Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Cinema: in uscita 24 febbraio 2012

  1. #1
    L'avatar di Aylaso_
    Aylaso_ è offline Utente Premium
    Data Registrazione
    11-04-2010
    Messaggi
    1,039
    Grazie
    351
    Ringraziato 398 volte in 263 Discussioni

    Predefinito Cinema: in uscita 24 febbraio 2012

    Un giorno questo dolore ti sarà utile
    Trasposizione del romanzo di formazione di Peter Cameron

    Regia di Roberto Faenza. Con Toby Regbo, Marcia Gay Harden, Peter Gallagher, Lucy Liu, Aubrey Plaza.
    Genere Drammatico, produzione USA, Italia, 2011. Durata 98 minuti circa. Da venerdì 24 febbraio 2012 al cinema. James Sveck ha diciassette anni e nessuna voglia di essere raggiunto. Dal cellulare, che butta in un bidone artistico, e dagli adulti che lo vorrebbero consumatore di oggetti e affetti. Figlio di genitori separati e fratello minore di una sorella maggiore invaghitasi di un professore di teoria del linguaggio, James rifugge il mondo e comunica soltanto con Nanette, nonna di buon senso e di buon cuore, e Miró, un cagnetto nero che si crede umano. Deciso a non frequentare l'università e ad acquistare una vecchia casa nel Midwest in cui leggere libri e lavorare il legno per il resto della vita, il ragazzo è incalzato da mamma e papà che lo vogliono cool e realizzato. Gallerista con tre matrimoni falliti alle spalle, la madre, Peter Pan incallito col vizio della chirurgia estetica, il padre, i genitori di James corrono ai ripari e lo invitano a incontrare una life coach che gli indichi la via per il successo (sociale). Sensibile e umana la sua terapista ne accerterà la grande sensibilità, esortandolo a vivere secondo le regole del suo cuore.


    La storia di chi ha inventato il vibratore

    Regia di Tanya Wexler. Con Maggie Gyllenhaal, Hugh Dancy, Jonathan Pryce, Rupert Everett, Ashley Jensen.
    Genere Commedia rosa, produzione Gran Bretagna, Francia, Germania, 2011. Durata 100 minuti circa. Da venerdì 24 febbraio 2012 al cinema. Londra 1880. Il giovane Mortimer Granville è un dottore che lotta per far passare le nuove scoperte scientifiche negli ambulatori e negli ospedali gestiti da vecchi medici fedeli a convinzioni errate ed obsolete. In cerca di un nuovo impiego dopo l’ennesimo licenziamento, lo trova presso il dottor Dalrymple, specializzato nella cura “manuale” dell’isteria che affligge buona parte delle signore di Londra e si manifesta variamente con tristezza, irritabilità, pianto frequente o incontenibile rabbia. Innamorato della seconda figlia di Dalrymple, Emily, e osteggiato dalla primogenita Charlotte, che lo vorrebbe dedito a malattie più serie, Mortimer si ritroverà letteralmente fra le mani l’idea del secolo, durante una visita al suo amico e benefattore Edmund, un appassionato di congegni elettrici.



    Knockout - Resa dei conti
    Gina Carano debutta al cinema con un thriller diretto da Soderbergh

    Regia di Steven Soderbergh. Con Gina Carano, Ewan McGregor, Michael Fassbender, Michael Douglas, Channing Tatum.
    Genere Thriller, Ratings: Kids+16, produzione USA, Irlanda, 2011. Durata 93 minuti circa. Da venerdì 24 febbraio 2012 al cinema. Mallory Kane è una delle armi più pericolose in mano al governo degli Stati Uniti, spia con licenza d'uccidere, addestrata e letale con un passato nei marine. Come spesso capita in questi casi arriva un momento in cui la sua presenza è superflua e va eliminata nel modo più radicale. Affidatale una missione pretestuosa un collega tenta di farla fuori quando meno se lo aspetta, intuito il pericolo e sventato l'omicidio Mallory Kane scappa. La sua unica possibilità di salvezza è fare fuori tutta la catena del potere che la vuole morta.






    Viaggio nell'isola misteriosa
    Un'escursione tra le avventure dei romanzi di Jules Verne

    Regia di Brad Peyton. Con Dwayne Johnson, Michael Caine, Josh Hutcherson, Luis Guzmán, Vanessa Hudgens.

    Genere Avventura, Ratings: Kids, produzione USA, 2012. Durata 94 minuti circa. Da venerdì 24 febbraio 2012 al cinema. Il giovane Sean Anderson è tanto uno studente prodigio quanto un adolescente inquieto. Da quando ha perso il padre, la sua unica ossessione è recuperare i legami familiari. Dopo esser stato fermato dalla polizia per essersi addentrato in un centro satellitare per captare un messaggio in codice, Sean si fa aiutare dal patrigno Hank nella decrittazione. Il messaggio pare provenire dal nonno di Sean, scomparso da dieci anni, e sostiene che l'isola descritta da Jules Verne nel suo 'L'isola misteriosa' non solo esista, ma che sia la stessa raccontata da Stevenson ne 'L'isola del Tesoro' e da Swift ne 'I viaggi di Gulliver'.

    Qualcosa di straordinario

    Uno degli episodi più clamorosi della storia dei media americani

    Consigliato: No*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.

    Regia di Ken Kwapis. Con Drew Barrymore, John Krasinski, Kristen Bell, Dermot Mulroney, Tim Blake Nelson.
    Genere Commedia, Ratings: Kids, produzione USA, Gran Bretagna, 2012. Durata 107 minuti circa. Da venerdì 24 febbraio 2012 al cinema. Alaska, 1989. In uno dei luoghi più freddi della punta Nord degli Stati Uniti, un reporter televisivo scopre casualmente tre balene rimaste intrappolate sotto una lastra di ghiaccio durante una migrazione. La lastra è troppo lunga per essere percorsa sott'acqua ed ha un solo buco dal quale i cetacei possono emergere a prendere fiato. Il servizio realizzato per un canale televisivo locale si rivela un successo tale da attirare sul luogo tutti i canali televisivi nazionali, imprenditori spietati diventati amici dell'ambiente per l'occasione e addirittura una rompighiaccio sovietica, grazie all'intervento del presidente Reagan. Tutto per cavalcare l'interesse di una nazione intenerita di fronte alla sorte di tre balene.

    La scomparsa di Patò

    Murì Pato? O s'ammucciò?

    Regia di Rocco Mortelliti. Con Nino Frassica, Maurizio Casagrande, Neri Marcorè, Flavio Bucci, Danilo Formaggia.
    Genere Drammatico, produzione Italia, 2010. Da venerdì 24 febbraio 2012 al cinema. Sicilia. Vigata 1890, Venerdì Santo, nella piazza del paese viene messo in scena il "Mortorio" ossia la Passione di Cristo, nella quale l’integerrimo e irreprensibile ragioniere di banca Antonio Patò, interpreta la parte di Giuda. La rappresentazione giunge all'acme con l'impiccagione di Giuda-Patò che, accompagnato dagli improperi degli spettatori, cade in una apposita botola. Ma alla fine della spettacolo Patò sembra scomparso. Nel suo camerino non si trovano né i suoi abiti né il costume di scena. Su un muro di Vigata qualche giorno dopo compare una scritta "Murì Patò o s'ammucciò (si nascose)?". La Pubblica Sicurezza nella figura del delegato Ernesto Bellavia e i Reali Carabinieri nella figura del maresciallo Paolo Giummaro entrano in competizione e si ostacolono nelle indagini. Si insinuano ipotesi: una qualche irregolarità nella conduzione della banca? Una perdita di memoria dovuta alla caduta nella botola? Un qualche complotto mafioso? Attraverso le indagini, gli interrogatori e una serie di flashback che danno vita a un caleidoscopo di personaggi, costumi e malcostumi estremamente attuali, esce fuori un quadro sorprendente e inaspettato della Sicilia e dell’Italia tutta.




    Quasi amici
    Due mondi opposti

    Regia di Olivier Nakache, Eric Toledano. Con François Cluzet, Omar Sy, Anne Le Ny, Clotilde Mollet, Audrey Fleurot.
    Genere Commedia, produzione Francia, 2011. Durata 112 minuti circa. Da venerdì 24 febbraio 2012 al cinema. Dopo un incidente di parapendio che lo ha reso paraplegico, il ricco aristocratico Philippe assume Driss, ragazzo di periferia appena uscito dalla prigione - come badante personale… Per dirla senza troppi giri di parole, la persona meno adatta per questo incarico. L’improbabile connubio genera altrettanto improbabili incontri tra Vivaldi e gli Earth, Wind, dizione perfetta e slang di strada, completi eleganti e tute da ginnastica … Due universi opposti entrano in rotta di collisione ma per quanto strano possa sembrare prima dello scontro finale troveranno un punto d’incontro che sfocerà in un’amicizia folle, comica, profonda quanto inaspettata che li renderà….. Intoccabili.

    ______________________________________
    Fonte: Film uscita 24 Febbraio 2012



    Il mio BLOG: Di tante cose
    Tutti i miei lavori: Clicca quì







  2. #2
    L'avatar di Aylaso_
    Aylaso_ è offline Utente Premium
    Data Registrazione
    11-04-2010
    Messaggi
    1,039
    Grazie
    351
    Ringraziato 398 volte in 263 Discussioni

    Predefinito

    Viaggio nell'isola misteriosa mi è piaciuto. E' sulla stessa riga di Viaggio al centro della terra.

    L'attore che impersona il patrigno, è una ex stella del wrestling, e devo dire che l'ho già visto all'opera anche in altri film (non dimenticherò mai quello della Fata dentina... da ridere!!! ), lo trovo mooolto più credibile di tanti attori che studiano da decenni e dicono la battuta "ti amo" con la stessa intensità di "Ho fame"...
    Il mio BLOG: Di tante cose
    Tutti i miei lavori: Clicca quì







Discussioni Simili

  1. Cinema: in uscita 30 marzo 2012
    Di Aylaso_ nel forum Mondo Cinema
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-03-2012, 23:40
  2. Cinema: in uscita 16 marzo 2012
    Di Aylaso_ nel forum Mondo Cinema
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-03-2012, 11:30
  3. Cinema: in uscita 2 marzo 2012
    Di Aylaso_ nel forum Mondo Cinema
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 02-03-2012, 11:09
  4. Cinema: in uscita 10 febbraio 2012
    Di Aylaso_ nel forum Mondo Cinema
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 08-02-2012, 21:06
  5. Cinema: in uscita 3 febbraio 2012
    Di Aylaso_ nel forum Mondo Cinema
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 02-02-2012, 21:40

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •