxx. continua»
    GenereAnimazione, produzione Brasile, USA, 2014. Durata 102 minuti circa. Da giovedì 17aprile 2014 al cinema.In Rio 2 troviamo Blu, Jewel e i loro tre bambini che vivono una fantastica vita domestica in quella magica città. Quando Jewel decide che i ragazzi devono imparare a vivere da veri uccelli, insiste affichè la famiglia si avventuri in Amazzonia. Mentre Blu cerca di andare d'accordo con i nuovi vicini, dovrà lottare contro il timore di perdere Jewel e i ragazzi, affascinati dal richiamo della natura.



    Una visionaria storia d'amore basata su una lettura contemporanea de "La Divina Commedia"

    Regia di Lech Majewski. Con Michal Tatarek, Elžbieta Okupska, Jacenty Jedrusi, Jan Warta, Szymon Budzyk. continua»
    Genere Drammatico, produzione Polonia, Italia, Svezia, 2013. Durata 102 minuti circa. Da giovedì 17aprile 2014 al cinema.Adam lavora in un supermercato, era uno studioso e professore dell'università, amante della letteratura. Sopravvissuto a un incidente, in cui hanno perso la vita la sua compagna e il migliore amico, riesce a trovare conforto solo nel mondo dei sogni dove cerca rifugio e si abbandona alle visioni generate dalla sua ossessione per la Divina Commedia, e come Dante, anche lui, parte per cercare la sua Beatrice perduta...



    Documentario che svela la vita di una grande fotografa

    Regia di John Maloof, Charlie Siskel. Genere Documentario, produzione USA, 2013. Durata 83 minuti circa. Da giovedì 17aprile 2014 al cinema.Un documentario sulla vita di Vivian Maier, una tata di cui una volta morta sono state trovate circa 100.000 fotografie, venendo così poi considerata una delle più importanti fotografe di strada.



    I Manetti raccontano la Napoli della malavita

    Regia di Marco Manetti, Antonio Manetti. Con Alessandro Roja, Giampaolo Morelli, Serena Rossi, Paolo Sassanelli, Peppe Servillo. continua»
    Genere Commedia, produzione Italia, 2013. Da giovedì 17aprile 2014 al cinema.Napoli, oggi. Paco dopo il diploma al conservatorio, e` un pianista raffinato e disoccupato. La mamma trova una raccomandazione per farlo entrare nella polizia, ma la sua totale inettitudine lo relega in un deposito giudiziario. Un giorno arriva il commissario Cammarota, un mastino dell'anticrimine sulle tracce di un pericoloso killer della camorra, detto O' Fantasma perche' nessuno conosce il suo vero volto. Al commissario serve un pianista poliziotto che dovra` infiltrarsi nel gruppo di Lollo Love, un noto cantante neomelodico che allietera` il matrimonio di Antonietta Stornaienco, figlia del boss di Somma Vesuviana. Molto probabilmente O' Fantasma sara` presente al matrimonio. A Paco non poteva capitare di peggio: si ritrovera` a rischiare la vita in prima linea ed a suonare una musica che gli fa schifo vestito come un cafone. Invece sara` la svolta della sua vita..



    Il nuovo film di Chiara Francini

    Regia di Gabriele Pignotta. Con Gabriele Pignotta, Vanessa Incontrada, Chiara Francini, Fabio Avaro, Paola Tiziana Cruciani. continua»
    Genere Commedia, produzione Italia, 2014. Da giovedì 17aprile 2014 al cinema.Ti sposo ma non troppo racconta la storia di Andrea (Vanessa Incontrada), una giovane e affascinante donna delusa dall'amore, Luca (Gabriele Pignotta), un fisioterapista single che si finge psicologo per sedurla, e di una coppia, Carlotta e Andrea che entra in crisi alla vigilia del matrimonio (Chiara Francini e Fabio Avaro). Per un casuale doppio scambio di identità, le vite dei quattro personaggi finiranno per intrecciarsi ed essere travolte dall'eterna ricerca dell'amore perfetto. Una moderna commedia degli equivoci in cui nessuno è quello che sembra e nessuno può scegliere di non amare.



    Opera in quattro atti, cantata in italiano

    Regia di Henning Brockhaus. Con Marco Berti, Lianna Haroutounian, Roberto Frontali Genere Opera lirica, produzione Italia, 2014. Durata 210 minuti circa. Da martedì 22aprile 2014 al cinema.Otello, signore di Cipro e capo della flotta veneziana, sposato con la giovane Desdemona, viene istigato da Jago, suo alfiere, geloso per la nomina a capitano di Cassio, a credere che tra sua moglie e il capitano vi sia una relazione. Prova ne è un fazzoletto che Jago, sottratto a Desdemona, ha posto in casa di Cassio, e che Otello vede in mano al rivale durante una conversazione architettata da Jago per mostrare al suo padrone l'infedeltà della moglie.



    Il sequel del reboot con Andrew Garfield

    Regia di Marc Webb. Con Andrew Garfield, Emma Stone, Jamie Foxx, Dane DeHaan, Campbell Scott. continua»
    Genere Avventura, produzione USA, 2014. Da mercoledì 23aprile 2014 al cinema.Per Peter Parker (Andrew Garfield) la vita è impegnativa: tra eliminare i cattivi nelle vesti di Spider-Man e passare del tempo con la persona che ama, Gwen (Emma Stone), la cerimonia del diploma non rischia di arrivare troppo presto. Peter non ha dimenticato la promessa fatta al padre di Gwen (di proteggerla stando lontano) ma questa è una promessa che non riesce a mantenere. Le cose cambieranno per Peter quando un nuovo cattivo, Electro (Jamie Foxx), emerge e un vecchio amico, Harry Osborn (Dane DeHaan), ritorna, e Peter scopre nuovi indizi sul suo passato.



    Il secondo capitolo dell'erotismo secondo Lars Von Trier

    Regia di Lars von Trier. Con Charlotte Gainsbourg, Stellan Skarsgård, Stacy Martin, Willem Dafoe, Mia Goth. continua»
    Genere Drammatico, produzione Danimarca, 2014. Durata 123 minuti circa. Da giovedì 24aprile 2014 al cinema. Vietato ai minori di 18 anni.Secondo capitolo del nuovo film diretto da Lars von Trier. Si racconta la vita erotica e la scoperta dei desideri sessuali di una donna, dalla nascita fino al compimento dei cinquant'anni.


    Il film esplora il reportage fotografico più del cuore di tenebra narrativo

    Regia di John Curran. Con Mia Wasikowska, Adam Driver, Emma Booth, Rainer Bock, Jessica Tovey. continua»
    Genere Drammatico, produzione Gran Bretagna, Australia, 2014. Durata 107 minuti circa. Da giovedì 24aprile 2014 al cinema.Robyn Davidson ha venticinque anni e un progetto folle: attraversare a piedi il deserto centrale australiano, da sola. Da Alice Springs all'Oceano Indiano, camminerà per 2700 kilometri, in compagnia di tre cammelli e del suo cane Diggity. Dopo un paio d'anni di preparazione, passati a prendere confidenza con gli animali e ad indurirsi i piedi in vista della fatica, e dopo i saluti alla famiglia e ai pochi amici, nel 1977 Robyn dice no all'inazione e alla mancanza di concretezza che guida le vite di tanti suoi coetanei e muove i primi solitari passi, con la sponsorizzazione del National Geographic e l'accordo di incontrare periodicamente lungo la strada il fotografo Rick Smolan, per permettergli di documentare l'epica impresa.


    Un dramma generazionale che dilania le vite di giovani e adulti

    Regia di Emanuele Cerman. Con Stefano Calvagna, Federico Palmieri Genere Thriller, produzione Italia, 2012. Durata 96 minuti circa. Dagiovedì 24aprile 2014 al cinema.Due agenti dell'antidroga ritrovano un ragazzo e una ragazza in stato di shock, strafatti di droghe, alcol e psicofarmaci. Quando iniziano le indagini, gli inquirenti scoprono che i due sono coinvolti nell'omicidio di Angela De Rosa, una loro amica. Un massacro privo di logica che porterà alla luce una realtà sino ad allora sconosciuta ai più, quella del satanismo. Gli inquirenti dovranno fare i conti con ulteriori omicidi e ripetute istigazioni al suicidio, sempre attribuibili alla setta. Ispirato a una storia vera (quella delle "bestie di satana"), In Nomine Satan è un dramma generazionale che dilania le vite di giovani e adulti, chiamando in causa anche le responsabilità della -società.


    Non è mai troppo tardi per ricominciare

    Regia di Felix Herngren. Con Robert Gustafsson, Iwar Wiklander, David Wiberg, Mia Skäringer, Jens Hultén. continua»
    Genere Avventura, produzione Svezia, 2013. Durata 105 minuti circa. Da giovedì 24aprile 2014 al cinema. Il film è oggi in programmazione in 2 sale cinematografiche.Dopo una vita lunga e intensa, il centenario Allan Karlsson finisce in una casa di cura.. Proprio pochi giorni prima di spegnere la centesima candelina, evento cui Allan non sembra minimamente interessato, l'uomo decide di sfuggire una volta per tutte dalla tediosa vita quotidiana. Così, Allan scappa da una finestra; questo passaggio segna l'inizio di una serie di eventi comici e totalmente inattesi, tra cui l'incontro con una gang di criminali, omicidi, una valigia piena di bigliettoni, un elefante e un poliziotto incompetente. Per chiunque altro sarebbe stata l'avventura di una vita, ma per Allan, è semplicemente vita quotidiana. Infatti Allan, nel corso della sua lunga vita, non solo ha assistito ad alcuni degli eventi più importanti del XIX secolo, ma in questi ha giocato anche un ruolo di prim'ordine, dando un contributo fondamentale all'invenzione della bomba atomica, oppure diventando amico intimo dei presidenti americani e dei gerarchi russi. Per cento anni, in realtà, Allan Karlsson ha percorso il mondo in lungo e in largo, e adesso è di nuovo a piede libero.


    Rocambolesca avventura, tra equivoci e colpi di scena

    Regia di Carlo Mazzacurati. Con Valerio Mastandrea, Isabella Ragonese, Giuseppe Battiston, Katia Ricciarelli, Raul Cremona. continua»
    Genere Commedia, produzione Italia, 2013. Durata 90 minuti circa. Da giovedì 24aprile 2014 al cinema.Bruna è un'estetista che fatica a sbarcare il lunario. Tradita dal fidanzato e incalzata da un fornitore senza scrupoli, riceve una confessione in punto di morte da una cliente, a cui lima le unghie in carcere. Madre di un famoso bandito, Norma Pecche ha nascosto un tesoro in gioielli in una delle sedie del suo salotto. Sprezzante del pericolo, Bruna parte alla volta della villa restando bloccata dietro un cancello in compagnia di un cinghiale. In suo soccorso arriva Dino, il tatuatore della vetrina accanto, che finisce coinvolto nell'affaire. Scoperti il sequestro dei beni di Norma e la messa all'asta delle sue otto sedie, Bruna e Dino rintracciano collezionisti e acquirenti alla ricerca dell'imbottitura gonfia di gioie. Tra alti e bassi, maghi e cinesi, laguna e montagna, Bruna e Dino troveranno la vera ricchezza.

    Hiroshima mon amour

    Regia di Alain Resnais. Con Emmanuelle Riva, Bernard Fresson, Eiji Okada Genere Drammatico, Ratings: Kids+16, produzione Francia,1959. Durata 91 minuti circa. Da lunedì 28aprile 2014 al cinema.Lei è francese, ha avuto un tragico amore con un soldato tedesco che l'ha portata alla disperazione ma, almeno apparentemente, ha superato quel periodo angoscioso. Si è sposata e ha dei figli. Arriva a Hiroshima per girare un documentario sulla città distrutta dall'atomica e incontra un giovane architetto giapponese che lavora per la ricostruzione della città. I due si innamorano e la loro breve relazione serve alla donna per rivivere, e raccontare, l'orrore della guerra. Le immagini suggerite dalla memoria della donna si alternano alla straziante visione della città, ancora bruciata.




    Francesco da Buenos Aires - La Rivoluzione dell'uguaglianza

    Regia di Miguel Rodriguez Arias, Fulvio Iannucci. Genere Documentario, produzione Italia, 2014. Durata 70 minuti circa. Da lunedì 28aprile 2014 al cinema.Il film, girato da Miguel Rodriguez Arias e Fulvio Iannucci, narra la vita di Papa Francesco dall'infanzia all'età adulta, da quando era arcivescovo a Buenos Aires fino all'elezione al Soglio Pontificio, toccando i punti nevralgici e più complessi della sua vicenda umana, religiosa e civile, in particolare le tante persone che ha salvato durante la dittatura argentina. La pellicola narra la vita di un uomo dall'ineguagliabile capacità di stare sempre al fianco del popolo, di un cristiano al servizio dei poveri e dei più deboli, che ha fatto della lotta alla discriminazione la sua missione umana. Realizzato attraverso un'attenta ricerca e selezione di materiali d'archivio e filmati inediti girati tra Città del Vaticano, Roma, Buenos Aires, Chiusi della Verna e Assisi, il documentario mette in luce non solo la personalità carismatica e al tempo stesso profondamente umana di Bergoglio, ma anche la sua determinazione nel voler rinnovare gli aspetti più obsoleti dell'istituzione ecclesiastica, e la sua ferrea volontà di combattere tutte le forme di corruzione.



    Opera in due atti, cantata in italiano

    Regia di Lesley Koenig. Con Susanna Phillips, Isabel Leonard, Danielle de Niese, Matthew Polenzani Genere Opera lirica, produzione USA,2014. Durata 245 minuti circa. Da martedì 29aprile 2014 al cinema.Provocati da Don Alfonso, vecchio esperto del mondo e disincantato filosofo, gli ufficiali Guglielmo e Ferrando scommettono cento zecchini sulla fedeltà delle loro fidanzate, Fiordiligi e Dorabella. Allora Don Alfonso chiede ai due di assecondarlo nell'inganno che lui predisporrà per mettere alla prova la fedeltà delle due ragazze.


    Opera prima che sceglie il viaggio per parlare del rapporto tra due fratelli molto diversi

    Regia di Alessandro Lunardelli. Con Filippo Scicchitano, Luca Marinelli, Barbora Bobulova, Camilla Filippi, Alfredo Castro. continua»
    GenereCommedia drammatica, produzione Italia, 2013. Durata 95 minuti circa. Da mercoledì 30aprile 2014 al cinema.Figli di un industriale del Nord Italia, Loris e Davide sono due fratelli molto diversi: il primo, trentenne, è integrato nell'azienda di famiglia, sposato e in attesa di un bambino, mentre il secondo, diciottenne, vorrebbe fare tutt'altro e, soprattutto, vive in clandestinità la propria omosessualità. Insieme a Barcellona per una partita dell'Inter, Davide si invaghisce di Andy, un ecologista cileno, che finirà col seguire fino a Santiago, scambiando l'amicizia per amore. Per il fratello solo un biglietto lasciato in albergo. Mentre Davide entra in contatto con il mondo dell'attivismo andando a vivere in una casa-comune gestita da Ana, la ragazza di Andy, Loris si mette sulle sue tracce deciso a riportarlo alla sua vecchia vita.


    Morabito racconta una storia di scottante attualità

    Regia di Antonio Morabito. Con Claudio Santamaria, Evita Ciri, Ignazio Oliva, Isabella Ferrari, Giorgio Gobbi. continua»
    Genere Drammatico, produzione Italia, 2013. Da mercoledì 30aprile 2014 al cinema.Il film parla delle dinamiche sociali e di potere tipiche dell'Italia dei nostri giorni attraverso le vicende di Bruno, un informatore medico disposto a tutto: a corrompere, a ingannare, a tradire la fiducia delle persone a lui più vicine, pur di mantenere il suo posto di lavoro e il suo stile di vita agiato. Le riprese si terranno a Bari.


    Dietro le quinte del live italiano di Violetta

    Con Martina Stoessel Genere Concerto, produzione Italia, 2014. Da mercoledì 30aprile 2014 al cinema.Violetta - Backstage Pass vede i talentuosi dodici attori del cast, capitanati dalla giovane protagonista Martina Stoessel, impegnati a interpretare le hit di successo della prima e seconda stagione della serie tv cult di Disney Channel durante l'incredibile performance dello scorso gennaio in Italia. Ad arricchire lo spettacolo ci sono inediti dietro le quinte che vi racconteranno come i protagonisti hanno vissuto il tour Italiano.

    Fonte:Film in uscita

Discussioni Simili

  1. Film in uscita Aprile 2015
    Di nadiaama nel forum Mondo Cinema
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 04-04-2015, 11:32
  2. Film in uscita Giugno 2014
    Di nadiaama nel forum Mondo Cinema
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 31-05-2014, 18:07
  3. Film in uscita Marzo 2014
    Di nadiaama nel forum Mondo Cinema
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 28-02-2014, 09:27
  4. Film uscita Febbraio 2014
    Di nadiaama nel forum Mondo Cinema
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02-02-2014, 23:21
  5. Film in uscita mese Aprile 2013
    Di nadiaama nel forum Mondo Cinema
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02-04-2013, 23:01

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •