Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Passiflora che fiorisce

  1. #1
    L'avatar di Esmeralda
    Esmeralda è offline Utente Premium
    Data Registrazione
    09-10-2009
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    1,206
    Grazie
    66
    Ringraziato 189 volte in 127 Discussioni

    Predefinito Passiflora che fiorisce

    Buongiorno a tutte,
    ho sulla terrazza una passiflora, che tutto quest'estate non ha fiorito , ed ha deciso di farlo in questa ritornata primavera che è durata circa due settimane ... oggi si è presentato un inverno anticipato .
    Premetto che l'ho acquistata a marzo scorso, doveva fare i fiori da maggio a settembre, ma nulla... la piante è adulta... è quasi due metri...
    Ora il mio dilemma è cosa faccio, la devo spostare perchè adesso è esposta alle intemperie praticamente sempre, il terrazzo è tutto scoperto... devo coprirla... non vorrei si gelasse...

    qualcuno può aiutarmi o indirizzarmi verso qualche strada...

    baciiiiiiiiiiiiiiiiiii
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Passiflora che fiorisce-passiflora-racemosa-jpg  

  2. #2
    L'avatar di corbi
    corbi è offline Utente Premium
    Data Registrazione
    10-08-2009
    Località
    Frosinone
    Messaggi
    1,014
    Grazie
    796
    Ringraziato 462 volte in 303 Discussioni

    Predefinito Re: Passiflora che fiorisce

    Io ce l'ho fuori tutto l'anno inverno compreso e non ho problemi.



    "Vivi come se dovessi morire domani,pensa come se non dovessi morire mai".

  3. #3
    L'avatar di Esmeralda
    Esmeralda è offline Utente Premium
    Data Registrazione
    09-10-2009
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    1,206
    Grazie
    66
    Ringraziato 189 volte in 127 Discussioni

    Predefinito Re: Passiflora che fiorisce

    Davvero e d'inverno non prendi nessuna precauzione?
    ho letto da qualche parte che teme gli sbalzi di temperatura e il vento...

    la mia è in vaso sul terrazzo, tutto aperto...

    e adesso sta fiorendo anche la tua?

    qui in Calabria abbiamo avuto davvero due settimane di primavera, infatti non riesco a credere che fra poco è Natale...

    baciiiiiiiiii

  4. #4
    L'avatar di antonellam74
    antonellam74 è offline Crocettina Gold
    Data Registrazione
    08-04-2009
    Località
    Aversa (CE)
    Messaggi
    3,147
    Grazie
    454
    Ringraziato 466 volte in 420 Discussioni

    Predefinito Re: Passiflora che fiorisce

    Ciao Esmeralda io questa pianta c'è l'avevo ma con il blu ma mi e' seccata purtroppo ......pero' c'è la una zia di mio marito e la tiene in giardino non la copre è tutto l'inverno all'aperto e allo scoperto......da premettere che qui non nevica massimo un po' di gelo.....ora non so da te.Spero queste informazioni ti possano essere utili.......baci...baci.........


    Classificazione, provenienza e descrizione

    Nome comune: Passiflora, Fiore della passione.
    Genere: Passiflora.

    Famiglia: Passifloracee.

    Etimologia: dal latino “passio”, passione e ”flos”, fiore. Il nome fu ratificato da Linneo sulla base di quello dato alla pianta dai primi colonizzatori spagnoli, che ritrovarono nel fiore gli strumenti della passione di Cristo: la corona di spine (rappresentata dai filamenti disposti a raggiera nella parte centrale), la colonna della flagellazione (lo stilo), i tre chiodi (gli stigmi), la spugna imbevuta di fiele (i tre stami).
    Provenienza: zone tropicali e sub-tropicali dell’America, dal Brasile al Messico.

    Descrizione genere: comprende circa 500 specie di piante sempreverdi (erbacee, arbustive e persino arborescenti) delicate (possono essere coltivate all’aperto solo nelle zone a clima mite), ma comunque vigorose, dotate di forti viticci ascellari, per mezzo dei quali si arrampicano a qualsiasi sostegno. Le foglie sono alterne, con forma variabile da specie a specie (intera, lobata o digitata). I fiori, appiattiti e generalmente solitari, si formano all’ascella delle foglie superiori e presentano il calice formato da sepali espansi disposti a costituire un corto tubo alla cui fauce si apre la corolla formata, sovrastata da una corona di filamenti, talvolta doppia o tripla. Gli stami presentano i filamenti saldati in un tubo in cui è inserito l’ovario. La fioritura è seguita dalla produzione di bacche spesso di notevoli dimensioni e talvolta commestibili (P. edulis e P. quadrangolaris).

    Esigenze ambientali, substrato, concimazioni ed accorgimenti particolari

    Temperatura: la temperatura minima invernale non deve essere inferiore a 5-10 °C. (fa eccezione P. racemosa, che richiede anche 12-16 °C). Se il gelo dovesse danneggiare la parte aerea della pianta, questa generalmente ributta nuovi germogli dalla base.
    Luce: fortissima per fiorire. La maggior parte delle specie richiede un’esposizione parzialmente soleggiata o meglio a mezz’ombra, specie durante le nostre estati calde e asciutte.
    Annaffiature e umidità ambientale: le annaffiature devono essere frequenti dalla primavera all’autunno; più diradate in inverno, specie alle basse temperature. L’umidità ambientale deve essere mantenuta elevata, visto che l’aria eccessivamente asciutta provoca la caduta delle foglie.
    Substrato: miscela a base di terra di giardino, terriccio e torba. Si dovrà fare particolare attenzione al drenaggio dei vasi che dovrà essere ottimo, per evitare nocivi ristagni di acqua.
    Concimazioni ed accorgimenti particolari: se si coltivano in vaso, bisogna avere l’accortezza di scegliere contenitori adeguati allo sviluppo radicale delle piante. Anche i tutori dovranno essere adeguati alla vigorosità della pianta in questione. In primavera si procederà a una concimazione con letame.
    Moltiplicazione e potatura

    Moltiplicazione: le passiflore si seminano da ottobre a febbraio in terrine o vasi alla temperatura di 18-20 °C. Le piantine dovranno essere ripicchettate singolarmente in vasi di 8 cm. di diametro, non appena risultino abbastanza grandi da poter essere maneggiate agevolmente. Successive rinvasature saranno effettuate via via che la pianta cresce. Le piante destinate alla coltivazione all’aperto devono essere tenute in cassone freddo fino a maggio. Nuovi esemplari si possono ottenere anche mettendo a radicare, in cassone da moltiplicazione in una miscela di torba e sabbia, talee ottenute in luglio-agosto, prelevando dai fusti rametti lunghi 8-10 cm. A radicazione avvenuta le piantine dovranno essere trapiantate in singoli vasi di 10 cm. di diametro e trattate come quelle ottenute da seme. Non tutte le specie radicano facilmente per talea e quelle più delicate potranno essere moltiplicate anche per propaggine, interrando in un vasetto a parte il ramo interessato, nel punto in cui è semilegnoso.
    Potatura: in febbraio-marzo è bene eliminare i rami deboli o danneggiati dal freddo e sfoltire le piante particolarmente rigogliose, tagliando i rami a 15 cm. di lunghezza. Per P. caerulea vedere i consigli riportati nella scheda specifica.
    Malattie, parassiti e avversità

    - Scarsa produzione di frutti: aria troppo asciutta.

    - Foglie che disseccano e cadono: aria troppo asciutta.

    - Virus del mosaico del cetriolo: determina la comparsa di piccole macchie gialle, clorotiche, lungo le nervature delle foglie e successivamente la deformazione e l’accartocciamento delle stesse. I sintomi si manifestano ciclicamente in primavera o inverno e scompaiono in estate. La lotta è di natura preventiva (evitare il contagio da parte di altre piante infette o di insetti veicolanti il virus, come afidi e cicadelle). Le piante colpite dovrebbero essere eliminate, per evitare il diffondersi della malattia.

    - Afidi: attaccano foglie e fiori. Succhiano la linfa e rendono la pianta appiccicosa. Si eliminano lavando la pianta e trattandola con insetticidi specifici.


    E' una pianta meravigliosa......

  5. #5
    L'avatar di Esmeralda
    Esmeralda è offline Utente Premium
    Data Registrazione
    09-10-2009
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    1,206
    Grazie
    66
    Ringraziato 189 volte in 127 Discussioni

    Predefinito Re: Passiflora che fiorisce

    Grazie,
    è meravigliosa veramente, non vedo l'ora di vedere i fiori aperti, quel rosso mi fa impazzire...

    grazie ancora a tutte

Discussioni Simili

  1. Kalanchoe che non fiorisce
    Di mordicchio nel forum Giardinaggio
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 31-12-2010, 13:17

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •