Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Cinema: I pinguini di Mister Poppercon Jim Carrey

  1. #1
    L'avatar di Aylaso_
    Aylaso_ è offline Utente Premium
    Data Registrazione
    11-04-2010
    Messaggi
    1,039
    Grazie
    351
    Ringraziato 398 volte in 263 Discussioni

    Predefinito Cinema: I pinguini di Mister Poppercon Jim Carrey



    Il giovane Tommy Popper è cresciuto nel quartiere di Brooklyn, a New York, aspettando solo i momenti in cui, sulla punta dei piedi per raggiungere l'apparecchio radioamatoriale, poteva parlare con il padre, appassionato di viaggi in giro per il mondo. Anni dopo, Tommy è diventato Mr. Popper, un immobiliarista di successo a Manhattan. Divorziato dalla moglie Amanda, dalla quale ha avuto due figli, che vede a weekend alterni, Mr. Popper conduce una vita lussuosa nel suo appartamento ultramoderno di Park Avenue e si avvia a diventare socio della prestigiosa società per la quale lavora. Questo il quadro, finché una mattina l'uomo riceve un ultimo regalo dal defunto padre, un souvenir dall'Antartide che gli viene recapitato in una cassa davanti alla porta di casa. Nella cassa, circondato da blocchi di ghiaccio, c'è un pinguino alto 60 centimetri, dalle zampe di un brillante color arancio. Non è un pupazzo, né un uccello impagliato da un tassidermista, come sulle prime immagina Popper, ma un pinguino vivo e vegeto, che inizia a scorrazzare per casa emettendo starnazzi striduli. Volendosi liberare della creatura selvaggia, Popper contatta tutti gli enti possibili, sia comunali sia statali, ma nessuno intende farsi carico di un cucciolo di pinguino. Una sua telefonata in Antartide, con l'obiettivo di rispedire indietro l'uccello, si risolve invece nell'arrivo di altri cinque pinguini. Man mano che si approfondisce la conoscenza, Popper si affeziona agli ospiti alati, mentre la sua vita si ingarbuglia in men che non si dica: il lussuosissimo appartamento newyorkese si trasforma in un spazio glaciale, magico e incantato, l'affare che sta cercando di concludere da tempo va a rotoli e lui quasi finisce in prigione. Ma, grazie alle nuove responsabilità, Popper comprende l'importanza della famiglia, sia quella umana sia quella nuova di cui si è all'improvviso dovuto prendere carico.



    ________________________________
    Fonte: I pinguini di Mister Popper (2011) | Movieplayer.it
    Il mio BLOG: Di tante cose
    Tutti i miei lavori: Clicca quì







  2. #2
    L'avatar di Aylaso_
    Aylaso_ è offline Utente Premium
    Data Registrazione
    11-04-2010
    Messaggi
    1,039
    Grazie
    351
    Ringraziato 398 volte in 263 Discussioni

    Predefinito

    L'ho visto ieri e devo dire che nonostante Jim Carrey non sia un attore da me molto amato, l'ho trovato davvero bravo!
    Bella la storia, di amore per gli animali e per la famiglia, bellissimi e dolcissimi i pinguini! ♥
    Lo consiglio sìsì
    Il mio BLOG: Di tante cose
    Tutti i miei lavori: Clicca quì







  3. #3
    L'avatar di bigmammy
    bigmammy è offline Crocettina Diamante
    Data Registrazione
    09-01-2008
    Messaggi
    19,673
    Grazie
    994
    Ringraziato 3,908 volte in 2,512 Discussioni

    Predefinito

    ma io non lo sopporto proprio lui non so se riuscirei a guardarlo tutto sarebbero soldi sprecati andando al cinema e andarmene dopo 2 minuti
    Slumps are like a soft bed. they're easy to get into and hard to get out of.

    Dare troppa fiducia ad una persona equivale a legare una parte di se stessi ad essa... e quando questa persona ci deluderà, questa parte di noi verrà strappata via... però forse è meglio che sia andata così... ci siamo resi conto di come è realmente!!!
    I miei lavori____I Miei Schemi_____Il mio blog___Il mio Uncinetto

  4. #4
    L'avatar di Aylaso_
    Aylaso_ è offline Utente Premium
    Data Registrazione
    11-04-2010
    Messaggi
    1,039
    Grazie
    351
    Ringraziato 398 volte in 263 Discussioni

    Predefinito

    ihih ti capisco sai... anche a me lui urta parecchio
    l'unico film che ho visto più volte suo, negli anni, è scemo & più scemo

    quì non fa tutte le smorfie che lo hanno reso celebre, ha sempre un suo modo di fare, ma si vede che con l'età che avanza, si è un pò adattato
    aspetta che esca a nolo...
    Il mio BLOG: Di tante cose
    Tutti i miei lavori: Clicca quì







  5. #5
    L'avatar di bigmammy
    bigmammy è offline Crocettina Diamante
    Data Registrazione
    09-01-2008
    Messaggi
    19,673
    Grazie
    994
    Ringraziato 3,908 volte in 2,512 Discussioni

    Predefinito

    si forse è meglio aspettare e risparmiare....mi aspetta un inverno pieno di bei film da andare a vedere al cinema
    Slumps are like a soft bed. they're easy to get into and hard to get out of.

    Dare troppa fiducia ad una persona equivale a legare una parte di se stessi ad essa... e quando questa persona ci deluderà, questa parte di noi verrà strappata via... però forse è meglio che sia andata così... ci siamo resi conto di come è realmente!!!
    I miei lavori____I Miei Schemi_____Il mio blog___Il mio Uncinetto

  6. #6
    L'avatar di stefy80
    stefy80 è offline Utente Senior
    Data Registrazione
    20-06-2010
    Messaggi
    185
    Grazie
    79
    Ringraziato 60 volte in 53 Discussioni

    Predefinito

    Io questo film l'ho visto, a me Jim Carrey non piace molto, ma devo dire che questo film è molto carino!!!!!

Discussioni Simili

  1. L'alfabeto con i pinguini
    Di paoletta3 nel forum Punto Croce
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 07-05-2014, 21:49
  2. Pinguini
    Di Patrizia Auletta nel forum Schemi Animali
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 18-09-2013, 15:55
  3. Tanja Franz - Mister Frosty
    Di VICKY57 nel forum Schemi per Autore
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-01-2013, 07:00
  4. Pinguini
    Di chanellina nel forum Cucito Creativo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-02-2011, 23:56

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •