Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Puzza di umido/muffa...come eliminarla.

  1. #1
    L'avatar di aless88
    aless88 è offline Utente Esperto
    Data Registrazione
    02-09-2013
    Località
    Olginate (Lc)
    Messaggi
    440
    Grazie
    147
    Ringraziato 293 volte in 169 Discussioni

    Question Puzza di umido/muffa...come eliminarla.

    Casa mia è piccolina e vecchiott (lasciata in eredità dalla mia amata nonnina). nell'ingresso si sente un forte odore di umido/muffa che non riesco ad eliminare nemmeno con il profumatore per ambiente che spruzza ogni tot di minuti...voi conoscete qualche rimedio naturale ed efficace? Grazie in anticipo!

  2. #2
    LUCY44 è offline Utente Esperto
    Data Registrazione
    26-02-2011
    Località
    brescia
    Messaggi
    303
    Grazie
    163
    Ringraziato 86 volte in 59 Discussioni

    Predefinito

    Ciao ,ti consiglio di passare della candeggina pura e con uno straccio su tutti i muri,specie negli angoli piu' nascosti,funziona davvero.

  3. Per questo Post, l'utente LUCY44 e' stato ringraziato da:

    aless88 (26-10-2013)

  4. #3
    L'avatar di aless88
    aless88 è offline Utente Esperto
    Data Registrazione
    02-09-2013
    Località
    Olginate (Lc)
    Messaggi
    440
    Grazie
    147
    Ringraziato 293 volte in 169 Discussioni

    Predefinito

    Già fatto ma nn è servito a nulla...leggevo invece del sale grosso...prendere una vaschettina di plastica col coperchio, forare il coperchio e mettere sopra un sacchettuno di organza con dentro del sale grosso....in pratica il sale dovrebbe catturare l'umidità e riversarla sottoforma di acqua nella vaschettina....chissà se funziona!

  5. #4
    claudia.iaia è offline Crocettina Gold
    Data Registrazione
    19-01-2011
    Messaggi
    2,882
    Grazie
    8,320
    Ringraziato 2,242 volte in 1,940 Discussioni

    Predefinito

    La candeggina serve a togliere le macchie di muffa e a ritardarne il riformarsi.
    Se però il problema è che c'è dell'umidità nell'ambiente allora forse è più utile un deumidificatore, ne esistono di varie capacità, tutto dipende da quanto è grande la stanza.
    Ciao Claudia

  6. Per questo Post, l'utente claudia.iaia e' stato ringraziato da:

    aless88 (30-10-2013)

  7. #5
    L'avatar di nadiaama
    nadiaama è offline Moderatrice
    Data Registrazione
    29-03-2010
    Località
    Castel San Pietro Terme Bologna
    Messaggi
    17,033
    Grazie
    8,595
    Ringraziato 11,786 volte in 5,865 Discussioni

    Predefinito

    un'altro consiglio potrebbe essere questo,provare non costa nulla
    Aceto
    Oltre che ad aiutarvi per rimuovere i pidocchi ai vostri bambini e a tenere lontane le zanzare, l’aceto bianco è un deodorante naturale che rimuove efficacemente l’odore di muffa, inoltre uccide qualsiasi piccola spora di muffa presente nella vostra casa. L’aceto può essere utilizzato in diversi modi per rimuovere gli odori dimuffa. Versate l’aceto diluito in un flacone spray e spruzzatelo in una stanza o in un’area come se fosse un deodorante per ambienti: è un modo efficace per rimuovere gli odori di muffa. Un altro metodo per rimuovere gli odori della muffa con l’aceto è quello di versarlo in una ciotola e metterlo in salotto per qualche giorno: rimuoverà gli odori. Per eliminare invece gli odori acuti occorre far bollire 1 o 2 bicchieri di aceto sulla stufa e lasciare che il profumo si diffonda attraverso la stanza. Se siete preoccupati per l’odore di aceto tenere presente che si dissipa nel giro di un’ora o meno quando viene spruzzato o bollito.
    Gli abiti lasciati per lungo tempo negli armadi possono avere odore di muffa, ma esiste un modo semplice per rimuovere l’odore di questi abiti senza l’utilizzo di soluzioni chimiche. L’aceto bianco è un prodotto naturale che è possibile utilizzare per rimuovere l’odore di muffa. L’acidità dell’aceto è un ottimo deodorante grande dal momento che attacca le molecole che creano questo odore.Per rimuovere l’odore di muffa usando l’aceto bianco, aggiungere 1 bicchiere di aceto bianco durante il risciacquo in acqua fredda, ma non utilizzate detersivo in polvere. Una volta completato, lavate i panni con il normale processo.
    <--- IL MIO BLOG I miei schemi----Elenco miei schemi
    ricami fatti con i miei schemi --- I miei lavori




    “Ci sono giorni pieni di vento, ci sono giorni pieni di rabbia, ci sono giorni pieni di lacrime, e poi ci sono giorni pieni d’amore che ti danno il coraggio di andare avanti per tutti gli altri giorni.Romano Battaglia

  8. I seguenti 2 utenti ringraziano nadiaama per questa discussione:

    aless88 (30-10-2013), corbi (31-10-2013)

  9. #6
    L'avatar di aless88
    aless88 è offline Utente Esperto
    Data Registrazione
    02-09-2013
    Località
    Olginate (Lc)
    Messaggi
    440
    Grazie
    147
    Ringraziato 293 volte in 169 Discussioni

    Predefinito

    Proverò....grazie mille!

    Daisypath Anniversary tickers Daisypath Anniversary tickers Daisypath Graduation tickers Daisypath Christmas tickers
    Le mie manine laboriose
    ImagesTime.com - Free Images Hosting Image and video hosting by TinyPic

Discussioni Simili

  1. Macchie di muffa su camoscio/renna
    Di clio nel forum Casa: Trucchi e Consigli
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 04-05-2014, 17:30
  2. seppie in umido con piselli
    Di splendore nel forum Secondi piatti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 24-01-2014, 14:38
  3. Lavatrice con odore... di muffa :(
    Di MazingaZ nel forum Casa: Trucchi e Consigli
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 06-11-2013, 23:10
  4. ODORE DI MUFFA?
    Di Sophie nel forum Casa: Trucchi e Consigli
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 07-06-2008, 18:10

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •